Suranne Jones non pensa che ci sarà un'altra serie di Doctor Foster

Dramma


Suranne Jones ha messo fine alle voci secondo cui la sua serie drammatica oscura Doctor Foster potrebbe tornare per una terza serie.

L'acclamata serie è andata in onda su BBC One dal 2015 al 2017 e ha interpretato Jones nel ruolo del protagonista, un medico di famiglia che sospetta che suo marito abbia una relazione.





Nonostante abbia ottenuto enormi ascolti di oltre dieci milioni di spettatori durante la sua seconda serie, Jones ha affermato che è improbabile che lo spettacolo torni di nuovo.

Quando le è stato chiesto da Radio Times se la porta fosse chiusa su più dottor Foster, ha dato una risposta molto decisa.

Sì. Non l'ho detto prima nelle interviste, come tendo a dire: chi lo sa? L'ho adorato, amo [lo scrittore] Mike Bartlett, amo [i produttori] Drama Republic, ha detto. La prima serie è stata sorprendente, la seconda, allo stesso modo, ha raggiunto il picco di quasi dieci milioni di spettatori e si è spinta in direzioni folli. Ma penso che Gemma abbia finito.

La Jones è attualmente protagonista al fianco di Lennie James nel thriller poliziesco di Sky Atlantic Save Me Too, mentre ha anche una seconda stagione del dramma di successo Gentleman Jack all'orizzonte, anche se la produzione è stata ritardata dal coronavirus.



In precedenza, il creatore di Doctor Foster, Mike Bartlett, aveva affermato che sarebbe tornato nella serie solo se avesse avuto un motivo davvero valido per farlo.

Save Me Too va in onda su Sky Atlantic mercoledì 1 aprile alle 21:00