Il regista di Unsolved Mysteries rivela la mossa del marito di Patrice Endres, Rob, che ha stimolato la sua immaginazione

Vero Crimine


Il riavvio di Netflix di Unsolved Mysteries ha fatto impazzire gli spettatori. Da quando il documentario – che esamina i casi irrisolti – è uscito sul sito di streaming, i fan hanno scavato e inventato teorie su ciascuno dei casi.

Una delle storie è la scomparsa e l'eventuale morte del parrucchiere Patrice Endres.





Nel 2004, Patrice è scomparsa dal suo salone nel giro di 13 minuti secondo la polizia.

programmaci open 2021

Tuttavia, 600 giorni dopo, furono trovati resti scheletrici dietro la Libano Baptist Church nella contea di Dawson e furono successivamente identificati come quelli di Patrice.

La stilista di bellezza ha lasciato il suo giovane figlio Pistol Black e il marito Rob Endres - che ha 20 anni più di lei, e ha sollevato preoccupazioni dopo aver rivelato nell'episodio che avrebbe portato in giro il suo cranio e avrebbe dormito con le sue ceneri.

Patrice e suo figlio Pistol Black

Netflix

Rob ha anche rivelato di aver cambiato le serrature della loro casa entro 24 ore dalla scomparsa di Patrice, cosa che ha attirato l'attenzione del regista di Unsolved Mysteries Jimmy Goldblum.



Parlando nel podcast You Can't Make This Up, Goldblum ha detto: Penso che ci sia un punto davvero saliente, ovvero che lo ha fatto entro 24 ore.

Penso che in quel punto del caso, hai cani poliziotto fuori, hai la città che attraversa i boschi, hai ATV. Quindi tutti cercano. C'è ancora l'idea che Patrice possa tornare, quindi il fatto che si sia sentito a suo agio a cambiare quelle serrature entro la finestra di 24 ore, quando l'intera città credeva che fosse scomparsa e ancora viva. Dirò in termini di cose che hanno alimentato la mia immaginazione sul set, che è stata una cosa importante.

mini scontro

Oltre a Rob che ha cambiato le serrature della casa che condivideva con Patrice, Goldblum crede che il settantenne abbia fatto un disservizio al figlio di Patrice.

Nell'episodio, Rob dice di aver gettato Pistol, allora adolescente, fuori dalla loro casa non appena sua madre è scomparsa.

Penso che abbia fatto un disservizio incredibile a Pistol, questa è la mia opinione personale. Se fossi stato un patrigno e la madre del mio figliastro di 15 anni fosse scomparsa, mi sarei preoccupato per quel ragazzo, che pensassi che fosse un rompicoglioni o meno, ha spiegato Goldblum.

Penso che ci siano genitori che capiscono il loro lavoro per crescere il bambino o ci sono genitori che credono che il ruolo del bambino sia quello di semplificare la loro vita. Ma avere un genitore acquisito che si sente così all'estremo e il tuo caregiver principale, a cui sei assolutamente vicino, scompare, penso che sia un trauma composto che non riesco nemmeno a capire.

streaming io soprano

Misteri irrisolti 'Rob Endres'

Netflix

Affrontando le accuse contro Rob, Goldblum ha aggiunto: Voglio dire, Rob è stato indagato a ogni fine e se è il principale sospettato, puoi sentire Mitch [Mitchell] Posey dire nell'episodio che non lo è. Ciò non esclude che abbia assunto un killer a contratto, ma per la maggior parte, Rob è stato indagato.

Il co-creatore dello show Terry Dunn Meurer ha precedentemente risposto ai commenti dei fan, accusando Rob di essere il colpevole.

È totalmente un mistero irrisolto, ha detto Varietà , quando gli è stato chiesto se i fan hanno ipotizzato che Rob potrebbe avere qualcosa a che fare con questo.

Jeremy Jones non è stato escluso come sospetto in questo caso, e nemmeno Gary Hilton. Cerchiamo davvero di presentare casi equilibrati. Per quanto mi riguarda, Rob è innocente fino a prova contraria.

Prendiamo l'intervista di tutti al valore nominale. Rob è un personaggio, ma è stato molto, molto onesto con noi nelle sue risposte all'intervista e noi gli crediamo. Lo rispettiamo e rispettiamo tutti quelli che intervistiamo.

Misteri irrisolti è disponibile per lo streaming su Netflix. Cerchi qualcos'altro da guardare? Consulta la nostra guida alle migliori serie su Netflix e ai migliori film su Netflix, oppure visita la nostra Guida TV.