Perché Mr Big doveva morire e proprio così?

Dramma

Questo concorso è ora chiuso



Di: Kimberley Bond

E proprio così, Sex and the City è tornato.





Il reboot in 10 parti della serie TV un tempo rivoluzionaria è finalmente uscito su Sky Comedy dopo mesi di attesa, mostrando il nostro quartetto di amicizie preferito (ora trio) che naviga nella vita e nell'amore a cinquant'anni.

E Just Like That era disperatamente desideroso di sottolineare il fatto che Carrie Bradshaw e compagni si stavano adattando a un mondo moderno, praticamente battendo il pubblico sulla testa con una mazza di riferimenti contemporanei nei primi cinque minuti. Questa è una nuova New York, il mondo è cambiato drasticamente dall'ultima volta che abbiamo visto le donne nel (terribile) secondo film nel 2011.

Ma non è solo l'arrivo di Instagram e i riferimenti usa e getta al coronavirus che dovrebbero segnalare un cambiamento drammatico dall'ultima volta che abbiamo visto le ragazze. E Just Like That ha preso la decisione audace e scioccante di uccidere Mr Big, il principale interesse amoroso di Carrie e ora marito, con un improvviso attacco di cuore dopo un allenamento (probabilmente il product placement Peloton non voleva).

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

È stato un momento sorprendentemente tragico in uno spettacolo che è, per la maggior parte, una commedia. Sex and the City non ha certo evitato argomenti commoventi ed emotivi, come le lotte per la fertilità di Charlotte e il cancro al seno di Samantha, ma ha sempre affrontato questi argomenti con un'abile leggerezza di tocco: le conversazioni serie sono state confezionate da un rapido tiro a segno arguzia, con l'intelligente gioco di parole che consente ai messaggi più seri di Sex and the City di filtrare senza sembrare predicatori. Ma nessuno dell'umorismo tipico della serie originale era presente nei momenti strazianti in cui Big e Carrie si sono guardati un'ultima volta prima di morire tra le sue braccia, le scarpe da sposa di Carrie un mucchio fradicio mentre lo cullava sotto la doccia.



La morte di Big, per quanto sorprendente sia stata, è il simbolo della fine di un'era. L'uomo d'affari che fumava sigari e amante del jazz era un segno distintivo della vecchia New York, la città del glamour e dell'eccesso che abbiamo conosciuto nella serie TV originale. Ma come And Just Like That è così ansioso di mostrarci, quel mondo è andato da tempo; per vedere i personaggi progredire in un ambiente in continua evoluzione, gli scrittori non possono fare affidamento sulla stessa trama stantia e sulla rete di sicurezza fornita da Big.

Carrie con Big prima che la loro felicità domestica finisse in And Just Like That

Cielo

Fondamentalmente, la squadra dietro Sex and the City si ritrova bloccata per trame emozionanti quando Carrie e Big sono felici, cercando di trovare numerosi modi per infrangere la loro felicità domestica solo per far tornare la coppia insieme. Killing Big mette fine a tutto questo e inaugura una nuova era per Carrie; per la prima volta, la vedremo senza la sua grande storia d'amore coperta di conforto a cui torna sempre: è un'opportunità per lo spettacolo di esplorare il nuovo, intrigante e probabilmente riconoscibile territorio di qualcuno che cerca di adattarsi alla vita dopo una tale perdita sismica.

Nonostante tutti i suoi difetti, Sex and the City è stato rivoluzionario nel suo approccio alla sessualità femminile e agli appuntamenti quando è uscito per la prima volta sugli schermi nel 1998. È stato uno dei pionieri nel portare in primo piano le conversazioni sul sesso e l'intimità senza che fosse per la titilazione degli uomini. Ma il panorama degli appuntamenti è cambiato enormemente dalle conversazioni di Carrie e compagni al tavolo del brunch; oltre ad app come Tinder, Bumble e Hinge, che hanno trasformato gli appuntamenti in un infinito carosello di scelte, c'è un nuovo gergo con cui ragionare e definire: 'ghosting', 'breadcrumbing', 'soft launching'. Affinché And Just Like That possa portare la torcia di tendenza che Sex and the City gli ha conferito, deve avere almeno una ragazza single che diventi una coraggiosa pioniera ed esplori questo strano nuovo mondo di romanticismo, amore e sesso.

In definitiva, la morte improvvisa di Big consente a And Just Like That di avere sostanzialmente più profondità di quanto molti avrebbero inizialmente pensato che lo spettacolo avrebbe avuto. L'audace mossa di uccidere uno dei suoi principali attori mostra ai suoi critici che il seguito di Sex and the City non sarà solo scopate e scarpe, ma un'esplorazione approfondita della femminilità, dell'amore e della perdita - e questo è lontano più allettante del semplice vedere Carrie e Big avere un'altra ricaduta.

Per saperne di più: Chris Noth di Sex and the City accenna al ritorno inquietante di Big in And Just Like That

Per saperne di più: E Just Like That stuzzica la progressione della relazione tra Miranda e Che, Carrie va avanti

Leggi di più: Elenco completo del cast per il rinnovamento di Sex and the City e proprio così

E proprio così... è disponibile per la visione su Sky Comedy e in streaming su ADESSO da oggi. Per informazioni su quando andrà in onda il prossimo episodio, guarda qui.

Se stai cercando altro da guardare, dai un'occhiata alla nostra Guida TV. Visita il nostro hub Drammatico per tutte le ultime notizie.