Perché accadono gli uragani?

Vita
Perché accadono gli uragani?

Oh no! Un altro uragano di guardia o di avvertimento da qualche parte nel paese. Se hai prestato attenzione al tempo, sai che gli uragani sono enormi tempeste che possono danneggiare paesi e città sulle coste o sulle isole. Ma potresti chiederti come si formano gli uragani e perché sono così dannosi. Queste tempeste sono le tempeste più potenti sulla Terra e possono causare distruzione e morte su vasta scala quando atterrano. La scienza dietro queste gigantesche tempeste è affascinante e capire come e perché crescono è importante per prevedere se saranno distruttive o se rimarranno in mare aperto.



vedere film marvel in ordine

Gli uragani si chiamano cicloni tropicali?

gli uragani accadono

Se hai sentito parlare di grandi tempeste in altre parti del mondo, ti starai chiedendo perché non li chiamano uragani. La parola 'uragano' è usata per le tempeste che sono locali negli oceani del Nord Atlantico e del Nord Pacifico, a est della linea della data. È anche usato nelle parti orientali dell'Oceano Pacifico meridionale. Gli scienziati chiamano gli uragani cicloni tropicali che è il loro nome standardizzato in tutto il mondo.

Elen11 / Getty Images





Altri nomi regionali per gli uragani

i nomi per gli uragani accadono

Gli uragani hanno altri nomi in diverse parti del mondo. I tifoni sono uragani nell'Oceano Pacifico nordoccidentale sul lato ovest della linea di data. Nell'Oceano Pacifico sudoccidentale e nell'Oceano Indiano sudorientale, gli uragani sono chiamati cicloni di categoria 3 e superiori o cicloni tropicali gravi. Gli uragani nell'Oceano Indiano settentrionale, sono chiamati tempeste cicloniche molto gravi. Nell'Oceano Indiano sudoccidentale, sono indicati come cicloni tropicali.

Come si formano gli uragani?

come accadono gli uragani

Non importa come li chiami, gli uragani si formano vicino all'equatore. Iniziano come disturbi tropicali causati dall'aria umida e calda che sale dall'oceano caldo. Quando l'aria calda sale, crea una bassa pressione vicino alla superficie dell'oceano. L'aria più fresca si precipita verso il centro di bassa pressione e viene riscaldata dall'oceano. L'aria calda inizia a girare mentre si alza e, mentre si raffredda, forma le nuvole. L'aria più fresca viene risucchiata nella bassa pressione, si riscalda e gira verso l'alto. Questa azione continua ad autoalimentarsi finché la pressione si abbassa e c'è abbastanza energia per riscaldare l'oceano.

yanikap / Getty Images

Gli uragani attraversano le fasi?

perché accadono gli uragani?

Ci sono quattro fasi che un uragano deve attraversare quando diventa un uragano. Un uragano inizia come un disturbo tropicale. Le perturbazioni tropicali sono temporali e acquazzoni con rotazione minima o nulla. La perturbazione tropicale si trasforma in una depressione tropicale. Le depressioni tropicali sono disturbi tropicali più organizzati dove hanno una circolazione chiusa e hanno velocità del vento tra 25 e 38 miglia all'ora. Una depressione tropicale si trasforma in una tempesta tropicale quando la velocità del vento è compresa tra 39 e 73 miglia all'ora. Una tempesta tropicale diventa un uragano quando raggiunge una velocità del vento di 74 miglia all'ora o più.

MR.BUDDEE WIANGNGORN / Getty Images



Come vengono classificati gli uragani?

gli uragani di classifica accadono

Gli uragani sono classificati in base alla velocità del vento e alla quantità di danni che possono causare. Questa scala è chiamata scala di intensità degli uragani Saffir-Simpson e viene utilizzata per stimare la quantità di danni causati dal vento e le inondazioni che un uragano può causare. Fino al 1990, la pressione centrale è stata utilizzata con la velocità del vento per determinare l'intensità dell'uragano, ma da quel momento la scala di intensità degli uragani Saffir-Simpson utilizza solo il vento come metrica.

est / Getty Images

Qual è la classifica degli uragani?

tipi di uragani

ayvengo / Getty Images

Gli uragani sono classificati in base alla velocità del vento nella scala di intensità degli uragani Saffir-Simpson da 1-5. Le categorie di uragani sono classificate come segue:

  • 1 -- velocità del vento 74-95 mph
  • 2 -- velocità del vento 96-110 mph
  • 3 -- velocità del vento 111-129 mph
  • 4 -- velocità del vento 130-156 mph
  • 5 -- velocità del vento superiore a 156 mph

Perché vengono chiamati gli uragani?

uragani

Gli uragani sono chiamati per fornire ai meteorologi e al pubblico la capacità di distinguere tra diversi uragani che potrebbero esistere in un dato momento. I nomi sono anche usati per riferirsi agli uragani del passato che hanno fatto molti danni o che hanno fatto notizia in qualche modo. Nominando gli uragani, c'è meno confusione e confusione su un particolare uragano, specialmente se dura da diversi giorni a una settimana o più.

Elen11 / Getty Images

Come vengono chiamati gli uragani?

perché gli uragani sono pericolosi?

La pratica attuale consiste nell'usare nomi sia maschili che femminili quando si nominano gli uragani. Non è sempre stato così. Dal 1953 al 1979, i nomi delle donne furono usati solo per nominare gli uragani. Quindi, dal 1947 al 1952, l'Air Force utilizzò l'alfabeto fonetico Army/Navy (Able/Alpha, Baker/Beta, Charlie, ecc.) per i nomi degli uragani. Dal 1944 al 1947, l'Air Force chiamò gli uragani come le mogli degli ufficiali dell'Air Force.

bauhaus1000 / Getty Images

Come è iniziata la pratica di nominare gli uragani?

stagione degli uragani

La prima persona a usare i nomi per gli uragani fu un meteorologo australiano alla fine del 1800. Si chiamava Clement Wragge e iniziò a chiamare gli uragani con l'alfabeto greco. Quando ha finito le lettere, si è rivolto ai nomi comuni delle ragazze delle South Seas Island. Wragge si arrabbiò con il governo australiano quando non riuscì a creare un servizio meteorologico nazionale in Australia con lui come direttore, quindi per riavere i politici, chiamò gli uragani come i politici che non gli piacevano.

bauhaus1000 / Getty Images

Gli uragani ruotano in modo diverso nell'emisfero australe rispetto all'emisfero settentrionale?

uragani ambientali

Gli uragani ruotano in modo diverso nell'emisfero australe rispetto all'emisfero settentrionale. Nell'emisfero australe ruotano in senso orario e nell'emisfero settentrionale ruotano in senso antiorario. Ciò è dovuto alla rotazione della Terra, che provoca un'attrazione chiamata forza di Coriolis. Fa sì che i venti girino a destra nell'emisfero settentrionale e a sinistra nell'emisfero australe. L'aria si riscalda lungo l'equatore e si sposta verso ciascuno dei poli. Ma poiché la Terra sta ruotando, il vento viene trascinato a destra quando si dirige a nord e trascinato a sinistra quando si sposta a sud.

Chris Gorgio / Getty Images