Riepilogo dell'episodio 2 della serie 4 di Peaky Blinders: incontra l'agghiacciante Luca Changretta di Adrien Brody

Tv

Sai Mr Shelby, è quasi come se volessi guai, dice a Tommy il tifoso sindacale Jessie Eden (Charlie Murphy) in una delle poche brevi conversazioni in Peaky Blinders che non ruotano attorno alla vendetta e all'omicidio.

Non sapeva quanto avesse ragione.

Il secondo episodio ha consegnato due psicopatici agghiaccianti al prezzo di uno: il boss della mafia di Adrien Brody, Luca Changretta, e l'Aberama Gold di Aidan Gillen, sono apparsi in piena, orribile vista.

  • Recensione dell'episodio 1 della serie 4 di Peaky Blinders
  • Chi erano i veri Peaky Blinders?
  • Incontra il cast di Peaky Blinders serie 4

Nel suo tentativo di combattere la minaccia della mafia di New York, il capo di Cillian Murphy, Peaky, ha ottenuto il sostegno di Aberama, un tizzone zingaro e una baia dall'aspetto straordinario con un cappello a tesa larga, un'andatura arrogante e una reputazione spaventosa.

Aberama Gold (Aidan Gillen)

Avere una temibile reputazione in questo gruppo significa sicuramente qualcosa, specialmente quando qualcuno come Johnny Dogs chiama la mafia d'oro luridi selvaggi.

16 desideri film

Aberama ci ha dato un assaggio delle sue abilità mentre inviava due aspiranti assassini al rogo funebre del povero John Shelby, pugnalando uno degli assassini un certo numero di volte prima di portarli con nonchalance a Tommy a cavallo e chiedendo il pagamento per il tutore.

Ha dimostrato di voler fare sul serio quando ha chiesto lo Yard per sé. Tommy lo ha salutato con un certo stile, ma dire che questa è destinata a essere un'alleanza difficile probabilmente non sta forzando le cose.

Tommy avrà bisogno di tutto ciò che ha. Anche Luca Changretta di Adrien Brody è entrato negli uffici di Tommy per presentarsi dopo che lo sciopero di Jessie aveva svuotato la fabbrica.

In posa come un francese - Monsieur Paz, chiunque? era questo che ha detto? – Changretta sapeva che lo stratagemma sarebbe stato ovvio e sembrava apprezzare questo fatto tanto quanto gli piaceva la sua costosa sartoria.

Anche Tommy sembrò turbato e impressionato dall'intrusione, specialmente quando scoprì che la sua stessa pistola era stata privata dei proiettili da uno degli uomini di Changretta sotto il suo naso.

Nessuno della tua famiglia sopravviverà, sogghignò Luca, ed era difficile non credergli. Siamo un'organizzazione di una dimensione diversa.

Luca ha poi stabilito le regole. Al codice d'onore della mafia corrisponderebbe il codice zingaro. Niente civili, niente bambini, disse Tommy pensieroso, prima che Luca aggiungesse: Niente polizia.

karen gillan custode della galassia 2

Beh, almeno abbiamo capito bene. Ma nel caso in cui il messaggio non fosse passato, disse a Tommy: voglio che tu sia l'ultimo. Voglio che tu sia vivo quando tutta la tua famiglia sarà morta.

Il gioco è decisamente acceso.

Se l'enorme Small Heath è all'altezza del compito che ci attende è un punto controverso. Esme è già scappata con i suoi figli sulla strada, John è morto e Michael si sta riprendendo in ospedale, anche se un esercito di Brummies è stato assemblato.

In altre notizie, la zia Polly aveva deciso di volare in Australia, e solo con riluttanza ha accettato di rimanere e di stipulare una tregua con Tommy di fronte alla minaccia della mafia. Almeno ha dimostrato il suo valore, versando via il suo bicchiere di roba forte in una scena (ferma anche la roba dei Tarocchi?), e leggendo il personaggio di Aberama con acutezza da strega. Chiedi ad Aberama cosa vuole veramente, disse.

Come Tommy, c'è un lato spettrale e spirituale in lei che corre accanto al suo aspetto fortemente concreto. In precedenza ha offerto un raro momento di sollievo comico: non avrei mai pensato che i miei tacchi alti di Parigi sarebbero entrati di nuovo nella merda di Small Heath.

Potrebbe essere così, ma è bello che lei esca ancora.