Thor: Love and Thunder data di uscita, cast, trailer e ultime notizie Thunder

Film


Dopo un inizio traballante, Thor è diventato uno degli eroi più popolari del MCU, in piccola parte a causa del tono umoristico del suo terzo film da solista, Thor: Ragnarok.

I fan saranno quindi lieti che il regista di Kiwi Taika Waititi torni per un altro film con Chris Hemsworth, questa volta intitolato Thor: Love and Thunder.





I film Marvel possono sempre fare affidamento su cast di serie A, e questo se non è diverso, con la star a lungo assente Natalie Portman che si unisce al franchise Marvel come Jane Foster, e il Guardiani della Galassia anche impostato su funzione.

C'è anche la piccola questione di Christian Bale che fa il suo ritorno nell'arena dei supereroi come il nuovo cattivo Gorr the God Butcher, mentre diversi cameo di grandi nomi sono in cantiere – con Russel Crowe che ha recentemente confermato che interpreterà il dio greco Zeus.

orologio occhio di falco

Le riprese sono attualmente in corso in Australia, come confermato da Hemsworth (via Instagram ), ma non possiamo escludere la possibilità di un'altra data di rilascio casuale se Vedova Nera manca il suo lancio previsto a luglio a causa del COVID-19.

Ecco tutto ciò che sappiamo finora su Thor: Love and Thunder, dal recente ritardo nella data di uscita e quali star Marvel dovrebbero apparire nel sequel, a come potrebbe legarsi ai prossimi film Marvel.

Quando esce Thor: Love and Thunder nei cinema?

Thor: Love and Thunder uscirà il venerdì 6 maggio 2022 , essendo stato ritardato in due occasioni a causa della pandemia di coronavirus.



Il film è stato annunciato al Comic-Con di San Diego nel luglio 2019 come parte dell'enorme rivelazione della Fase 4 della Marvel, con l'apparizione di Portman sul palco che si è rivelata uno dei momenti più memorabili della convention.

Le riprese sono iniziate in Australia dal 26 gennaio 2021 e la star Chris Hemsworth ha segnato l'occasione con un post Instagram stimolante che raffigura una cerimonia di benvenuto nel Paese eseguita da indigeni australiani.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Chris Hemsworth (@chrishemsworth)

Secondo quanto riferito, Thor: Love and Thunder utilizzerà la stessa rivoluzionaria tecnologia di effetti visivi della serie Disney Plus The Mandalorian, che si rivelerà particolarmente utile poiché viaggiare in luoghi del mondo reale è reso più difficile dalla pandemia di coronavirus in corso.

the witcher ordine libri

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

Thor: Love and Thunder cast

Getty

Dato il successo travolgente di Thor: Ragnarok, non dovrebbe sorprendere che Chris Hemsworth e Tessa Thompson torneranno nei ruoli principali come Thor e Valkyrie, quest'ultima ancora in servizio come nuovo sovrano di Asgard.

Tuttavia, i Marvel Studios hanno sollevato alcune sopracciglia quando ha rivelato che Natalie Portman tornerà nel MCU come Jane Foster, ma questa volta diventerà lei stessa il Dio del Tuono quando Thor sarà ritenuto indegno del suo martello (una storia ispirata a un popolare fumetto -libro arco).

[Lei è] un Thor, ha detto Waititi E . C'è ancora l'altro Thor, il Thor originale. Non si chiama Female Thor. Nei fumetti, si chiama Mighty Thor. Viene da quella corsa comica.

Spiegando come ha convinto Portman a tornare nella serie Thor, Waititi ha spiegato (via Varietà ), le ho solo detto: 'Sei interessato a tornare su questa cosa, ma a fare qualcosa di veramente diverso?' Nessuno vuole continuare a ripetersi, e nessuno vuole interpretare sempre gli stessi personaggi.

E penso che per lei, solo tornare, riprendere quel personaggio in un modo completamente nuovo fosse davvero quello che avrebbe interessato chiunque. Soprattutto nella maggior parte di questi film, se non sei un supereroe... vuoi davvero continuare a farlo? Voglio dire, non lo farei. Vorrei tornare indietro e cambiare le cose.

Anche la star di Batman Christian Bale è stata confermata per il quartoquel e interpreterà il cattivo dei fumetti Gorr the God Butcher.

Il personaggio, introdotto per la prima volta nei fumetti nel 2012, è un alieno malvagio che è stato bandito dalla sua comunità dopo aver fatto commenti blasfemi dopo la morte dei suoi genitori. In seguito apprese che gli dei esistevano, ma era furioso per non aver salvato la sua famiglia e quindi promise di ucciderli tutti.

Nel novembre 2020, è stato riferito che Chris Pratt si era unito al cast di Thor: Love and Thunder come Star-Lord, il suo personaggio dei film dei Guardiani della Galassia.

Parlando con Tom Holland durante una chat su Instagram a gennaio, Pratt ha confermato che sarebbe andato in Australia per girare il film, dicendo: Ho Thor. Andrò a Thor in Australia.

pozione di cura minecraft

E ora sembra che sarà affiancato dalle sue compagne di GotG Karen Gillan e Dave Bautista nella quarta uscita di Thor.

In un post su Instagram a gennaio, Gillan (Nebula) ha rivelato di essere arrivata a Sydney – che sembra essere il luogo in cui Thor: Love and Thunder sta per iniziare le riprese – prima di condividere alcuni selfie con la didascalia: E siamo tornati lavorare.

Nel frattempo Bautista, che interpreta Drax nel franchise dei Guardiani della Galassia, è stato recentemente avvistato a Sydney con Gillan, alimentando ulteriormente le voci sul suo coinvolgimento nel film.

meraviglia

Vin Diesel, che dà voce all'albero che cammina e parla Groot in Guardiani della Galassia, si è anche lasciato sfuggire che alcuni altri membri della sua squadra aliena appariranno nel sequel di Thor.

Sto aspettando ed entusiasta che il mio amico James Gunn butti fuori il prossimo dal parco, ha detto Diesel secondo Fumetto . Ha preso The Suicide Squad, quindi sta per imbarcarsi. Anche Thor, il regista mi ha parlato di Thor, incorporerà alcuni dei Guardiani della Galassia. Sarà molto interessante, nessuno lo sa, forse non avrei dovuto dire niente.

Jeff Goldblum ha anche accennato a un potenziale ritorno per l'esilarante Grandmaster, raccontando Intrattenimento settimanale : Non posso rivelare alcun segreto, non che io sappia qualcosa di definitivo, ma c'è un sussurro di un pensiero o un'idea che io potrebbe avere una certa partecipazione in esso.

Inoltre, Jaimie Alexander (Blindspot) farà il suo tanto atteso ritorno nel MCU come Lady Sif, una delle poche sopravvissute alla distruzione di Asgard, che è stata avvistata l'ultima volta nel 2013 in Thor: The Dark World.

In una svolta inaspettata degli eventi, Matt Damon è tra i nomi che si dice appaiano in Love and Thunder, dopo il suo breve cameo comico in Ragnarok del 2017.

Ha interpretato un attore asgardiano nel precedente film di supereroi di Waititi, che ha recitato in una commedia melodrammatica che rievoca la presunta morte di Loki in The Dark World. Non è ancora chiaro se tornerà in quel personaggio o assumerà un nuovo ruolo.

Damon non è l'unico attore veterano a fare un cameo inaspettato nel sequel del supereroe, poiché è stato confermato che Russell Crowe si unirà al cast stellato in un ruolo non rivelato. Si credeva che Crowe avrebbe fatto un cameo umoristico simile a Damon in Thor: Ragnarok e che la sua inclusione fosse intesa come una sorpresa.

E nell'aprile 2021, Crowe ha confermato una teoria dei fan ampiamente diffusa su chi avrebbe interpretato esattamente, rivelando durante un'intervista radiofonica su JOY Breakfast con The Murphys che avrebbe interpretato la versione Marvel del dio greco Zeus.

Prenderò la mia bicicletta e andrò agli studi Disney-Fox, e verso le 21:15 sarò Zeus, disse.

Molti degli altri personaggi di supporto di Thor – inclusi i suoi amici i Tre Guerrieri, suo padre Odino (Anthony Hopkins), sua madre Frigga (Rene Russo) e l'alleato Heimdall (Idris Elba) – sono stati uccisi negli ultimi film Marvel, il che rende improbabile che apparirebbe, se non attraverso l'uso di flashback o visioni.

Un altro degli alleati di Thor, la dottoressa Darcy Lewis (Kat Dennings), è recentemente riapparsa dopo una lunga assenza nella serie limitata Disney Plus WandaVision, ma sembra che non si riunirà con la sua mentore Jane Foster in Love and Thunder.

Non ho ricevuto una chiamata, quindi ne dubito dato che stanno girando proprio ora, quindi probabilmente no, ha detto IGN . Ma qualunque cosa la Marvel mi chieda, la risposta è sempre sì.

chi sono i peaky blinders

Thor: Love and Thunder trailer

Se sei ansioso di vedere il trailer di Thor: Love and Thunder, per il momento sei sfortunato.

Le riprese sono iniziate solo di recente e, a causa del pesante arretrato di film Marvel che si sono accumulati durante la pandemia, è improbabile che vedremo un trailer per la prossima avventura del Dio del Tuono fino a quando fine 2021 al più presto.

Ciò presupponendo che non ci siano ulteriori ritardi, ovviamente.

Loki sarà nel sequel di Thor?

Ovviamente, il Loki di Tom Hiddleston è morto durante gli eventi di Avengers: Infinity War, ma una versione precedente, dell'era 2012 di God of Mischief, è fuggita durante gli imbrogli del viaggio nel tempo di Avengers: Endgame, e ora il personaggio apparirà nel suo propria serie in streaming per Disney+.

bocca grande 4

presumibilmente, Questo Loki sarà la versione precedente liberata in Endgame, ma potrebbe apparire anche in Thor 4? Francamente, non possiamo immaginare un film di Thor senza Hiddleston, quindi non saremmo sorpresi se Thor finisse per rintracciare questa versione alternativa di suo fratello anche se è bloccato in un periodo di tempo diverso.

E non saremmo sorpresi se la serie Loki finisse per prendere in giro questa possibilità. Dopotutto, Stranger Things 3 ha già dimostrato che i drammi in streaming si adattano bene alle scene post-crediti.

Qual è la storia di Thor 4?

Il film adatterà un arco narrativo da una recente serie Marvel chiamata The Mighty Thor, scritta da Jason Aaron con artwork di Russell Dauterman.

Nei fumetti, l'originale Thor era ritenuto indegno di brandire il suo martello, Mjolnir, aprendo la strada a Jane Foster per brandire la formidabile arma antica.

Tuttavia, Foster sta anche combattendo contro il cancro al seno durante questa storia, e ogni volta che subisce la sua trasformazione fisica in Thor, contrasta gli effetti del suo trattamento chemioterapico e perpetua la sua malattia.

Quindi, c'è un punto di vista molto potente nella storia, esplorando il sacrificio personale che Jane fa per proteggere la gente della Terra dal male.

Quella trama è incredibile, è piena di emozioni, amore e tuoni e introduce per la prima volta Thor femminile, ha detto Waititi al Comic-Con. Per noi c'è solo una persona che potrebbe interpretare quel ruolo... Natalie Portman.

Thor: Love and Thunder uscirà nel 2022. Mentre aspetti, visita la nostra Guida TV per vedere cosa c'è in programma stasera o controlla il nostro hub Film per tutte le ultime notizie.