Thor: le scene post-crediti di Ragnarok spiegate – da Jeff Goldblum!

Film


Da Iron Man del 2008, praticamente tutti i film Marvel sono stati confezionati con un paio di scene extra dopo i titoli di coda, con le brevi clip che servono per estendere la storia, aggiungere gag extra e stuzzicare film futuri e collaborazioni nel futuro del franchise .

E il nuovo film di supereroi Thor: Ragnarok non fa eccezione, con i matti del regista Taika Waititi che cavalcano attraverso il cosmo che terminano con due scene extra nascoste dopo i titoli di coda (sì, a meno che non entrino più dopo le proiezioni stampa, ce ne sono solo due - non c'è bisogno aspetta i CINQUE Guardiani della Galassia Vol. 2 spremuti dentro).





Come al solito, le scene erano un po' opache e piene di mistero, quindi per scoprire esattamente cosa significassero, abbiamo chiesto l'aiuto della star di Thor: Ragnarok Jeff Goldblum, il cui personaggio il Gran Maestro è al centro di una delle due scene.

Cosa penso accada dopo? Bene, questa è l'intera domanda, ci ha stuzzicato, quindi per ora iniziamo con la prima scena dopo i titoli di coda, che appare a metà dei ringraziamenti sullo schermo.


Scena post-crediti 1

Tom Hiddleston in Thor: Ragnarok (Marvel, HF)

Questa è la scena che più ovviamente stuzzica i futuri film della serie Marvel, con l'eroe titolare di Chris Hemsworth Thor e suo fratello Loki (Tom Hiddleston) mentre volano attraverso lo spazio in una nave stellare appena acquisita e si chiedono che tipo di accoglienza dovrà affrontare Loki sulla terra.

All'improvviso, la loro (abbastanza grande) astronave viene completamente sminuita dall'arrivo di un vascello grigio scuro molto più grande con un aspetto nefasto, prima che la scena finisca senza soluzione.



Allora, cosa significa tutto questo? Anche se non abbiamo una risposta definitiva, saremmo disposti a mettere un paio di martelli uru sulla possibilità che questa nave appartenga nientemeno che a Thanos, il tiranno spaziale di Josh Brolin la cui ricerca per trovare e unire il potente Infinity Stones lo porterà in conflitto con i Vendicatori in Avengers: Infinity War del prossimo anno.

Dopotutto, il filmato in anteprima di Infinity War mostrato ai fan al Comic-Con di San Diego all'inizio di quest'anno è iniziato con Thor che si è schiantato contro il parabrezza della nave dei Guardiani della Galassia nello spazio - quindi chi può dire che questo parafango intergalattico non arriva proprio prima di una battaglia, in cui Thor viene gettato in alcuni altri eroi (e uno degli ALTRI Chris-es di Hollywood, Mr Pratt)?

La Marvel tesse – questo è quello che stanno facendo, stanno tessendo una sorta di stuzzicante rete di incantesimi, ha detto Goldblum in generale delle scene post-credit.

Cosa pensi che accada dopo? Non voglio regalare niente...

Immagino che dovremo aspettare ancora qualche mese per vedere se abbiamo ragione, ma saremmo piuttosto sorpresi se si trattasse solo di un'astronave casuale.


Scena post-crediti 2

In questa scena più comica, abbiamo la possibilità di vedere cosa è successo al quasi onnipotente Gran Maestro di Goldblum dopo gli eventi di Thor: Ragnarok, dopo che il Dio del Tuono ha ispirato una ribellione contro di lui e lo ha lasciato bloccato nella stessa discarica di Sakaar dove Thor stesso precipitato in precedenza nel film.

Se rimani fino alla fine, i titoli di coda, mi vedi fare un po' di improvvisazione, ispirata e diretta da Taika Waititi, un po' di improvvisazione, ci ha detto Goldblum.

Sembra che la mia nave sia affondata e che io sia circondato dai ribelli.

E sono io contro tutti loro, ma io sono il Gran Maestro. sono immortale. Non puoi uccidermi, non puoi nemmeno farmi del male. Posso fare così – mmmmmmmm – e farla finita con loro, e poi posso resuscitarli se voglio.

Quindi qualsiasi cosa di cui sto parlando [nella scena] è solo per il mio divertimento.

E Goldblum dice che ha anche un'idea di cosa potrebbe succedere dopo per il Gran Maestro, suggerendo che potrebbe esserci un altro schizzo nell'offerta di Taika Waititi in modo simile a un video precedente in cui Thor (Chris Hemsworth) si è trasferito con un normale australiano uomo chiamato Darryl (sopra).

Quindi cosa succede? Beh, potrei andare ovunque, potrei bussare alla tua porta e salutarti. Indovina chi c'è qui? egli suggerì.

Ho girato una cosa con Taika, dove c'è un coinquilino in Australia. Mi presento da lui e busso alla sua porta.

E prendo la residenza nel piccolo appartamento, come si dice qui. Questo è ciò che faccio. E ordina le cose dal ristorante da asporto. Acquista tutti i cibi locali.

In realtà, dimentica quello che abbiamo detto prima sull'importanza della scena dell'astronave: QUESTA è la trama che vogliamo vedere seguita in Infinity War.

Thor: Ragnarok è ora in onda nei cinema del Regno Unito