La vera storia dietro Sully, ora disponibile su Netflix

Film


Il 15 gennaio 2009, il capitano Chesley Sullenberger ha atterrato il volo US Airways 1549 sul fiume Hudson a New York dopo che entrambi i motori dell'aereo sono stati colpiti da uccelli. Sette anni dopo, hanno girato un film su di esso, con nientemeno che Tom Hanks nel ruolo principale.

La nostra redazione è completamente indipendente. Potremmo ricevere una commissione quando acquisti prodotti o servizi collegati da questa pagina, ma ciò non influisce mai su ciò di cui scriviamo.





Quel film è appena arrivato (in sicurezza) su Netflix, introducendo la storia a un nuovo enorme pubblico nel Regno Unito.

globi d'oro 2019 in streaming

Ma il film è del tutto fedele alla storia? Quali modifiche sono state apportate per motivi narrativi? Ecco come è andata la cosa reale.

Chi è il capitano Chesley Sully Sullenberger?

Il 68enne è un pilota ora in pensione, che ha prestato servizio presso la US Airways per trent'anni tra il 1980 e il 2010. Ha anche prestato servizio come pilota di caccia dell'aeronautica statunitense, raggiungendo il grado di capitano.

Come ha fatto atterrare un aereo sul fiume Hudson?

L'evento che è diventato noto, nel gergo dei telegiornali statunitensi, come The Miracle on the Hudson, ha avuto luogo il 15 gennaio 2009. L'intero calvario, dal decollo all'atterraggio, si è concluso in sei minuti.

Sully stava pilotando un aereo della US Airways diretto a Seattle, Washington, che era decollato dall'aeroporto LaGuardia di New York alle 15:24. Poco dopo il decollo, l'aereo colpì uno stormo di oche canadesi a nord-est del ponte George Washington e perse potenza in entrambi i motori. Secondo quanto riferito, i passeggeri hanno sentito forti scoppi e hanno visto le fiamme emergere dall'aereo, cosa che comprensibilmente li ha mandati nel panico.



Il parabrezza del pilota era notevolmente oscurato dai corpi degli uccelli morti. Tuttavia, Sully ha preso il controllo mentre il suo copilota, Jeffrey Skiles (interpretato nel film da Aaron Eckhart) ha tentato senza successo di riavviare i motori.

idee per quadri fai da te

Dopo aver discusso delle potenziali opzioni di atterraggio di emergenza con il controllo del traffico aereo, Sully si è reso conto che l'aereo non sarebbe stato in grado di raggiungere nessuno di loro e ha detto che non possiamo farlo ... saremo nell'Hudson.

Mentre entrava in acqua, l'aereo è passato a meno di 900 piedi sopra il George Washington Bridge. Sullenberger ha detto al suo equipaggio e ai passeggeri di prepararsi all'impatto e alle 15:31 è atterrato nel mezzo dell'Hudson. Gli assistenti di volo hanno detto che è stato un atterraggio duro. Tuttavia, incredibilmente, tutte le 155 persone a bordo dell'aereo sono sopravvissute, anche se ci sono state cinque ferite gravi e molte di loro sono state curate per ipotermia.

Perché Sully è stato indagato?

Sullenberger ha affermato di non essere sicuro di aver preso la decisione giusta nei mesi successivi all'atterraggio del volo.

doc martin stagione 9 streaming italiano

Per molti mesi dopo l'indagine non siamo stati sicuri di aver preso davvero le decisioni giuste in ogni momento e che alla fine saremmo stati giustificati, Sullenberger ha detto a Newsweek . La maggior parte delle persone non capisce quella parte della storia.

Nello stesso anno, il National Transportation Safety Board, il Congresso degli Stati Uniti e l'Unione dei piloti hanno condotto indagini separate sul volo e sulla decisione di Sully di atterrare nell'Hudson piuttosto che tentare di riportarlo in un aeroporto vicino.

L'obiettivo principale del film è l'indagine del National Transportation Safety Board. Secondo Il guardiano , è procedura per l'NTSB indagare su tutti i possibili fattori che contribuiscono a un incidente.

serie della casa di Beckham

Nel 2016, l'organizzazione si è lamentata di essere stata dipinta nella luce sbagliata nel film.

Non siamo il KGB. Non siamo la Gestapo, Robert Benzon, che ha guidato l'indagine del National Transportation Safety Board, ha dichiarato: . Siamo i ragazzi con i cappelli bianchi. Questi ragazzi erano già eroi nazionali. Non volevamo assolutamente mettere in imbarazzo nessuno.

Dov'è Chesley Sullenberger adesso?

Sully è diventato un autore di best-seller da quando è andato in pensione nel 2010 e serve come esperto di aviazione e sicurezza su CBS news.

È anche un oratore motivazionale, che ispira le persone di tutto il mondo a raggiungere il cielo...

Esiste un libro basato su eventi reali?

Sì, c'è un libro chiamato Sully: La mia ricerca di ciò che conta davvero che è disponibile per l'acquisto dove il capitano gli dà la versione dei fatti. Per la vera storia dietro quello che è successo c'è anche Miracolo sull'Hudson e Fly by Wire: The Geese, The Glide, The 'Miracle' on the Hudson dettagliare gli eventi.