Chi ha ucciso Bryce Walker? Come 13 motivi per cui Bryce è davvero morto

Dramma

Ogni stagione di 13 Reasons Why comporta una sorta di mistero. La prima stagione ci ha visto tutti grattarci la testa su chi sarebbe apparso sulle cassette di Hannah e sul vero motivo per cui si è uccisa, la seconda stagione è stata l'unica persona che ha inviato le polaroid e ora la terza stagione si rivolge a un whodunnit che chiede 'Chi ha ucciso Bryce Walker?' '

Mentre la prima stagione era basata su L'omonimo libro di Jay Asher , le stagioni due e tre sono nuove storie create per Netflix, il che significa che gli spettatori hanno molte domande. Cosa è successo a Bryce? Chi lo ha ucciso e qual era il loro movente?

Attenzione: spoiler per 13 motivi per cui seguirà la terza stagione.

Chi ha ucciso Bryce Walker?

13 motivi per cui il mistero principale è stato svelato nel primo trailer della terza stagione: chi ha ucciso Bryce Walker? La domanda su come sia morto Bryce è al centro della terza stagione di 13 Reasons Why e ora sappiamo la risposta.

Mentre le prove aumentavano con ogni episodio guardando ogni personaggio, si è scoperto che non era Clay a uccidere Bryce o Tony, Jess o Justin. L'assassino di Bryce si è rivelato essere Alex Standall.

  • Cosa è successo a Monty – spoiler

Modifica le tue preferenze per la newsletter

squadre del mondo

Cosa è successo a Bryce Walker?

La controversa serie Netflix riprende otto mesi dopo la seconda stagione, dopo che Clay ha tolto la pistola a Tyler fermando la sparatoria a scuola. Tyler era stato vittima di bullismo e aggredito sessualmente da Monty con una scopa che ha provocato il suo crollo.

Il primo episodio della terza stagione introduce Ani e ci fa sapere che Bryce è scomparso dopo una rissa a una partita di football della scuola. Scopriamo presto che Bryce è stato ucciso e, mentre circola la notizia del suo omicidio, gli studenti della Liberty High iniziano a sospettare l'uno dell'altro.

C'è più di una persona con un movente. Dopotutto, Clay ha inviato a Bryce un messaggio dicendo che lo desiderava morto, Jess è stata violentata da lui, Tyler odia i bulli della scuola... la lista potrebbe continuare, ma presto diventa chiaro che qualunque cosa sia successa a Bryce Walker aveva qualcosa a che fare con il calcio di ritorno quando la Liberty High ha affrontato Hillcrest, la scuola in cui Bryce ha dovuto trasferirsi.

Bryce ha cambiato scuola alla fine della seconda stagione dopo essere stato condannato a tre mesi di libertà vigilata per aver violentato Hannah. In tribunale, gli spettatori hanno sentito parlare delle altre donne che Bryce aveva aggredito sessualmente, inclusa Jess, che diventa importante nella terza stagione.

  • Ha 13 motivi per cui è stato cancellato?
  • 13 motivi per cui il finale ha spiegato

Bryce Walker

Cos'è successo la notte del gioco del ritorno a casa?

Scoppia una rissa tra giocatori sia di Liberty High che di Hillcrest durante la quale Bryce ferisce il capitano Zach Dempsey. La coppia era stata amica prima che venisse fuori la verità sul comportamento di Bryce e sulle aggressioni sessuali che ha compiuto.

Poco prima della partita, Bryce chiede a Jess di incontrarlo al molo in modo che possa darle qualcosa. Il qualcosa si rivela essere un nastro di scuse - nello stile di Hannah Baker - dove finalmente ammette di aver violentato lei e le altre donne.

Natalie Portman Millie Bobby Brown
  • Quando viene pubblicata la stagione 4 di 13 Reasons Why?

Chi ha ucciso Bryce Walker?

Tuttavia, Bryce non incontra mai Jess. Invece, viene affrontato da Zach che lo ha seguito dopo la partita. Bryce e Zach combattono - di nuovo - con il risultato che Zach rompe il braccio di Bryce e una delle sue gambe, ferite che finiscono per avere un ruolo nella sua morte.

Alex e Jess in 13 Reasons Why

Netflix

Jess e Alex, che erano venuti per proteggerla, parlano con Bryce dopo che è stato ferito e ricevono il nastro. Quando Jess e Alex vanno via, Bryce chiede ad Alex una mano in piedi. Alex, pensando a tutti i danni che Bryce aveva fatto, lo spinge nel fiume dove annega poiché non è in grado di aiutarsi a causa delle sue ferite.

Il gruppo di studenti, tra cui Clay, Tyler e Jess, accetta di insabbiare l'accaduto e decide di incolpare un altro studente, Monty, che sta già scontando una pena detentiva per aver aggredito sessualmente Tyler con una scopa nella seconda stagione.

Leggi di più:

  • Ogni canzone in 13 Reasons Why stagione 3
  • Come Monty diventa il cattivo?
  • Timothy Granaderos afferma che la terza stagione di 13 Reasons Why è meno controversa
  • Gli avvisi di trigger in 13 Reasons Why fanno più male che bene?
  • Perché Winston potrebbe essere la chiave della trama della quarta stagione?

13 motivi per cui ora è in streaming su Netflix. Le stagioni 1-3 sono disponibili.