Susan e Christopher Edwards ora – cosa è successo alla coppia di Landscapers?

Tv

Questo concorso è ora chiuso



Attenzione: questo articolo tocca argomenti che alcuni lettori potrebbero trovare angoscianti

*Seguono spoiler per i paesaggisti*





Da Des a Mindhunter, da The Serpent a The Act, il mulino del vero crimine (o meglio del vero omicidio) non mostra segni di cedimento mentre il pubblico continua a leccare il buio e il depravato, e ora abbiamo una nuova offerta sotto forma di Paesaggisti.

La coproduzione Sky/HBO in quattro parti racconta la storia di Susan e Christopher Edwards, una coppia sposata che è stata giudicata colpevole di aver ucciso i genitori di Susan. (Scopri di più sul Storia vera dei paesaggisti .)

Susan e Christopher hanno negato l'accusa di omicidio per la morte di Patricia e William Wycherley, di 63 e 85 anni, entrambi uccisi due volte nella loro casa 2 Blenheim Close a Mansfield, nel Nottinghamshire, nel maggio 1998. Incredibilmente, i resti non sono stati scoperti dalla polizia fino a ottobre 2013.

Invece, Susan e Christopher hanno ammesso l'accusa minore di omicidio colposo.

Nel loro resoconto, hanno detto che Patricia aveva sparato a suo marito durante un alterco: il loro matrimonio infelice è evidenziato in Landscapers. Hanno poi affermato che Patricia ha iniziato a deridere e schernire Susan, sostenendo che aveva una relazione con Christopher, il che ha spinto Susan a puntare la pistola contro sua madre. Susan ha anche affermato che suo padre l'aveva abusata sessualmente quando aveva 11 anni, cosa di cui sua madre sapeva ma non ha fatto nulla, cosa che viene anche affrontata nel dramma.



Secondo la loro versione dei fatti, Susan aveva agito da sola, raccontando a Christopher una settimana dopo quando la coppia era tornata dal loro appartamento popolare a Dagenham a casa di Patricia e William. I corpi sono stati seppelliti nel giardino sul retro nelle prime ore del mattino. La sera prima, Susan e Christopher si erano goduti una cena a base di eglefino e patatine e avevano guardato l'Eurovision.

Il giorno lavorativo successivo, Susan ha prosciugato il conto in banca dei suoi genitori.

Christopher ha detto che ha aiutato sua moglie a seppellire i suoi genitori piuttosto che andare alla polizia perché non voleva gettarla ai lupi.

Leggendo il verdetto nel 2014, il giudice ha detto : Non ho dubbi che agite insieme, voi Susan Edwards che incoraggiate Christopher Edwards sulla scena e lo assistete in seguito nel nascondere i corpi... Siete responsabili quanto l'altro di questi crimini e non vedo alcun motivo per distinguere tra voi su frase.

Gli Edward sono stati condannati a un minimo di 25 anni dietro le sbarre, sbarazzandosi dei corpi e aiutandosi con i risparmi di Patricia e William dopo aver venduto la loro casa e aver rubato le loro pensioni - alcuni rapporti dicono £ 245.000, altri citano £ 285.286.

Gli Edward hanno speso una parte significativa di quei soldi in cimeli di Hollywood e Old Western, che è un punto centrale in Landscapers.

Sky UK Ltd / HBO / Sorella

Prima della scoperta dei corpi dei Wycherley, coloro che conoscevano la coppia credevano che fossero molto vivi mentre, in effetti, erano sepolti nel loro giardino sul retro. In un'occasione, Susan disse a un parente che William era in vacanza in Irlanda. Aveva anche informato vari vicini che i suoi genitori erano a Blackpool e Morecambe e aveva inviato cartoline di Natale a diverse persone per rafforzare la finzione.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

Nel 2012, il Dipartimento per il lavoro e le pensioni ha inviato una lettera a William, allora morto da tempo, per discutere i suoi benefici alla luce del suo imminente centesimo compleanno. In seguito, Susan e Christopher, scossi dalla possibilità che il loro crimine venisse scoperto, si trasferirono in Francia. Fu lì che Christopher chiamò la sua matrigna, ammettendo che stava lottando per assicurarsi un lavoro ed era pericolosamente a corto di soldi, prima di raccontarle la loro versione dei fatti.

La matrigna di Christopher ha contattato le autorità con le informazioni che lui le aveva fornito e la polizia ha prontamente chiesto a Susan e a suo marito di entrare per essere interrogati. Dopo più lettere ed e-mail, Christopher ha risposto con l'oggetto: 'Resa', secondo Il guardiano , e la coppia tornò in Inghilterra per affrontare le conseguenze delle loro azioni.

Nel 2015, Susan ha perso un ricorso contro la sua sentenza. I suoi avvocati hanno affermato che il termine minimo era troppo lungo e il fatto che lei sarebbe stata abusata da suo padre non era stato preso pienamente in considerazione. I suoi rappresentanti legali hanno anche affermato che è improbabile che riceva visite durante il suo periodo sotto chiave poiché l'unica persona che ha realmente avuto nella sua vita è stato suo marito, che è stato inviato in un'altra prigione.

Anche Christopher ha perso il suo fascino e la coppia rimane dietro le sbarre.

Passerai la maggior parte, se non tutto, del resto della tua vita in prigione, ha detto il giudice . Accetto che la prigione sia stata molto difficile per entrambi. Susan Edwards, accetto che tu sia particolarmente isolata e lo rimarrai per tutta la durata della tua frase.

Il creatore e scrittore di paesaggisti Ed Sinclair ha recentemente dichiarato e altri stampa che Susan e Christopher sono ancora insieme e ancora molto innamorati, per quanto puoi essere quando sei in due diverse prigioni per 25 anni.

Se sei stato interessato dai problemi sollevati in questo articolo, contatta i Samaritans al 116123 per assistenza o visita il sito Web all'indirizzo www.samaritans.org .

Landscapers è disponibile per la visione ora su Sky Atlantic e NOW. Cerchi qualcos'altro da guardare? Dai un'occhiata al resto della nostra copertura drammatica o dai un'occhiata alla nostra guida TV.