Ci sarà la seconda stagione di The Last Dance su Netflix? Serie di Kobe Bryant in arrivo?

Sport


The Last Dance ha dimostrato di essere un grande successo per Netflix mentre continua la sua impressionante incursione nei documentari sportivi.

Sunderland 'Til I Die si è rivelato una grande vittoria per il gigante dello streaming online, con due stagioni rilasciate finora, e The Last Dance potrebbe avere un futuro oltre la serie originale di episodi con un focus diverso.





Scopri gli ultimi dettagli sulla presenza di una seconda stagione di The Last Dance.

evento fortnito pregare

Ci sarà la stagione 2 di The Last Dance?

Vedremo ancora Michael Jordan e i Chicago Bulls degli anni '90? Quasi certamente no. Il documentario è stato completo nella sua copertura della Giordania dai tempi del liceo e del college fino alla fine della sua carriera.

È stato il punto centrale del successo dei Bulls, il che significa che lo spettacolo non seguirà semplicemente la storia del franchise dopo la partenza di Jordan.

Ma questo significa che la seconda stagione è fuori discussione? Non esattamente.

abilitare i cookie chrome

Gli spettatori sono rimasti emozionati durante The Last Dance quando è stato mostrato un filmato di un'intervista inedita con Kobe Bryant, girato poche settimane prima della sua tragica morte in un incidente in elicottero.



Discute l'impatto di Jordan e il documentario mostra i suoi primi passi nel gioco come il nuovo pretendente al trono di Michael.

La tragica scomparsa di Bryant aumenta il potenziale per una nuova stagione di The Last Dance, se i creatori decidessero di metterlo al centro dell'attenzione dopo la fine della prima stagione. La prospettiva è stata sollevata...

possibilità incinta

Ci sarà una serie di Kobe Bryant?

Bryant è rimasto con i LA Lakers per 20 anni, costruendo un'eredità a lungo termine con una franchigia simile al grande Jordan. Una troupe televisiva ha seguito Bryant durante la sua ultima stagione nella NBA nel 2015/16, uno stile stranamente simile a come le telecamere giravano durante l'ultima stagione dei Bulls di Jordan.

John Black, ex capo delle pubbliche relazioni dei Lakers, ha dichiarato a ESPN: Hanno avuto un accesso senza precedenti e, di gran lunga, maggiore di chiunque altro. Abbiamo certamente permesso loro di fare tutto ciò che potevamo all'interno di ciò che il campionato consentiva e, a volte, strizzando l'occhio e guardando dall'altra parte, gli abbiamo permesso anche di più.

La leggenda dei Lakers Magic Johnson – che ha un ruolo importante in The Last Dance – crede che una serie di Kobe sia inevitabile: questo accadrà sicuramente. Penso che sia stato abbastanza intelligente da avere una telecamera che lo segue, documenta ogni movimento... quindi vedremo molte cose dietro le quinte su Kobe e probabilmente ci lasceremo entrare nel suo mondo con la sua famiglia.

bill nighy davy jones

Resta da vedere se ESPN – i creatori di The Last Dance – perseguirà i diritti per mettere insieme la storia della vita di Kobe, ma date le somiglianze tra la sua carriera e quella di Jordan, l'esecuzione di prim'ordine della serie e il successo della serie TLD nome, sembra tutto perfetto, un modo straordinario per onorare un vero grande dell'era moderna.

Di cosa parla L'ultimo ballo?

L'anno è il 1997. La Giordania è la proprietà più in voga nel basket e nello sport americano in generale. Ha ispirato i Chicago Bulls, un tempo senza timone, a cinque titoli NBA in sette anni insieme all'allenatore Phil Jackson, ma la dirigenza sta minacciando di rompere la squadra, a partire da un nuovo allenatore. tumulto.

Jackson dovrebbe lasciare Chicago alla fine del 1997/98, e Jordan ne ha avuto abbastanza, si rifiuta di giocare per qualsiasi altro allenatore e lascerà i Bulls in coppia con Jackson. Sta arrivando la fine di un'era epocale e Jackson etichetta i suoi piani per la stagione 'The Last Dance'.

La serie vanta il tema generale della campagna 1997/98, ma ogni episodio torna indietro nel tempo a un anno precedente vincitore del titolo, evidenziando il viaggio dei Bulls, l'incredibile cast di supporto e il dramma, le rivalità e le controversie lungo la strada.