Dove sono le persone chiave in Tiger King adesso? Cosa è successo dopo la serie Netflix

Vero Crimine


L'inizio del lockdown sembra già una vita fa.

Ma l'unica cosa che ricordiamo vividamente è che l'intero paese sembrava essere ossessionato da Tiger King, e la bizzarra storia di Joe Exotic e dei suoi associati, antagonisti e Carole Baskin ha giocato nelle nostre menti da allora.





Quindi abbiamo pensato di passare un po' di tempo a rintracciare tutti. Ecco cosa è successo al cast estremamente colorato di Tiger King - e dove sono ora.

Joe esotico

Netflix

Alla fine della serie, il sedicente Tiger King si è ritrovato bloccato dietro le sbarre. Da allora, i giornalisti hanno chiesto a Donald Trump se avrebbero riesaminato il suo caso e lui ha detto che avrebbe esaminato la questione, anche se non ci sono state ulteriori notizie sulla questione dalla Casa Bianca.

Exotic sta ancora scontando una condanna a 22 anni nella prigione della contea di Grady in Oklahoma, che ha ricevuto per aver complottato per uccidere la sua nemesi, Carole Baskin, e per atti di crudeltà verso gli animali. Tuttavia, sta facendo appello alla sua condanna e spera di riabilitare il suo nome.

Nel frattempo, Nicholas Cage si prepara a interpretarlo in una serie Netflix drammatizzata del Re Tigre.



Grazie! I nostri migliori auguri per una giornata produttiva.

Hai già un account con noi? Accedi per gestire le tue preferenze sulla newsletter

Modifica le tue preferenze per la newsletter

Carole Baskin

Netflix

Baskin continua a dirigere Big Cat Rescue e ad opporsi a Joe Exotic. Ha goduto di una recente vittoria, poiché la corte ha ordinato a Exotic di consegnarle il suo zoo, che originariamente aveva dato a Jeff Lowe. Non sorprende che Exotic intenda combatterlo, con la sua squadra che fornisce una dichiarazione a The Independent: mentre riconosciamo ancora una volta che è davvero tempo di pregare per la giustizia per la famiglia di George Floyd e per la fine del razzismo sistemico in America, dobbiamo rivolgerci a Carol [ e] Il tradimento di Baskin prima che venga deselezionato.

Baskin, che ha diviso l'opinione tra i telespettatori, ha anche espresso il suo disappunto per il montaggio finale di Tiger King. Quando i registi del documentario di Netflix Tiger King vennero da noi cinque anni fa, dissero che volevano fare... [un documentario] che esponesse la miseria causata dall'allevamento dilagante di cuccioli di felino per lo sfruttamento dei cuccioli e la vita orribile dei gatti condurre negli zoo lungo la strada e nei cortili se sopravvivono, ha scritto in un post sul blog.

Non ci sono parole per quanto sia deludente vedere che la docuserie non solo non fa nulla di tutto ciò, ma ha avuto l'unico obiettivo di essere il più salace e sensazionale possibile per attirare gli spettatori.

Jeff Lowe

Jeff Lowe era un amico di Joe Exotic, che finì per portargli via il suo zoo. Mentre a Carole Baskin è stato ora concesso quello zoo dai tribunali, Lowe è felice di accettare la sentenza, sostenendo che comunque non voleva davvero lo zoo.

Ha detto al sito americano TMZ: In tutta onestà, e la gente probabilmente non mi crederà, ma [Baskin] merita questa proprietà. Ha battuto Joe, lui non si è difeso e lei ha diritto al giudizio. Non abbiamo difeso questa causa perché sapevamo che 1) la legge sarebbe stata dalla sua parte e 2) non valeva la pena che difendessimo questa proprietà perché non la volevamo.

Ha anche detto a TMZ che lui e la moglie Lauren saranno i soggetti di un nuovo reality show spin-off che divulgherà molte più informazioni sulla relazione tra lui e Joe Exotic. Jeff dice che sarà molto, molto istruttivo e lo chiama la nostra narrativa su Tiger King. Sebbene il coronavirus significhi che non esiste una data precisa per la trasmissione, afferma che lo spettacolo è in pre-produzione.

Doc Antle

Si potrebbe obiettare che Doc Antle è uscito da questo spettacolo peggio di Joe Exotic o Carole Baskin. Un'intervista proiettata con un ex dipendente ha suggerito che gestisse il suo istituto per animali come una setta ed era colpevole di ogni sorta di illecito, ed Exotic lo ha accusato di atti di crudeltà sugli animali.

Tuttavia, nonostante le precedenti sfide legali, continua a gestire l'Institute for Greatly Endangered and Rare Species e i suoi social media fanno sembrare che lì sia come al solito. Tuttavia, un post ora cancellato si lamentava del fatto che erano molto delusi che la nostra struttura fosse stata menzionata nella nuova serie Netflix e si lamentava del fatto che Tiger King non fosse un documentario; è intrattenimento sensazionale con partecipanti pagati.

John Finlay

L'ex marito di Joe Exotic ha reagito al documentario creando la sua pagina Facebook chiamata The Truth su John Finlay che cerca di mettere le cose in chiaro. Ora lavora come saldatore e ha una nuova dentatura, che è sconvolto dal fatto che non abbia fatto la modifica finale di Tiger King. Sì, ho i denti sistemati, ha detto sulla sua pagina. I produttori della serie Netflix avevano video e immagini di questo, ma hanno scelto di non mostrarlo.

Tiger King è ora disponibile per la visione su Netflix. Per scoprire cos'altro c'è in programma, dai un'occhiata alla nostra Guida TV.