Dove è stata girata la nuova serie di Netflix Dark? Winden è un posto reale?

Dramma


Come la città di Hawkins, nell'Indiana prima, qualcosa di strano sta accadendo nella città di Winden, ambientazione per il dramma misterioso di Netflix Dark.

quando esce la quinta stagione di riverdale su netflix

La storia inizia con un adolescente scomparso e una serie di eventi inspiegabili minacciano di sopraffare quattro famiglie che vivono in città.





  • Perché tutti paragonano la nuova serie di Netflix Dark a Stranger Things?

In Dark, l'ambientazione della serie – alberi ad alto fusto, foresta oscura, grotte sotterranee e comunità di piccole città – non fa che aumentare il senso di mistero. È un posto desolato, progettato per snervare.

Dato che gli spettatori internazionali potrebbero non sapere molto dell'ambientazione tedesca, abbiamo chiesto ai creatori Baran bo Odarn e Jantje Friese di dirci qualcosa in più sull'ambientazione inquietante di Dark.

La città di Winden in Dark è un posto reale?

Purtroppo no: la piccola città vicino a una centrale nucleare non è in realtà una vera città in Germania.

È una città immaginaria, lo scrittore oscuro Jantje Friese. Lo abbiamo voluto deliberatamente perché non volevamo colorarlo con una specifica ambientazione bavarese o della Germania settentrionale. Volevamo che fosse un posto che potesse essere ovunque.

Tuttavia, la loro vera storia ha informato su come hanno visto il luogo: veniamo entrambi da piccole città, quindi probabilmente puoi trovare un po' entrambe le nostre città di nascita lì dentro, ha aggiunto Friese.



Dove è stato girato Dark di Netflix?

Sorprendentemente, nonostante l'ambientazione spettrale del bosco, il team di produzione dietro la serie ha trovato la location ideale a meno di un'ora dalla capitale tedesca, Berlino.

In realtà abbiamo girato a Berlino, ha detto Friese. In realtà, una volta passati a pochi minuti dal centro città, Berlino diventa praticamente un villaggio. Abbiamo scelto diversi posti: una casa qui, una casa là. Ma tutte le location sono girate intorno a Berlino.

Il regista Baran bo Odar ha affermato che la foresta si è rivelata l'ambiente ideale per la visione oscura di Dark.

Dark Stagione 1 (Netflix)

La foresta è a circa un'ora dal centro della città, ha detto. Il terreno qui è molto secco, quindi ottieni molte conifere, alberi lunghi e dritti. Per me sono molto inquietanti, come una foresta da favola.

Adoro quegli alberi lunghi e dritti: sono come le sbarre di una prigione. Visivamente è molto interessante.

L'azione della serie copre anche tre diversi periodi di tempo: 2019, 1986 e 1953. Pertanto, ogni nuova posizione doveva essere ridisegnata per adattarsi all'era particolare.

Poiché ho diretto tutti gli episodi, abbiamo trattato l'intera cosa come un lungometraggio molto lungo, ha detto Odar. Ci siamo detti che stavamo girando un lungometraggio di dieci ore, quindi l'abbiamo girato in ordine cronologico.

Abbiamo girato tutto nel bosco, poi tutto a scuola; abbiamo poi avuto un fine settimana nel mezzo per risanare la scuola dal tempo presente agli anni '80. Abbiamo anche un'altra linea temporale negli anni '50, quindi abbiamo dovuto affrontarla. Ma siamo rimasti in una posizione e l'abbiamo riparata.

Sebbene sia uno spettacolo tedesco, i realizzatori ritengono che la serie si traduca facilmente per un pubblico globale.

assassinio gianni versace cast

Lavoriamo sempre in modo da cercare di raccontare una storia che funzioni ovunque, ha detto Odar. Tutti i nostri progetti finora sono stati ben accolti a livello internazionale, perché vogliamo raggiungere un vasto pubblico.

Non crediamo nelle cose locali, non crediamo nel genere, crediamo solo nelle belle storie.

Le Dark Seasons 1-2 di Netflix sono ora disponibili per lo streaming.