Quale TV comprare nel 2021? Una guida completa per scegliere la migliore TV

Guide Tecnologiche Technology


Un televisore è uno di quegli articoli di alto valore in cui quasi tutti, a un certo punto della loro vita, investiranno. Ecco perché il mercato televisivo è ferocemente competitivo e uno in cui i nuovi modelli appaiono ad alta velocità e la tecnologia migliora a un ritmo vertiginoso ritmo.

È anche un mercato che può intimidire enormemente gli acquirenti. Con una gamma così ampia di prezzi e un carico di numeri indecifrabili, acronimi, parole di marketing e altro gergo con cui confrontarsi, può essere difficile sapere da dove cominciare. Ed è facile sbagliare - e se c'è una cosa che non vuoi, è finire con la TV sbagliata, un prodotto ad alto costo che dovrebbe durare per anni. Ecco perché abbiamo creato questa guida all'acquisto completa: ti guiderà attraverso tutto ciò che devi sapere sulla scelta della TV perfetta. Quindi se vuoi guardare Isola dell'amore nella piena gloria televisiva che merita, ma la tua televisione di 10 anni non sta tagliando la senape, non temere: ti abbiamo coperto.





Salta a:

Come scegliere una TV: i migliori consigli prima di iniziare a fare acquisti

Ecco una lista di cose da fare prima di iniziare a comprare una TV:

  • Elabora un budget. Puoi spendere ovunque tra £ 124 e £ 20.000 su una nuova TV ed è una buona idea filtrare la ricerca in base al prezzo quando si guardano i rivenditori e Google Shopping. Non preoccuparti se non sei ancora sicuro di quanto mettere da parte: approfondiremo quanto dovresti spendere per una nuova TV più avanti in questo articolo.
  • Conosci la dimensione ottimale dello schermo. È fondamentale scegliere una TV con una dimensione dello schermo appropriata per il tuo spazio di visualizzazione. Troppo piccolo e dovrai investire in un binocolo; troppo grande e la qualità dell'immagine sarà inferiore alla media. Andremo nelle dimensioni dello schermo nella prossima sezione.
  • Elenca tutte le funzionalità indispensabili. Che si tratti di uno schermo OLED, di un assistente vocale integrato o persino di una soundbar in omaggio, è sempre bene mettere insieme una lista dei desideri di funzionalità. Renderà il tuo processo decisionale molto più semplice.
  • Aggiungi il nostro segnalibro le migliori offerte di smart TV pagina. Aggiorniamo regolarmente questa pagina con le ultime offerte e sconti sui televisori.

Che taglia di TV dovrei comprare?

Potresti volere il televisore più grande su cui puoi mettere le mani, ma è importante sapere quale dimensione dello schermo funziona meglio per il tuo spazio di visualizzazione.

Potrebbe esserci un certo margine di manovra tra le dimensioni, a seconda di quanto siano riorganizzabili i tuoi mobili: le formule d'oro da ricordare sono che il tuo la distanza di visualizzazione dovrebbe essere 1,5 volte la dimensione dello schermo con televisori HD standard e 1-1,5 volte la dimensione dello schermo per televisori 4K. Hai bisogno di capirlo al contrario? Dai un'occhiata al calcolatore delle dimensioni dello schermo nel nostro articolo sulle dimensioni della TV da acquistare. Abbiamo anche un articolo su come misurare uno schermo TV.

Scegliere la TV migliore per le tue esigenze

Ci sono una serie di criteri chiave che tutti dovrebbero considerare prima di acquistare il prossimo televisore. Eccoli:



  • Ti piace spegnere le luci quando guardi la TV, o la guardi con la plafoniera accesa, o soprattutto durante il giorno? Potrebbe influenzare la tua decisione, soprattutto se scegli tra un QLED e un NanoCell TV.
  • Se disponi di dispositivi intelligenti installati in casa, potresti prendere in considerazione la possibilità di cercare la TV con un assistente vocale integrato come Alexa, Google Assistant o Bixby di Samsung. Tramite la tua TV, puoi potenzialmente fare qualsiasi cosa, dall'attenuazione delle luci alla regolazione del termostato.
  • Appassionato di giochi? Se hai intenzione di collegare la tua console al televisore, vale la pena dare un'occhiata alle frequenze di aggiornamento nelle specifiche di tutti i televisori che stai guardando. La frequenza di aggiornamento significa semplicemente quante volte l'immagine cambia al secondo: fai attenzione ai set con 120HZ o alti.

Passa direttamente ai televisori.

Glossario del gergo per l'acquisto di TV

Quando acquistiamo televisori, ci troviamo di fronte a molti acronimi e gergo. Ecco un glossario dei termini, cosa significano e, cosa più importante, se vale la pena prestare attenzione.

4K

Ultra HD – o 4K come è meglio conosciuto – è ormai diventata la qualità predefinita nei televisori. È noto come 4K a causa dei 3840 x 2160 pixel di definizione offerti, un enorme passo avanti rispetto ai 1920 x 1080 pixel dell'HD standard. Poiché quasi tutti i televisori che vengono prodotti ora sono di qualità 4K e stanno diventando sempre più economici, vorrai sicuramente un televisore pronto per il 4K. Dai un'occhiata al nostro articolo su cos'è un televisore 4K per approfondire cosa puoi aspettarti da un televisore 4K.

8 MILA

La risoluzione dell'immagine della televisione 4K potrebbe sembrare impressionante, ma non può essere paragonata agli incredibili 7.680 x 4.320 pixel offerti dai televisori 8K. Sebbene ci siano già molti televisori 8K sul mercato, sono ancora troppo costosi per l'acquirente medio. Non solo, la risoluzione 8K ripaga davvero solo in televisori di grandi dimensioni come i set da 75 pollici o 85 pollici. Il nostro consiglio è di passare i televisori 8K per ora: probabilmente diventeranno molto più convenienti nei prossimi anni.

Smart TV

Questa è una frase che vedrai praticamente su tutti i televisori sul mercato ora. Infatti, in a RadioTimes.com sondaggio che abbiamo recentemente condotto con oltre 500 lettori, abbiamo scoperto che il 47% di loro possiede già una smart TV.

Un televisore intelligente è semplicemente uno che puoi connettere al Wi-Fi di casa e utilizzare sia per lo streaming di app che per la navigazione in Internet. Leggi la nostra guida su cos'è una smart TV per saperne di più su come differiscono le piattaforme intelligenti e quali marchi producono i migliori televisori intelligenti. Per saperne di più sull'ultima piattaforma intelligente di Google (qualcosa che probabilmente vedrai su un numero crescente di set), leggi il nostro articolo Che cos'è Google TV.

Se non sei attualmente nel mercato per un nuovo televisore, puoi aggiungere un dispositivo intelligente alla tua TV sotto forma di una chiavetta per lo streaming. I marchi più popolari provengono da Amazon e Roku e i nostri esperti ne hanno testati diversi, tra cui Roku Streambar, Roku Express, Roku Express 4K , Amazon Fire TV Stick , Amazon Fire TV Stick Lite , Cubo Amazon Fire TV . e Ora Smart Stick TV. Questi hanno capacità e qualità dell'immagine diverse, ma configureranno anche la tua TV non intelligente per lo streaming.

Se stai pensando di acquistarne uno, il miglior punto di partenza è leggere il nostro miglior chiavetta per lo streaming articolo.

LCD

Probabilmente hai già sentito questo acronimo da quando è in circolazione da un po': sta per Liquid Crystal Display. Ad eccezione dei set OLED, tutti i televisori utilizzano ancora schermi LCD, che sono illuminati da una retroilluminazione.

GUIDATO

La retroilluminazione che menzioniamo sopra è il LED o Light Emitting Diode. È questo che traspare dallo schermo LCD per fornirti la tua immagine, e sono parte integrante di tutti tranne i televisori più avanzati. A volte i televisori sono contrassegnati come televisori a LED, il che significa che sono ancora televisori LCD. Non preoccuparti se questo è fonte di confusione, non è particolarmente importante.

HD

Questo è l'acronimo di High Definition TV, ovvero la prossima grande novità del passato. Non si tratta di screditare la risoluzione 1920 x 1080 pixel dei televisori HD: la maggior parte delle famiglie del Regno Unito li ha nei loro salotti. Ma dato che il 4K ora è così eminentemente conveniente, non ti suggeriamo di acquistare un televisore HD ora. Vedrai anche HD Ready contrassegnato sui set più vecchi, che è una risoluzione leggermente inferiore: per saperne di più sulle differenze, leggi il nostro HD Ready vs TV Full HD articolo.

perché è la pangea

HDR

HDR è l'acronimo di High Dynamic Range, che è una sorta di formato aggiuntivo correlato al 4K. Esistono molti formati diversi, tra cui HDR10, Dolby Vision, HLG, HDR10+ e Advanced HDR di Technicolor, e si discute molto su quale sia il migliore. Diversi televisori supportano diversi formati HDR, così come i servizi di streaming: ad esempio, Netflix offre i suoi contenuti 4K in Dolby Vision. Ma dal momento che sono tutti completamente compatibili, il nostro consiglio onesto è di non rimanere troppo attaccati all'HDR.

SEI

Questo è un termine a cui dovresti assolutamente prestare attenzione quando acquisti una TV e che probabilmente spiega i prezzi elevati che incontrerai. I televisori OLED (Organic Light Emitting Diode) attualmente godono di uno status di alto livello sul mercato, offrendo una qualità dell'immagine ricca, vibrante e ad alto contrasto che è nettamente superiore al tuo comune 4K. Provalo, se te lo puoi permettere, e leggi la nostra spiegazione di cos'è una TV OLED se sei curioso.

E se hai voglia di dare un'occhiata a un televisore OLED all'avanguardia rilasciato di recente, puoi leggere la nostra guidaal Sony Bravia XR A90J .

QLED

QLED è l'alternativa più economica e di produzione propria di Samsung all'OLED. Utilizza la tradizionale tecnologia LCD/LED ma introduce uno strato di 'punti quantici' per ottimizzare ulteriormente l'immagine. Samsung ha saggiamente posizionato questo come il trampolino di lancio tra il tipico 4K e l'OLED. Entriamo nei dettagli nel nostro cos'è la TV QLED? spiegatore.

Se stai cercando una TV che offra uno standard di immagine extra elevato ma vuoi mantenere la tua spesa al di sotto di £ 1.000, dovresti assolutamente considerare la gamma QLED di Samsung. E se lo fai, non perderti la nostra selezione delle migliori offerte di TV QLED di questo mese.

NanoCell

Simile a QLED è NanoCell, un tipo di tecnologia di immagine sviluppata dal marchio rivale coreano LG. Mentre entriamo nella nostra spiegazione di cos'è una TV NanoCell, questa tecnologia ottimizza la qualità della televisione 4K introducendo uno strato di 'nanoparticelle' che migliorano la gamma di colori e i neri di qualunque cosa tu stia guardando. Ancora una volta, si trova nel mezzo tra i set 4K standard e gli OLED d'élite e vale sicuramente la pena considerarlo. Mentre i modelli delle ultime linee possono costare circa £ 1.000, troverai set più vecchi per non molto più di £ 500.

Neo QLED

I televisori Neo QLED di Samsung segnano la prossima frase evolutiva nella tecnologia QLED, con le luci Mini LED sostituite da luci ancora più piccole. Questi creano un numero più ampio di 'zone' sullo schermo TV, che possono essere tutte piccole a diversi livelli, il che contribuisce a una qualità dell'immagine più nitida e vibrante. Per saperne di più, puoi visitare il nostro Samsung QLED contro Samsung Neo QLED spiegatore.

Dolby Atmos

Questo è qualcosa che vedrai in mostra su una serie di televisori di fascia alta come LG e Samsung. È essenzialmente una tecnologia audio surround che è stata introdotta per la prima volta nei cinema quasi un decennio fa. I servizi di streaming come Netflix offrono alcuni titoli con compatibilità Dolby Atmos, ma tutto dipende dal fatto che sia supportato dal televisore.

Se sei una persona che apprezza l'audio di alta qualità con il proprio televisore, un modo sicuro è investire in una soundbar, che può essere utilizzata insieme (o più letteralmente, direttamente sotto) gli altoparlanti integrati della TV. I nostri esperti hanno messo alla prova una serie di soundbar, tra cui la TLC TS6100, la Roku Streambar, la Sony HT–G700 e Sonos Arc , che supporta Dolby Atmos.

Altre caratteristiche da considerare quando si acquista una nuova TV

Vale sempre la pena pensare alle tue abitudini di visione della TV prima di prendere una decisione sull'acquisto di una TV. Ecco alcuni esempi:

  • Ti piace spegnere la luce prima di sederti a guardare la TV? O, al contrario, di solito guardi la televisione durante le ore diurne? È nell'oscurità che i televisori QLED e OLED funzionano davvero bene, ma a volte faticano in condizioni di luce intensa.
  • Sei un giocatore? Se di solito c'è una console parcheggiata sotto la tua TV, potresti voler cercare un televisore con una frequenza di aggiornamento elevata che impedisca al tuo gioco di vibrare: cerca i set contrassegnati come 120HZ o superiore.
  • Sei un cinefilo a cui manca tanto il cinema? Probabilmente stai pensando a una TV con immagini di alta qualità, ma è anche saggio mettere da parte parte del tuo budget per una soundbar. Scoprirai spesso che i rivenditori vendono insieme TV e soundbar in pacchetti.
  • Hai pensato di appendere la TV al muro? Può fare la differenza per la qualità della tua visione e le staffe da parete per TV sono economiche. Non perderti il ​​nostro come montare a parete una TV spiegazione per saperne di più.

Passa direttamente alla TV

Quanto dovrei spendere per un televisore?

Budget

Se vuoi acquistare un televisore di buona qualità, ma vuoi mantenere la spesa a un minimo ragionevole, £ 500 è una buona cifra da tenere a mente. Questo ti garantirà una televisione di tutto rispetto con qualità 4K e una piattaforma di streaming integrata che ti consentirà di accedere a tutti i servizi tipici. I 4K entry-level stanno diventando sempre più economici, ma probabilmente spenderai un minimo di £ 300.

Certamente, se stai cercando una piccola TV - 40 pollici o inferiore - puoi facilmente mantenere la tua spesa al di sotto di £ 500. Ma la buona notizia per chi spende poco è che una spesa modesta non ti ostacola più di tanto in termini di dimensioni dello schermo: troverai set da 32 pollici più piccoli a soli £ 150, mentre dall'altra parte puoi scegliere set da 65 pollici di vecchia generazione per un minimo di £ 450.

Fascia media

Spendi tra £ 500 e £ 1.000 e inizierai a trovare televisori da 55 pollici di leader del settore come Samsung e LG. È anche a questo prezzo che inizierai a trovare televisori che incorporano alcune funzionalità extra. I più notevoli sono la tecnologia QLED e NanoCell che troverai rispettivamente nei televisori Samsung e LG: questi televisori ti offriranno una qualità dell'immagine più ricca, più vibrante e con un contrasto migliore. Se sei indeciso su quale marca scegliere, non perderti il ​​nostro TV LG o Samsung spiegatore.

Inizierai anche a trovare televisori con un assistente vocale integrato e uno che puoi potenzialmente sincronizzare con altri dispositivi intelligenti della tua casa.

Spesa elevata

Se sei felice di spendere fino a £ 1.000 - e, ammettiamolo, c'è ancora una gamma vertiginosa di prezzi - allora ti ritroverai nella gamma OLED, che è un buon posto dove stare: ti darà qual è l'immagine migliore qualità, e lo sarà per i prossimi anni.

È nella categoria ad alta spesa che iniziamo a vedere i prezzi variare molto più nettamente tra le dimensioni: mentre gli OLED da 55 pollici partono da circa £ 1.200, preparati a spendere £ 1.500 a £ 2.500 su set da 65 pollici e fino a £ 4.500 su set da 75 pollici o 77 pollici.

Scorri fino alla fine di questo articolo per una carrellata di televisori di diverse dimensioni per ciascuna di queste categorie.

Qual è il momento migliore per acquistare un televisore?

Se hai intenzione di sostituire la tua TV, può valere la pena aspettare fino a un periodo di vendita, poiché è allora che vediamo alcuni dei maggiori cali di prezzo e le offerte più interessanti. Gli eventi chiave del calendario iniziano con i saldi di Capodanno, prima del weekend di Pasqua e poi il Black Friday a novembre.

Ciò che abbiamo notato durante le vendite del Black Friday 2020 è stato un abbinamento aggressivo dei prezzi tra tutti i principali rivenditori, tra cui Currys PC World, John Lewis, AO, Very e, naturalmente, Amazon. Quindi, ciò che accade in genere è che troverai la stessa TV allo stesso prezzo scontato in un certo numero di negozi (anche se ad Amazon piace ridurre i suoi rivali di appena £ 1). Tuttavia, ciò non dovrebbe renderti compiacente: queste offerte vanno e vengono molto rapidamente, specialmente su Amazon, dove offerte lampo può funzionare per poche ore.

Cerchi un affare? Consulta il nostro elenco delle migliori offerte di smart TV di questo mese.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

Quale marca di TV è la migliore?

Secondo a Kantar Media UK sondaggio Media , nel 2019, circa 15,8 milioni di persone hanno utilizzato televisori Samsung, 11 milioni di apparecchi LG usati, 7,4 milioni di apparecchi Panasonic usati e 7,2 milioni di apparecchi Sony usati.

Possiamo consigliare tutti questi marchi come leader di mercato. Troverai anche set affidabili di Philips, Logik e Hisense. C'è molto dibattito su quale marchio guadagna il primo posto, ma possiamo assicurarti che qualsiasi TV che acquisti da questi produttori ti darà una televisione di qualità e affidabilità assicurate. (Detto questo, vale sempre la pena conoscere la politica di restituzione di un rivenditore prima di effettuare l'acquisto.)

Passa direttamente alla TV

Dove acquistare una TV nel Regno Unito?

I più grandi rivenditori che vendono televisori sono Amazon , Currys PC World , John Lewis , Molto , AL e Elettrodomestici diretti . Sia Currys che John Lewis offrono promesse di abbinamento dei prezzi, quindi se vedi un televisore che costa meno altrove, mantienilo!

Amazon spesso offre televisori ai prezzi più bassi, ma quei prezzi fluttuano incredibilmente rapidamente e a volte possono essere elencati con prezzi scontati obsoleti. Usa lo strumento online CammelloCammello per controllare la cronologia dei prezzi di un articolo su Amazon, per darti un'idea migliore dell'offerta che stai ottenendo.

Quale TV dovrei comprare nel 2021?

Speriamo che questa guida ti abbia impostato per prendere una decisione informata sulla prossima TV che acquisterai. Ora sai cosa è importante cercare e sai cosa ottieni per i tuoi soldi. Sulla base di tutti questi criteri, abbiamo selezionato una gamma di televisori eccellenti per tutte le tasche, dai set entry-level convenienti agli acquisti di alto livello.

32 pollici

Budget

Fascia media

Spesa elevata

40 pollici

Budget

Fascia media

Spesa elevata

da 48 pollici a 50 pollici

Budget

Fascia media

Spesa elevata

55 pollici

Budget

Fascia media

Spesa elevata

65 pollici

Budget

Fascia media:

Spesa elevata:

da 75 pollici a 77 pollici

Budget

Fascia media

Spesa elevata

E se ti senti davvero brillante con i tuoi soldi? C'è sempre il TV LG ZX9LA 8K OLED da 88 pollici con Google Assistant e Amazon Alexa .

Cerchi un televisore scontato? Dai un'occhiata alla nostra selezione di le migliori offerte di smart TV , o trova qualcosa da guardare stasera con la nostra Guida TV.