Chi interpreta Jeff Atkins in 13 Reasons Why?

Dramma


Il dramma adolescenziale 13 Reasons Why è giunto al termine dopo quattro stagioni su Netflix, una serie che lo ha visto diventare uno degli spettacoli più discussi del servizio di streaming.

La serie è iniziata esplorando il motivo per cui la studentessa adolescente Hannah Baker (Katherine Langford) è stata spinta al suicidio e da allora ha affrontato altre questioni delicate affrontate dai giovani di oggi.





Uno dei personaggi più simpatici dello show è stato il giocatore di baseball Jeff Atkins, che è apparso per tutta la prima stagione, ma ha incontrato un tragico destino che avrebbe potuto essere evitato.

Ecco tutto ciò che devi sapere sul personaggio e su chi lo interpreta in 13 Reasons Why...

Modifica le tue preferenze per la newsletter

13 motivi per cui: chi interpreta Jeff Atkins?

Jeff Atkins è interpretato da Brandon Larracuente, un attore americano che ha iniziato a esibirsi sul palco a soli otto anni. Ha ricevuto riconoscimenti internazionali dopo aver vinto un ruolo nella serie originale di Netflix Bloodline, dove interpretava Ben Rayburn, il figlio adolescente del personaggio di Kyle Chandler.

csi las vegas cast

Da quando ha lasciato 13 Reasons Why, ha recitato in un reboot della sitcom degli anni '90 Party of Five sull'emittente familiare Freeform, ma è stato cancellato dopo una stagione all'inizio di quest'anno.



Jeff Atkins è uno dei ruoli più noti di Larracuente, un atleta del liceo che si preoccupava sinceramente dei sentimenti di coloro che lo circondavano, in particolare Clay di Dylan Minette, con cui ha cercato di essere un buon amico.

Come è morto Jeff in 13 Reasons Why?

Nella prima stagione di 13 Reasons Why, viene rivelato che Jeff è stato ucciso in un incidente d'auto all'angolo tra Tanglewood e Bay Street. Inizialmente, è implicito che il suo destino violento fosse la conseguenza della guida in stato di ebbrezza, ma una svolta successiva rivela che non era così.

Jeff era stato alla festa di Jessica Davis insieme a molti altri studenti della Liberty High, tra cui Hannah e Clay che hanno avuto una grossa discussione. Sheri offre ad Hannah un passaggio a casa quando la vede seduta da sola e lei è d'accordo, ma nel modo in cui si scontrano con un segnale cruciale di 'stop' che la fa sparire dalla vista. Sheri si rifiuta di denunciare l'incidente, rendendo l'incrocio estremamente pericoloso per gli utenti della strada.

Qualche tempo dopo, Jeff rimane sobrio ma esce a prendere altro alcol per gli altri ospiti alla festa. Durante il viaggio di ritorno dal negozio, guida attraverso l'incrocio dove dovrebbe essere il segnale di stop e un'auto si schianta contro di lui, uccidendolo prima che i paramedici abbiano la possibilità di arrivare.

A causa dell'alcol nella sua auto, alcuni ipotizzano che avesse guidato in stato di ebbrezza, quando in realtà la sua tragica morte non è stata colpa sua. Molti fan sono rimasti sconvolti dalla perdita e sentono che Jeff meritava molto di meglio.

13 motivi per cui la stagione 4 è ora in streaming su Netflix –controlla le nostre liste di listsi migliori programmi TV su Netflixe ili migliori film su Netflix, o guarda cosa c'è stasera conla nostra guida televisiva.