Quando esce The Sinner stagione 4 su Netflix?

Dramma


Mentre la terza stagione di The Sinner è appena arrivata nel Regno Unito, i fan che hanno guardato tutti e otto gli episodi ne vogliono già di più.

Fortunatamente per gli appassionati di The Sinner, USA Network ha rinnovato lo show per un'altra stagione pochi giorni fa dopo il successo della terza serie, quindi possiamo aspettarci di vedere più Detective Ambrose (Bill Pullman) in futuro.





Con la terza stagione che vanta un cast stellato tra cui Matt Bomer, Chris Messina e Jessica Hecht, che possiamo aspettarci di vedere nella quarta stagione e quando è probabile che arrivi su Netflix per i fan del Regno Unito.

Il peccatore è stato rinnovato per una quarta stagione?

Sì! USA Network ha rinnovato il thriller misterioso per la quarta stagione il 15 giugno dopo il successo delle prime tre serie.

biliardo inglese aperto 2021

The Sinner ha colpito il pubblico con il suo caratteristico stile 'whydunnit', ha dichiarato il presidente di USA Network Chris McCumber in una dichiarazione.

Nella quarta stagione, siamo entusiasti di scavare ancora più a fondo nella psiche dell'amato personaggio del detective Ambrose di Bill Pullman, introducendo al contempo il nostro pubblico a un avvincente mistero completamente nuovo.

Anche se non ci sono notizie su quale sarà il crimine della quarta stagione, sembra che gli spettatori impareranno di più sul detective Ambrose e su ciò che lo farà ticchettare nella prossima serie.



Credito: Netflix

Quando uscirà la quarta stagione di The Sinner su Netflix?

USA Network non ha ancora annunciato una data di uscita ufficiale, ma è probabile che la quarta stagione debutterà ad un certo punto nel 2021. Le riprese iniziano ad aprile in Nuova Scozia in Canada.

La terza stagione è stata presentata in anteprima negli Stati Uniti a febbraio di quest'anno ed è approdata su Netflix cinque mesi dopo, quindi i fan del Regno Unito dovrebbero aspettarsi un'attesa simile per la quarta stagione.

rick e morty 3 stagione netflix

È difficile fare un'ipotesi plausibile su quando arriverà la quarta stagione a causa della pandemia di coronavirus in corso, che ha colpito la produzione televisiva in tutto il mondo, quindi dovremo aspettare e vedere!

Grazie! I nostri migliori auguri per una giornata produttiva.

Hai già un account con noi? Accedi per gestire le tue preferenze sulla newsletter

Modifica le tue preferenze newsletter newsletter

Di cosa parla Il peccatore?

The Sinner è una serie di gialli che ha catturato l'attenzione dei fan nella prima stagione trasformando il formato 'whodunnit' in un 'perché-dunnit'. Jessica Biel interpreta una donna che, in uno degli inizi più scioccanti e avvincenti di una serie che abbiamo mai visto, pugnala a morte un uomo su una spiaggia. Ma non ha assolutamente idea del perché l'abbia fatto. La serie poi disfa il crimine in otto episodi.

La seconda stagione racconta una storia completamente diversa, ma mantiene lo stesso senso di intrigo. Questa volta ci concentriamo su un bambino criminale, un ragazzo di 13 anni sospettato di aver ucciso i suoi genitori nella loro stanza di motel.

Cosa è successo nella terza stagione di The Sinner?

**Attenzione: spoiler in vista per la terza stagione**

La terza stagione di The Sinner ha visto il detective Harry Ambrose indagare su un tragico incidente automobilistico nello stato di New York che si è rivelato molto più sinistro di quanto inizialmente pensato.

assassino di versace

Nick Haas (Chris Messina), che era alla guida dell'auto, è rimasto ucciso nell'incidente mentre il passeggero, il suo amico del college Jamie Burns (Matt Bomer) è sopravvissuto e ha denunciato l'incidente.

Viene rivelato che Jamie ha causato intenzionalmente l'incidente e mentre Nick inizialmente è sopravvissuto, Jamie ha ritardato a chiamare i servizi di emergenza per assicurarsi la morte di Nick. Nick stava andando a trovare Sonya (Jessica Hecht), la residente più vicina alla scena dell'incidente, e intendeva seppellirla viva. Sonya trova una tomba appena scavata nella sua proprietà e una giacca sulla pala, portando Harry a credere che Jamie abbia scavato la buca.

Harry inizia a rintracciare il telefono di Jamie e lo segue a New York City dove va a una festa e incontra Kyle, un medium, che sente che Nick è ancora parte di lui. Il giorno dopo, Harry viene chiamato sulla scena dell'omicidio di Kyle.

Credito: Netflix

l'ultimo regno 4 episodi

Viene rivelato che Jamie ha picchiato a morte Kyle dopo che Kyle ha iniziato a recitare frasi che Nick ha usato e ha eliminato le prove sanguinose. La moglie di Jamie, Leela (Parisa Fitz-Henley) lo caccia di casa dopo che Sonya le ha detto cosa sa del coinvolgimento di Jamie nelle indagini, e lui inizia a pedinare Harry e Sonya, che iniziano a frequentarsi.

Jamie dice a Leela di aver ucciso Kyle e fa una confessione scritta a Harry, che poi seppellisce vivo nella fossa che lui e Nick hanno scavato per Sonya come parte di un esercizio di fiducia che era solito fare con Nick. Dopo otto ore, dissotterra Harry e fa bruciare a Harry la sua confessione. Quindi dice a Harry che Nick voleva che fosse Jamie a uccidere Sonya e lo ha costretto a far schiantare l'auto e lasciarlo morire. Si scopre che Harry stava registrando la loro conversazione sul suo telefono in cui Jamie ha confessato di omicidio colposo e chiede al detective Vic Soto (Eddie Martinez) di arrestare Jamie, ma a causa della natura delle indagini, un giudice lo rilascia.

Jamie diventa completamente sconvolto, uccide il capo di Harry, Morris, e pianifica di uccidere tutti quelli a cui Ambrose tiene. Jamie recupera il nipote di Harry, Eli, dalla sua lezione di karate e va a casa di Sonya per attaccarla, ma la polizia arriva in tempo per salvarla. Jamie fugge dalla scena con Eli e Harry lo rintraccia, ma viene teso un'imboscata da Jamie che gli porta via la pistola.

Dopo aver giocato a giochi psicologici l'uno con l'altro, Jamie diventa sempre più psicotico e spara a Harry al braccio. Harry corre nel bosco inseguito da Jamie, ma Jamie alla fine si arrende e schernisce il detective dicendo che non sarà mai contento dopo averlo rinchiuso. Tuttavia, Harry risponde sparando a Jamie nell'addome e muore prima che arrivi un'ambulanza.

Harry è tormentato dal senso di colpa ma non si costituisce. Invece, va da Sonya e crolla nella sua cucina. La quarta stagione esplorerà come le azioni di Harry hanno influenzato la sua psiche e il suo giudizio.

Se sei confuso dal finale, ecco una nostra guida utile alla spiegazione del finale della terza stagione di The Sinner.

mandaloria in streaming

Chi c'è nel cast della quarta stagione di The Sinner?

Bill Pullman e Matt Bomer nella terza stagione di The Sinner

Netflix

Ogni stagione di The Sinner è pensata per essere una storia 'chiusa', che fa parte dell'appello per i fan.

Ma mentre i delitti e la maggior parte del cast sono ogni volta diversi, l'investigatore rimane lo stesso: l'unico e solo Harry Ambrose, interpretato da Bill Pullman . Finché riuscirà a superare la terza stagione (nessun spoiler qui!) ci aspettiamo che appaia nella quarta stagione.

Il primo nuovo membro del cast per la quarta stagione è stato confermato come Alice Kremelberg, che conoscerai da The Trial of The Chicago 7. Interpreta una donna dura ma carismatica chiamata Percy Muldoon, che è un pioniere nel mondo dominato dagli uomini. pesca dell'aragosta. La vita è bella, finché una terribile tragedia non cambierà per sempre il suo mondo...

Per quanto riguarda il resto del cast, The Sinner ha la reputazione di attrarre nomi di spicco tra cui Jessica Biel (che è ancora produttrice esecutiva della serie) e Chris Messina, quindi se la quarta stagione va avanti puoi aspettarti delle interpretazioni brillanti.

Le stagioni 1-3 di The Sinner sono ora in streaming su Netflix UK. Puoi anche dare un'occhiata al la migliore serie Netflix e i migliori film di Netflix per farti divertire o visitare il nostro guida tv per altro da guardare.