I 10 migliori film di Olivia Colman: da The Father a Hot Fuzz

Collezioni

Negli ultimi dieci anni circa, Olivia Colman è diventata costantemente una delle interpreti cinematografiche più affidabili che lavorano oggi.



L'ex star del Peep Show ha prodotto una serie di straordinarie interpretazioni sia al cinema che in televisione - ed è forse ancora più famosa per i suoi acclamati ruoli in spettacoli come Broadchurch, The Crown e Landscapers - ma ci stiamo solo concentrando sul suo grande schermo lavoro qui.

E c'è sicuramente molto da godere su questo fronte: dal suo eccezionale lavoro nel superbo film drammatico del 2011 di Paddy Considine Tyrannosaur alla sua interpretazione vincitrice dell'Oscar nel ruolo della regina Anna nel dramma in costume non ortodosso di Yorgos Lanthimos The Favourite, Colman ha realizzato alcuni dei migliori film spettacoli di recitazione degli ultimi anni.





È anche fortemente propensa a ricevere un'altra nomination all'Oscar quest'anno per la sua interpretazione da protagonista nel debutto alla regia di Maggie Gyllenhaal The Lost Daughter – il suo terzo in totale dopo il suo cenno di supporto per The Father l'anno scorso – quindi ora è un momento migliore che mai per guardare indietro ad alcuni dei suoi migliori lavori.

Ecco tutti i migliori film di Olivia Colman, scelti dalla TV.

I 10 migliori film di Olivia Colman

Visualizzazione degli elementi da 1 a 10 di 10

  • Fuzz caldo

    • Azione
    • Commedia
    • 2007
    • Edgar Wright
    • 115 minuti
    • 18

    Sommario:

    Commedia d'azione con Simon Pegg e Nick Frost. Il poliziotto londinese Nicholas Angel viene riassegnato in un sonnolento villaggio rurale, ma scopre presto che la grande città non ha il monopolio della criminalità.

    Perché guardare Hot Fuzz?:

    La Colman era già apparsa in un paio di film prima di interpretare un piccolo ruolo nella fantastica commedia di Edgar Wright, ma questo è il primo film del suo curriculum che può essere considerato un vero successo. Interpreta il ruolo dell'agente Doris Thatcher, l'unica agente di polizia donna che lavora a Sandford, il villaggio in cui il poliziotto Nicholas Angel (Simon Pegg) viene inviato dai suoi colleghi risentiti.



    Rispetto ad alcuni dei film in cui ha recitato da allora, questo è un ruolo relativamente minore, ma Colman offre comunque una performance memorabile nei panni della Thatcher – a cui piace un po' di battute piuttosto impertinenti con i suoi colleghi – e recita le sue battute rauche con tutti l'umorismo che ti aspetteresti.

    Come guardare
  • Tirannosauro

    • Dramma
    • Romanza
    • 2010
    • Paddy Considine
    • 88 minuti
    • 18

    Sommario:

    Dramma con Peter Mullan e Olivia Colman. Dopo essere stato picchiato da una banda, l'iracondo e amareggiato Joseph si rifugia nel negozio di beneficenza dove lavora Hannah. I due stabiliscono un rapporto incerto, ma Hannah ha dei problemi che potrebbero distruggere le loro possibilità di amicizia.

    Perché guardare Tirannosauro?:

    Questa è forse la prima vera esibizione ad eliminazione diretta di Colman sul grande schermo, interpretando uno dei protagonisti in questo debutto alla regia piuttosto cupo di Paddy Considine – con il quale aveva precedentemente lavorato al cortometraggio Dog Altogether. Recita nel ruolo dell'operaia di un negozio di beneficenza Hannah, che stringe un'intrigante amicizia con l'alcolista disoccupato Joseph di Peter Mullan.

    Mentre il film va avanti, apprendiamo lentamente che Hannah sta nascondendo dei veri demoni interiori e Colman dà vita al personaggio con una performance sbalorditiva e devastante che nessuno spettatore potrebbe dimenticare in fretta. Il film ha anche regalato a Colman il suo primo assaggio di successo di premi, poiché ha vinto il British Independent Film Award come migliore attrice, un segno delle cose a venire.

    Come guardare
  • La signora di ferro

    • Dramma
    • 2011
    • Phyllida Lloyd
    • 104 minuti
    • 12A

    Sommario:

    Dramma biografico con Meryl Streep e Jim Broadbent. Un'anziana Margaret Thatcher ripercorre la sua vita mentre smista i beni del suo defunto marito. Riflette sulla sua turbolenta carriera politica e su come è salita nei ranghi del Partito conservatore fino a diventare la prima donna primo ministro della Gran Bretagna.

    Perché guardare The Iron Lady?:

    Hot Fuzz non è l'unico film in cui Colman ha interpretato un personaggio con il cognome Thatcher – e in The Iron Lady del 2011, l'attrice ha interpretato il ruolo di Carol Thatcher, la figlia dell'ex primo ministro conservatore Margaret (interpretata nel film da Meryl Streep, che ha vinto un Oscar per la sua interpretazione).

    Il film segue l'ex premier mentre riflette su varie fasi della sua vita adulta, e la performance di Colman - insieme al suo ruolo di cui sopra in Tyrannosaur - l'ha vista nominata attrice britannica dell'anno dal London Film Critics' Circle.

    Come guardare
  • L'aragosta

    • Commedia
    • Romanza
    • 2015
    • Yorgos Lanthimos
    • 118 minuti
    • 12

    Sommario:

    In un prossimo futuro distopico, la legge impone che i single vengano portati in un hotel, dove sono obbligati a trovare un partner romantico in 45 giorni o essere trasformati in animali e mandati a vivere nei boschi. Commedia di fantascienza, con Colin Farrell, Rachel Weisz, Olivia Colman e Ben Whishaw

    Perché guardare L'aragosta?:

    Stava lavorando con il regista greco Yorgos Lanthimos che avrebbe visto Colman ritirare il suo Oscar nel 2019, ma prima di allora, ha interpretato un ruolo secondario nel suo film del 2015 The Lobster, un dramma distopico piuttosto insolito che si svolge in un mondo in cui tutti single le persone sono costrette a vivere in un hotel, dove verranno trasformate in un animale a loro scelta se non riescono a trovare un partner romantico in 45 giorni.

    Il film ruota attorno al David di Colin Farrell, uno dei nuovi single dell'hotel, e Colman interpreta il direttore dell'hotel incaricato di far rispettare le regole bizzarre. Indubbiamente strano ma spesso molto divertente, The Lobster è davvero un film che vale il tuo tempo – una satira surrealista che è abbastanza diversa da qualsiasi altra cosa.

    Come guardare
  • Assassinio sull'Orient Express

    • Mistero
    • Dramma
    • 2017
    • Kenneth Branagh
    • 109 minuti
    • 12

    Sommario:

    Mistero di omicidi all-star con Kenneth Branagh, Michelle Pfeiffer e Johnny Depp. Sulla rotta da Istanbul a Londra, treno di lusso il Orient Express rimane bloccato nella neve e uno dei passeggeri viene trovato morto. Tutti a bordo sono sospettati del famoso detective Hercule Poirot, ma chi è il colpevole?

    Perché guardare Assassinio sull'Orient Express?:

    Sir Kenneth Branagh ha riunito una legione di grandi nomi per questo adattamento del 2017 di uno dei misteri più duraturi di Agatha Christie, con Willem Dafoe, Dame Judi Dench e Penelope Cruz tra i ruoli chiave, e lo stesso Branagh nei panni dello stimato detective belga Hercule Poirot.

    In questa occasione, il ruolo di Colman non è una delle parti più importanti - interpreta Hildegarde Schmidt, una cameriera e cuoca tedesca - ma offre comunque un'ottima interpretazione che dimostra che è altrettanto a suo agio come parte di un grande ensemble come lo è lei in un ruolo di primo piano. Anche il film in sé è divertente, raccontando la storia secolare in modo sontuoso e coinvolgente.

    Come guardare
  • Il preferito

    • Dramma
    • Commedia
    • 2018
    • Yorgos Lanthimos
    • 114 minuti
    • quindici

    Sommario:

    All'inizio del XVIII secolo in Inghilterra, una malata regina Anna occupa il trono mentre la sua cara amica, Lady Sarah, governa il paese. Quando arriva una nuova serva, Abigail, Sarah è conquistata dal suo fascino. La commedia nera pluripremiata ai Bafta di Yorgos Lanthimos con protagonista Olivia Colman, vincitrice di un Oscar, con Emma Stone e Rachel Weisz.

    dov'è girato l'ultimo paradiso

    Perché guardare Il preferito?:

    Colman ha collaborato di nuovo con Lanthimos per questo superbo ma non ortodosso dramma in costume, offrendo forse la migliore interpretazione della sua carriera fino ad oggi e ottenendo meritatamente un Oscar nel frattempo, portando a un discorso di accettazione davvero memorabile.

    Recita nel ruolo della regina Anna nel film, che segue il monarca dopo che si è ammalata e trova due donne molto diverse in competizione per la sua attenzione: la sua più stretta aiutante Lady Sarah Churchill (Rachel Weisz) e la cugina di Sarah, Abigail (Emma Stone), che ha solo arrivato di recente. Quello che segue è un pezzo da camera cupamente comico con tre interpretazioni perfettamente intonate al centro.

    Come guardare
  • Il padre

    • Dramma
    • Mistero
    • 2020
    • Florian Zeller
    • 97 minuti
    • 12A

    Sommario:

    Un uomo rifiuta ogni assistenza da sua figlia mentre invecchia. Mentre cerca di dare un senso alle sue mutevoli circostanze, inizia a dubitare dei suoi cari, della sua stessa mente e persino del tessuto della sua realtà.

    Perché guardare Il padre?:

    Sir Anthony Hopkins ha vinto il suo secondo Oscar per la sua interpretazione in questo dramma devastante del regista esordiente Florian Zeller - adattato dall'omonima commedia teatrale - e sebbene sia l'uomo principale, Colman è davvero eccezionale come supporto, lei stessa ottenendo diverse nomination ai premi.

    Il film segue Anthony, un uomo anziano alle prese con la demenza che per orgoglio rifiuta l'aiuto di sua figlia Anne, interpretata da Colman. È un'esperienza spesso disorientante che fa un uso brillante della scenografia per mettere lo spettatore nella mente del personaggio centrale – e quello che segue è un'opera davvero notevole ma indubbiamente straziante.

    Come guardare
  • I Mitchell contro le macchine

    • Azione
    • Animazione
    • 2020
    • Michele Rianda
    • 110 minuti
    • u

    Sommario:

    Il viaggio su strada di una famiglia bizzarra e disfunzionale viene sconvolto quando si ritrovano nel mezzo dell'apocalisse robotica e diventano improvvisamente l'ultima speranza più improbabile dell'umanità.

    Perché guardare The Mitchells vs the Machines?:

    Finora Colman ha fornito le voci ad alcuni personaggi animati nella sua carriera, e il suo ruolo in questo film per famiglie estremamente divertente è la scelta migliore. Lei dà la voce a un robot artificialmente intelligente chiamato PAL, che dà il via a una rivolta delle macchine contro gli umani dopo essere stata resa obsoleta dal suo creatore di imprenditore tecnologico Mark Bowman.

    Con l'avanzare del film, spetta a una famiglia apparentemente normale, i titolari Mitchell, porre fine alla missione di vendetta sempre più spietata di PAL. Colman si sta chiaramente divertendo molto a dare la voce al cattivo piuttosto maniacale – forse c'è un ruolo da cattivo di Bond da qualche parte nel suo futuro?

    Come guardare
  • La domenica della mamma

    • Dramma
    • Romanza
    • 2021
    • Eva Husson
    • 104 minuti
    • quindici

    Sommario:

    In una calda giornata primaverile del 1924, la domestica e trovatella Jane Fairchild (Odessa Young) si ritrova sola il giorno della festa della mamma. I suoi datori di lavoro, il signor e la signora Niven (Colin Firth e Olivia Colman), sono fuori e ha la rara possibilità di trascorrere del tempo di qualità con il suo amante segreto, Paul (Josh O'Connor).

    Perché guardare Mothering Sunday?:

    Una delle svolte più recenti di Colman è stata in questo dramma romantico della regista francese Eva Husson, presentato in anteprima al Festival di Cannes 2021. Basato sull'omonimo romanzo del 2016 di Graham Swift, il film è ambientato all'indomani della prima guerra mondiale e racconta la storia di una governante orfana di nome Jane Fairfax (Odessa Young) che trascorre la giornata principale con l'uomo ricco con cui lei ha una relazione, all'insaputa dei suoi datori di lavoro.

    Colman interpreta la signora Niven, una delle persone per cui Jane lavora, ed è uno dei tanti grandi nomi del cast, che include anche Josh O'Connor, Colin Firth, Sope Dirisu e Glenda Jackson. È un film d'epoca ben realizzato che esplora in modo intelligente il dolore e la solitudine, un'altra degna aggiunta alla filmografia di Colman.

    Come guardare
  • La figlia perduta

    • Dramma
    • 2021
    • Maggie Gyllenhaal
    • 122 minuti
    • quindici

    Sommario:

    La vacanza al mare di una donna prende una svolta oscura quando inizia ad affrontare i problemi del suo passato.

    Perché guardare La figlia perduta?:

    Al momento in cui scrivo, Colman è stata pubblicizzata per la sua terza nomination all'Oscar in soli quattro anni per il suo ruolo nell'eccellente debutto alla regia di Maggie Gyllenhaal, un adattamento intelligente e stimolante dell'omonimo romanzo di Elena Ferrante. Se raccoglierà un altro cenno, sarà assolutamente meritato: Colman recita in un'altra performance spettacolare nei panni di Leda, una professoressa universitaria che si ritrova inaspettatamente ad affrontare il suo passato mentre è in vacanza in Grecia.

    Combinando scene ambientate ai giorni nostri con flashback del suo tempo da giovane madre – che vede protagonista Jessie Buckley nei panni di una versione più giovane di Leda – il film è un'esplorazione coerente e intelligente della maternità che offre a Colman molte opportunità di brillare. Una scena in cui urla con rabbia a un gruppo di zoticoni per aver interrotto la proiezione di un film classico è uno dei tanti momenti salienti.

    Come guardare
Scopri di più I 10 migliori film di Olivia Colman, da The Father a Hot Fuzz