Morto a 56 anni Sam Lloyd, star di Scrubs

Commedia


La star di Scrubs Sam Lloyd è morta all'età di 56 anni, è stato confermato, con tributi che si riversano sui social media all'attore e attore comico.

L'attore, che ha interpretato Ted Buckland in 95 episodi della commedia medica, aveva precedentemente rivelato che stava combattendo un tumore al cervello inoperabile, e lascia la moglie Vanessa e il figlio Weston.





E sui social media, il cast di Scrubs, tra cui Zach Braff, Sarah Chalke, Robert Maschio (e il creatore Bill Lawrence) si è affrettato a rendere omaggio al loro co-protagonista insieme a molti altri fan e colleghi.

Riposa in pace a uno degli attori più divertenti con cui abbia mai avuto la gioia di lavorare, ha scritto Braff su Twitter.

Sam Lloyd mi ha fatto crollare e rompere il personaggio ogni volta che abbiamo girato una scena insieme. Non avrebbe potuto essere un uomo più gentile. Amerò per sempre il tempo che ho passato con te, Sammy.

Visualizza questo post su Instagram

Riposa in pace Sam. Dio benedica la tua famiglia. Farò sempre tesoro del nostro tempo insieme cantando, giocando a basket, ridendo, lavorando e festeggiando. Sei un vero gioiello.

Un post condiviso da Donald Faison (@donald_aison) il 1 maggio 2020 alle 18:11 PDT

Il nipote di Christopher Lloyd di Ritorno al futuro, Lloyd era anche un cantante affermato, esibendosi e andando in tournée con il suo gruppo The Blanks (che aveva regolari apparizioni cameo in Scrubs).

Altri ruoli televisivi inclusi Cougar Town (dove ha interpretato lo stesso personaggio di Scrubs), Malcolm in the Middle, Numb3rs, Bones, The West Wing, Desperate Housewives e Modern Family tra molti altri.