Quali sono i criptidi più conosciuti di tutto il mondo?

Vita
Quali sono i criptidi più conosciuti di tutto il mondo?

Le aree selvagge del mondo sono piene di creature meravigliose, ma alcune persone credono che questi vasti deserti, montagne aspre e fitte foreste contengano molto di più. Credono che queste aree selvagge siano la dimora di creature conosciute come criptidi. Un criptide è un animale la cui esistenza è contestata o infondata. Creature non ancora scoperte dagli scienziati. Mentre la comunità scientifica rimane scettica, i criptozoologi si sforzano di dimostrare l'esistenza di queste misteriose creature organizzando spedizioni e cercando prove.



Bigfoot

Bigfoot, noto anche come Sasquatch, è probabilmente il criptide più conosciuto al mondo. Questa grande creatura pelosa simile a una scimmia è stata avvistata in tutto il Nord America, ma il Pacifico nord-occidentale, in particolare, è un punto caldo per gli avvistamenti. Sono disponibili numerosi video e fotografie di questo criptico, ma alcuni hanno dimostrato di essere bufale e altri potrebbero essere identificazioni errate di altri animali. Alcuni credono che le persone possano identificare erroneamente gli orsi o altri animali selvatici, o che gli avvistamenti siano il risultato di animali fuggiti dallo zoo che vagano per la campagna.

lo Yeti

Come Bigfoot, lo Yeti è una grande creatura bipede simile a una scimmia. Solitamente descritto come bianco o grigio, questo criptico si suppone infesti le aspre vette innevate dell'Himalaya, in particolare in Tibet. Gli avvistamenti dello Yeti sono molto più rari di quelli di Bigfoot a causa delle regioni remote in cui vive, ma molti criptozoologi ritengono che siano correlati. Entrambi possono anche essere collegati ai racconti europei di uomini selvaggi simili a animali, che alcuni ricercatori ritengono possano derivare da antichi incontri tra umani e Neanderthal o altri primi ominidi.





Il Chupacabra

Questo bizzarro criptide è stato avvistato per la prima volta a Porto Rico negli anni '90, ma da allora è stato avvistato in tutto il Nord e il Sud America. Le descrizioni variano, ma la maggior parte concorda sul fatto che abbia una cresta di spine grandi e affilate lungo la schiena e denti appuntiti e minacciosi. Prende il nome dal suo metodo di alimentazione preferito, che consiste nel bere il sangue di capre e altri animali.

Il mostro di Lochness

Chiamata affettuosamente Nessie dalla gente del posto, questa misteriosa creatura è diventata famosa quando è stata scattata una foto mentre nuotava nelle fredde acque del Loch Ness in Scozia negli anni '30. Sebbene quella foto sia stata successivamente ammessa come una bufala, questo mostro lacustre ha catturato l'immaginazione di persone in tutto il mondo e sono stati segnalati molti altri avvistamenti. Le teorie vanno da una colonia nascosta di plesiosauri sfuggiti all'estinzione a uno strano serpente o anguilla che vive nelle profondità del lago e raramente affiora.

Il diavolo della maglia

Le leggende del diavolo del Jersey risalgono all'inizio del XVIII secolo prima che gli Stati Uniti diventassero un paese. La storia racconta che Madre Leeds, una strana donna che viveva nell'inquietante Pine Barrens di quello che oggi è il New Jersey, diede alla luce il suo tredicesimo figlio e scoprì che era deforme. Secondo la leggenda, quel bambino è stato maledetto per diventare quello che la gente ora chiama il diavolo del Jersey. La maggior parte delle persone lo descrive come una grande creatura bipede, simile a un cavallo con grandi ali coriacee e una lunga coda biforcuta.

L'uccello del tuono

Storie di uccelli enormi e misteriosi fanno parte della storia americana da quando chiunque può ricordare. Sebbene il nome derivi dalla tradizione dei nativi americani, non si crede che il moderno criptide possieda i poteri degli uccelli del tuono nativi. Il primo avvistamento documentato è stato descritto in un rapporto di un giornale dell'Arizona del 1890 che descriveva due allevatori che trovarono un enorme uccello. Un'altra notevole serie di avvistamenti si è verificata in Illinois negli anni '40. Gli scettici credono che le persone possano sovrastimare le dimensioni di uccelli più grandi del normale.

Il verme della morte mongolo

Il deserto del Gobi è uno dei paesaggi più inospitali della Terra e il popolo mongolo che ci vive ha imparato a essere forte e senza paura per affrontarlo. Tuttavia, anche loro parlano a bassa voce del verme della morte mongolo, che è così velenoso che un leggero tocco può uccidere un uomo adulto. Si dice anche che questi vermi siano in grado di sputare veleno e inviare letali scariche elettriche per uccidere i loro nemici o prede. Sono descritti come lunghi da due a cinque piedi e di un rosso brillante, il che fa credere ad alcuni scettici che le persone stiano davvero vedendo il boa di sabbia tartaro, un grande serpente rosso che abita la regione.



La tigre della Tasmania

La tigre della Tasmania è leggermente diversa dalla maggior parte dei criptidi perché è noto che sia esistita una volta. Più propriamente noto come tilacino, era un grande marsupiale carnivoro che prese il soprannome dalle sue strisce distintive. C'erano una volta grandi popolazioni sull'isola aspra e isolata della Tasmania in Australia, ma i coloni britannici l'hanno cacciata fino all'estinzione. L'ultimo esemplare vivente conosciuto è stato catturato negli anni '30, ma molte persone credono che ci siano ancora piccole popolazioni che si nascondono nella boscaglia ed evitano il contatto con gli umani.

uomo falena

Nessuno può decidere se l'Uomo Falena sia un alieno, un criptico o un esperimento militare top-secret, ma è stato visto da più di 100 persone tra il 1966 e il 1967. Questi avvistamenti sono stati spesso collegati ad avvistamenti di UFO e a gravi disastri, incluso un fatale crollo di un ponte che uccise 46 persone. Il Mothman è descritto come un essere umano con grandi ali. Alcune persone descrivono anche occhi rossi luminosi e altre caratteristiche uniche. Gli avvistamenti sporadici continuano fino ad oggi e il Mothman viene celebrato ogni anno durante un festival a Point Pleasant, nel West Virginia, che è il luogo degli avvistamenti originali.

La Bestia di Exmoor

La Bestia di Exmoor è la versione più famosa di un criptide visto in tutte le isole britanniche. Persone provenienti da tutto il Regno Unito e dall'Irlanda riferiscono di aver visto grandi felini simili a leoni che si aggirano per le brughiere e le aree boschive, anche se nessun grosso felino è originario della zona. Molti di questi avvistamenti si sono verificati nel Parco Nazionale di Exmoor, che ha dato il nome a questo criptico. Alcune persone credono di essere fuggiti da animali dello zoo o da gatti selvatici insolitamente grandi. Gli avvistamenti sono iniziati sul serio durante gli anni '70, quando le leggi sulla proprietà degli animali esotici erano meno rigorose, dando credito alla teoria degli animali esotici sfuggiti.