Questo è il motivo per cui Thor di Chris Hemsworth ora ha i capelli corti

Film


Abbiamo notato due assenze chiave quando abbiamo visto le prime immagini rivelate per Thor: Ragnarok ieri.

Sono finite le lunghe ciocche bionde di Thor a favore di un 'fare' del tutto più pratico, mentre il suo martello è stato sostituito nella prima immagine rivelata sulla copertina di Entertainment Weekly.





Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Entertainment Weekly (@entertainmentweekly)

L'eroe Marvel ha avuto una sorta di restyling per il nuovo film, con l'attore Chris Hemsworth che descrive il cambiamento come una rinascita per me come attore, ma anche come personaggio.

Era bello non doversi sedere sulla sedia del trucco per quell'ora ogni mattina, ha detto Hemsworth alla rivista.

I fan, tuttavia, non sono rimasti molto colpiti.

Ma non preoccuparti. Non è solo una decisione stupida, c'è una ragione giusta nella trama perché * avviso spoiler * si scopre che Thor è costretto a diventare un gladiatore, perdendo così i capelli e il suo fidato martello.

Sono stati rivelati anche ulteriori dettagli su ciò che vedremo nel film in uscita, incluso il fatto che Loki (Tom Hiddleston) ha impersonato il padre scomparso dei fratelli, Odino (Anthony Hopkins) e che sotto il suo governo – che non è t del tutto competente – Hela (Cate Blanchett) riemerge dopo essere stata imprigionata.

L'incontro di Thor con Hela lo vede catapultato su Sakaar, un pianeta governato dal malvagio Gran Maestro (Jeff Goldblum). Valkyrie (Tessa Thompson), la dura guerriera bevitrice, porta il dio del tuono dal Gran Maestro che lo fa diventare un gladiatore.

Thor: Ragnarok uscirà nei cinema del Regno Unito il 27 ottobre 2017