La trama del primo episodio della sesta serie di Game of Thrones è stata rivelata e Jon Snow è definitivamente morto

Dramma


È sicuro dire che le persone di Game of Thrones stanno cercando di mantenere segrete le loro trame future. Prima hanno giurato a tutto il cast di tacere e poi hanno annunciato che non avrebbero più permesso ai critici di guardare gli episodi prima della trasmissione, il che significa che tutti noi siamo all'oscuro mentre ci avviciniamo alla prima stagione non basata direttamente sui libri che la serie ha ora superato .

Ora, HBO ha rilasciato alcune altre curiosità su ciò che possiamo aspettarci dal primo episodio della sesta serie in arrivo, ma come ci si potrebbe aspettare, ha tutti i dettagli di una macchia sbiadita in una fabbrica di sfocature.





Quello che sappiamo è questo: l'episodio si chiamerà The Red Woman, che implicherebbe un ruolo importante per la sacerdotessa Melisandre di Carice van Houten, e viene fornito con questa descrizione: Jon Snow è morto. Daenerys incontra un uomo forte. Cersei rivede sua figlia.

La serie nel suo insieme ottiene anche questa descrizione più lunga, la maggior parte delle quali sembra scritta da qualcuno che non ha mai visto lo spettacolo ma stava bluffando con cose vaghe per fingere una connessione con una ragazza nel pub:

Dopo gli scioccanti sviluppi alla conclusione della quinta stagione, incluso il sanguinoso destino di Jon Snow per mano degli ammutinati di Castle Black, la quasi morte di Daenerys nelle fosse da combattimento di Meereen e l'umiliazione pubblica di Cersei nelle strade di Approdo del Re, i sopravvissuti di tutti parti di Westeros ed Essos si raggruppano per spingere avanti, inesorabilmente, verso i loro incerti destini individuali. Volti noti stringeranno nuove alleanze per rafforzare le loro possibilità strategiche di sopravvivenza, mentre emergeranno nuovi personaggi per sfidare l'equilibrio di potere a est, ovest, nord e sud.

Quindi sì, per ora lo ignoreremo e ci concentreremo sulle perle comparative di informazioni provenienti dalla descrizione dell'episodio. Per prima cosa: la morte di Jon. Questo è un po' un punto critico con i fan, che davvero non credono che il Lord Comandante dei Guardiani della Notte di Kit Harington sia andato per sempre nonostante il suo cadavere appaia nel trailer della serie e le ripetute affermazioni dell'attore Kit Harington che ha finito con lo spettacolo per sempre.

supercell nuovo gioco

Quindi includendo anche questa affermazione nella sinossi dell'episodio, la HBO sembra desiderosa di annullare qualsiasi voce sulla sopravvivenza di Jon. Ma il titolo dell'episodio potrebbe anche essere visto per suggerire il metodo preferito di molti fan per il suo ritorno, vale a dire Melisandre che lo resuscita dai morti come il compagno Red Priest Thoros of Myr (Paul Kaye) ha fatto con altri personaggi della serie. Quindi sì, potrebbe essere sicuramente morto o potrebbe sicuramente tornare dalla morte, e nulla è chiarito da quel pezzo della sinossi.



Avanti: Daenerys incontra un uomo forte. Ora questo è leggermente interessante – mentre questo potrebbe semplicemente descrivere un incontro tra Khaleesi di Emilia Clarke e un nuovo capo Dothraki, non possiamo fare a meno di chiederci se questo uomo forte sia un riferimento a un personaggio dei romanzi di George RR Martin che è stato tagliato da la serie televisiva. Vedete, nei libri uno dei luogotenenti di Dany era un gladiatore eunuco chiamato Strong Belwas, famoso per le sue abilità di combattimento e il suo appetito prodigioso.

Sfortunatamente la serie TV non aveva spazio per lui in precedenza nella trama di Dany, ma forse questa sinossi potrebbe suggerire che finalmente fa un'apparizione al servizio dei fan mentre lo spettacolo inizia a tracciare un nuovo terreno dai romanzi di origine. O come abbiamo detto, ha appena incontrato un uomo forte e non abbiamo ancora imparato nulla sulla nuova serie. Potresti sentire un tema qui.

E così finalmente arriviamo all'ultima parte della sinossi: Cersei rivede sua figlia. Almeno quella parte è un po' più chiara – perché l'ultima volta che abbiamo visto Myrcella Baratheon (sopra) stava morendo tra le braccia di suo padre mentre tornava a Westeros, e scommettiamo che Cersei non sarà molto contenta quando troverà fuori. Una Lannister paga sempre i propri debiti, dopotutto – e dopo tutto quello che ha passato la scorsa stagione, il libro mastro di Cersei è grondante di rosso.

Quindi sì, è quello che possiamo aspettarci nel Game Of Thrones di quest'anno: i personaggi possono o meno essere morti, possono o meno incontrare nuove persone che potrebbero essere interessanti e probabilmente cercheranno di vendicarsi di tanto in tanto. Sono contento che siamo riusciti a chiarire tutto.

Game of Thrones torna il 24 aprile su HBO e Sky Atlantic