Spiegate le scene dei titoli di coda di Spider-Man: No Way Home

Film

Questo concorso è ora chiuso



È tempo che il Multiverso venga gettato nel caos!

Spider-Man: No Way Home è finalmente sbarcato nei cinema del Regno Unito e degli Stati Uniti con il botto.





Il film riprende da dove Spider-Man: Far From Home – che ha visto l'identità di Spider-Man rivelata al mondo dopo essere stato incastrato per l'omicidio di Mysterio/Quentin Beck (Jake Gyllenhaal) – si è interrotto.

giovani attaccanti fifa 22

In Spider-Man: No Way Home, Peter (Tom Holland) tenta di ottenere l'aiuto del dottor Stephen Strange (Benedict Cumberbatch) per riparare al danno – e presto si trova ad affrontare battaglie con i suoi vari nemici da tutto il multiverso, da Jamie Foxx's Electro a Green Goblin di Willem Dafoe e Doc Ock di Alfred Molina.

Il film cresce presto in un finale epico e devastante che abbiamo spiegato qui.

Tuttavia, come per gli altri film del Marvel Cinematic Universe, ci sono anche scene di titoli di coda a cui prestare molta attenzione.

Quindi, senza ulteriori indugi, ecco una spiegazione di cosa significano quelle scene dei titoli di coda per il film.



Infine, ecco tutto ciò che devi sapere su come guardare Spider-Man: No Way Home o, se ti stai chiedendo quali film di Spider-Man guardare prima, allora rifatevi gli occhi con la nostra guida a tutti i film Marvel in ordine .

**Avviso spoiler per Spider-Man: No Way Home**

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

Spider-Man: No Way Home titoli di coda scena 1 – Venom

La prima puntura dei titoli di coda è il seguito della scena shock dei titoli di coda di Venom: Let There Be Carnage, che ha visto Eddie Brock di Tom Hardy trasportato nel Marvel Cinematic Universe in circostanze misteriose.

L'incidente inspiegabile si verifica mentre Brock e il suo partner simbionte si stanno godendo un po' di tempo libero nella loro stanza d'albergo in una località balneare sudamericana, accendendo la TV per vedere l'Uomo Ragno caduto in disgrazia di Tom Holland al telegiornale.

No Way Home rivela che è stato l'incantesimo del Dottor Strange a portare brevemente Venom nell'MCU, convocando tutti coloro che sanno che Peter Parker è Spider-Man.

Non è chiaro come Eddie Brock sia incluso in questo dato che non ha ancora incontrato alcuna versione del lanciatore di ragnatele nel suo universo, ma prima del loro teletrasporto Venom si vanta di come la mente-alveare simbionte conosca molti segreti dell'universo.

In una svolta divertente, il Venom di Hardy non compare mai nella trama principale di No Way Home, con questa prima scena di titoli di coda che rivela che non lascia mai il resort tropicale in cui si presenta.

calendario avvento minecraft

Invece, viene truccato nella lounge dell'hotel mentre tenta di avvolgere la testa intorno a tutti gli eventi accaduti finora nell'MCU, come gli ha spiegato il barista (interpretato dalla star di Ted Lasso Cristo Fernández).

Tra i riferimenti, Brock è sbalordito nell'apprendere che questo universo ha tonnellate di super persone tra cui un miliardario con un vestito di latta e un mostro verde noto semplicemente come Hulk.

E pensavi che Lethal Protector fosse un nome di merda, dice Venom, gettando ombra sul mostro furioso di Bruce Banner.

In seguito viene a sapere degli eventi traumatici di Infinity War e del blip, con Venom indignato dall'idea che in questo universo gli alieni amano le pietre piuttosto che mangiare il cervello.

Un Brock ubriaco arriva barcollando dal bar e dice: Forse dovrei andare a New York e parlare con questo Spider-Man, ma pochi istanti dopo viene rimandato nel suo universo separato, come lo erano gli altri ospiti interdimensionali al culmine di la pellicola.

Il barista di Fernández è solo infastidito dal fatto che non ha pagato il conto del bar prima di scomparire.

Proprio come sembra che questa scena possa essere divertente, ma in gran parte irrilevante, la telecamera ingrandisce il bar, dove viene rivelato che una piccola parte del simbionte Venom si è separata da Brock ed è stata lasciata a vagare per l'MCU.

Inizia a muoversi attraverso il bar, il che implica che potrebbe incrociare il percorso con Peter Parker di Tom Holland nell'ancora senza titolo Spider-Man 4, aprendo le porte alla famosa trama del vestito nero e alla versione distinta di Venom del MCU.

Spider-Man: No Way Home titoli di coda scena 2 – Doctor Strange

La seconda scena dei titoli di coda di No Way Home arriva proprio alla fine della proiezione ed è in realtà un trailer completo di Doctor Strange in the Multiverse of Madness, attualmente in uscita a maggio.

Questo Il trailer ufficiale di Doctor Strange in the Multiverse of Madness è stato ora pubblicato online , e puoi guardarlo qui sotto:

ordine cronologico naruto

Il trailer si apre con una voce fuori campo del barone Mordo (Chiwetel Ejiofor), che ricorda la sua battuta del primo film solista di Strange, in cui ha avvertito che l'avventatezza magica non rimarrà impunita.

È lecito ritenere che non sarà contento dell'ultimo incantesimo di Strange andato storto, che ha quasi squarciato il multiverso alla fine di No Way Home – aspettati alcune serie conseguenze qui.

Vediamo quindi il ritorno di Rachel McAdams nei panni della dottoressa Christine Palmer, vista in abito da sposa in procinto di sposarsi, forse con lo stesso Stephen Strange.

Ma il prossimo ritorno genererà sicuramente più conversazioni, dato che finalmente raggiungiamo Scarlet Witch di Elizabeth Olsen in seguito agli eventi di WandaVision, che sono affrontati frontalmente nel trailer.

Wanda Maximoff in Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Studi Marvel

Sapevo che prima o poi ti saresti fatto vivo, dice a Strange dal suo pittoresco giardino. Ho commesso errori e le persone sono rimaste ferite.

x cronologia dell'uomo

Strange le assicura che non è qui per parlare di Westview, chiedendole invece aiuto con una minaccia multiversale, anche se si dice che il flirt di Wanda con la malvagità sia tutt'altro che finito.

Le scene successive ci danno una prima occhiata a Xochitl Gomez nei panni del personaggio preferito dai fan, America Chavez, e alla nemesi tentacolare di Doctor Strange, Shuma Gorath.

Il trailer si conclude con una rivelazione bomba mentre Mordo informa con rammarico Strange: la più grande minaccia per il nostro universo sei tu.

Quindi si fa da parte per rivelare il cosiddetto malvagio Doctor Strange noto anche come Doctor Strange Supreme, che è stato introdotto nell'MCU all'inizio di quest'anno nella serie animata Disney Plus What If...? .

Dai un'occhiata a una nostra precedente teoria per ulteriori informazioni sul malvagio Doctor Strange.

Per saperne di più:

Spider-Man: No Way Home è ora disponibile nei cinema del Regno Unito. Scopri di più sulla nostra copertura cinematografica o visita la nostra guida TV per vedere cosa c'è in programma stasera.

Il doppio numero di TV cm Christmas di quest'anno è ora in vendita, con due settimane di elenchi TV, film e radio, recensioni, servizi e interviste con le star.