La vera storia dietro Lost Girls di Netflix: cosa è successo veramente a Mari Gilbert?

Dramma


Netflix non è mai stato il tipo da rifuggire da un potente dramma criminale e il loro ultimo film Lost Girls si concentra sulle presunte vittime del famigerato serial killer di Long Island.

La serie segue Mari Gilbert, che avvia la propria indagine per trovare la figlia scomparsa Shannan dopo l'inerzia della polizia.





La sua ricerca porta alla scoperta di oltre una dozzina di prostitute uccise e Mari diventa una sostenitrice di vittime di omicidi che il mondo preferirebbe dimenticare.

Ma è successo allo stesso modo nella vita reale? E cosa è successo a Mari Gilbert?

Ecco tutto ciò che devi sapere su questo straziante documentario sul vero crimine di Netflix.

Chi erano Shannan e Mari Gilbert?

Shannan Gilbert stava lavorando come escort ed è scomparsa dopo aver visitato un cliente nel maggio 2010. È stata vista l'ultima volta di corsa per la città di Oak Beach nelle prime ore del mattino, bussando alle porte delle residenze e facendo una telefonata in preda al panico a 911.

Mari Gilbert divenne effettivamente una sostenitrice di sua figlia, e più tardi quel mese la ricerca di Shannan portò alla scoperta di quattro corpi su Ocean Parkway a Long Island, suggerendo il lavoro di un serial killer.



La famiglia di Shannan è in lutto in Lost Girls

Altri sei corpi sono stati trovati al largo della strada tra marzo e aprile 2011, portando il numero potenziale delle vittime a dieci. Tuttavia, nessuno dei resti è risultato essere quello di Shannan.

Il corpo di Shannan è stato infine trovato in una palude nel dicembre 2011. I medici legali hanno stabilito che Shannan è annegata accidentalmente e ha concluso la morte per disavventura. La famiglia di Shannan ha continuato a credere che fosse stata uccisa e ha organizzato un'autopsia indipendente con il famoso patologo Dr Michael Baden che ha suggerito che avrebbe potuto essere strangolata.

Nonostante la sentenza della polizia, Mari Gilbert e le sue altre figlie hanno continuato a lottare per far riaprire il caso come indagine per omicidio e spesso sono apparse in televisione per discutere del caso.

Lost Girls è basato su un libro?

Sì, la serie è basata sul libro di saggistica Lost Girls di Robert Kolker, che racconta la caccia al serial killer di Long Island e le vite di cinque delle sue presunte vittime.

Hanno catturato il serial killer di Long Island?

Al momento dell'uscita del film nel marzo 2020, il cosiddetto serial killer di Long Island deve ancora essere trovato o identificato.

Si crede che sia responsabile degli omicidi di almeno dieci donne in vent'anni e ha guadagnato il nome dopo che i corpi sono stati trovati sulla costa meridionale di Long Island.

Tuttavia, la polizia sostiene ancora che la morte di Shannan Gilbert non è correlata al lavoro del serial killer di Long Island, nonostante la convinzione della sua famiglia che sia stata uccisa.

Che fine ha fatto Peter Hackett?

Come mostrato nel film, il dottor Peter Hackett ha chiamato Mari Gilbert dicendole che aveva preso Shannan e le aveva dato le medicine, solo per telefonare più tardi e negare di incontrare Shannan o addirittura di chiamare Mari. Tuttavia, gli investigatori hanno scoperto che i tabulati telefonici mostravano che Hackett aveva effettivamente chiamato Mari due volte.

La polizia ha rivelato che Hackett non è stato trattato come un sospetto nel caso e che aveva una storia di inserirsi in eventi importanti.

Mari Gilbert ha intentato una causa per omicidio colposo contro Hackett, sostenendo che i farmaci che Hackett le avrebbe somministrato avrebbe facilitato la sua morte. Hackett ha negato di aver trattato Shannan e la causa è stata respinta nel 2018.

Peter Hackett ora vive in Florida e ha rifiutato diverse richieste di interviste sulla morte di Shannan.

Cosa è successo a Mari Gilbert?

Amy Ryan nei panni di Mari Gilbert in Lost Girls

dove vedere dragon ball z

Mari Gilbert è stata pugnalata a morte dalla figlia schizofrenica Sarra nel luglio 2016. Le lotte per la salute mentale di Sarra sono citate in tutto il film, e si ritiene che Mari abbia cercato di intervenire dopo che Sarra ha avuto un episodio psicotico dopo aver interrotto le sue medicine.

Sarra è stato accusato di omicidio di secondo grado e condannato a 25 anni di carcere nell'agosto 2017.

L'altra figlia di Mari, Sherre Gilbert, continua a lottare per la giustizia per Shannan.

Lost Girls è disponibile per lo streaming da venerdì 20 marzo.