Niall Aslam rompe il silenzio per spiegare perché ha lasciato la villa di Love Island

Reality Tv


Niall Aslam si è aperto sui motivi personali che lo hanno portato a lasciare Love Island, rivelando per la prima volta la sua diagnosi infantile con la Sindrome di Asperger.

Il 23enne operaio edile di Coventry è stato uno degli isolani originali nello spettacolo di quest'anno ed è diventato rapidamente uno dei preferiti dai fan. Ma il 12 giugno è stato rivelato che aveva lasciato la villa, con il dottor Alex che ha detto ai suoi colleghi concorrenti: per motivi personali purtroppo non può continuare o tornare alla villa.





yellowjackets seconda stagione
  • Niall Aslam di Love Island lascia la villa
  • Incontra i 12 nuovi isolani destinati a causare il caos a Love Island
  • Rimani aggiornato con la newsletter di RadioTimes.com

Ora, il pesce arcobaleno Niall ha condiviso un post in cui spiega ai suoi fan cosa stava realmente accadendo e perché la sua esperienza su Love Island lo ha incoraggiato a realizzare e accettare la sua diagnosi.

Giusto, quindi ecco qua... per questo post lo metto su un cespuglio spesso e spero di colpire la nazione con una pozione d'amore, ha scritto.

Per troppo tempo ho sofferto in silenzio e non ho riconosciuto un fatto enorme sulla mia vita che entrare nella villa mi ha portato finalmente a realizzare e accettare.

Quando ero un bambino mi è stata diagnosticata la sindrome di Asperger, un fatto che fino a questo post non ho mai condiviso al di fuori della mia stretta famiglia. Crescere è stato estremamente difficile per me e spesso mi sentivo fuori posto. Ho sempre pensato che le persone non mi capissero, eppure avevo paura di rivelare le mie vere scale perché non volevo l'etichetta o lo stigma che era attaccato ad essa.



elenco fast and furious

Ha aggiunto: Ma ora penso che sia importante che mi faccia avanti, non solo per poter essere finalmente onesto con me stesso e con coloro che mi circondano, ma anche affinché altre persone nella mia posizione possano abbracciare i loro veri colori. Non è stato facile per me venire a patti con questo fatto, ma sono contento di poter accettare chi sono e non vedo l'ora che arrivi il mio prossimo capitolo.

Giusto, quindi eccolo qui... per questo post lo metto su un cespuglio spesso e spero di colpire la nazione con una pozione d'amore. Per troppo tempo ho sofferto in silenzio e non ho riconosciuto un fatto enorme sulla mia vita che entrare nella villa mi ha portato finalmente a realizzare e accettare. Quando ero un bambino mi è stata diagnosticata la sindrome di Asperges, un fatto che fino a questo post non ho mai condiviso al di fuori della mia famiglia stretta. Crescere è stato estremamente difficile per me e spesso mi sentivo fuori posto. Ho sempre sentito che le persone non mi capivano, eppure avevo paura di rivelare le mie vere scale perché non volevo l'etichetta o lo stigma che era attaccato ad essa. Ma ora penso che sia importante che mi faccia avanti, non solo per essere finalmente onesto con me stesso e con coloro che mi circondano, ma anche affinché altre persone nella mia posizione possano abbracciare i loro veri colori. Non è stato facile per me venire a patti con questo fatto, ma sono contento di poter accettare chi sono ora e non vedo l'ora che arrivi il mio prossimo capitolo. Vorrei solo ringraziare il team di ITV per avermi sempre sostenuto e avermi dato l'opportunità di liberarmi dalle mie insicurezze e abbracciare il fatto che sono diverso eppure sono ancora un pesce arcobaleno. Non riesco a spiegare quanto sono grato per il supporto di tutta la squadra in questo periodo. Vorrei anche ringraziare il pubblico britannico per l'amore che mi avete dimostrato nelle ultime settimane, è stato travolgente. Ora è il momento che questo pesce arcobaleno si tuffi in profondità nel grande oceano blu e mostri al mondo di cosa mi occupo - ci sono più livelli in arrivo! ?#AutismAwareness #BeYourOwnKindOfRainbowFish #LessPrangMoreLove

Un post condiviso da Niall Aslam (@niallaslam) il 28 giugno 2018 alle 3:19 PDT

Niall – che era in coppia con la Georgia al momento della sua partenza – ha anche elogiato il team di ITV per il loro supporto durante la sua esperienza a Love Island.

Vorrei solo ringraziare il team di ITV per avermi sempre sostenuto e avermi dato l'opportunità di liberarmi dalle mie insicurezze e abbracciare il fatto che sono diverso eppure sono ancora un pesce arcobaleno, ha detto. Non riesco a spiegare quanto sono grato per il supporto di tutta la squadra in questo periodo.

Vorrei anche ringraziare il pubblico britannico per l'amore che mi avete dimostrato nelle ultime settimane, è stato travolgente. Ora è il momento che questo pesce arcobaleno si tuffi in profondità nel grande oceano blu e mostri al mondo di cosa mi occupo: ci sono più livelli in arrivo!

Jane Harris, Direttore degli Affari Esteri pressoil Società Nazionale Autistica , ha dichiarato: Speriamo davvero che la rivelazione del concorrente di Love Island Niall Aslam che è autistico incoraggi i fan dello spettacolo a scoprire di più sull'autismo. Ci sono circa 700.000 persone autistiche come Niall nel Regno Unito, ma troppe delle loro vite sono limitate dal pubblico che non comprende le sfide che devono affrontare. Parlando così apertamente della sua diagnosi e delle ragioni per cui ha lasciato Love Island, Niall ha svolto un ruolo importante nel portare l'autismo all'attenzione del pubblico. Ha aggiunto: La National Autistic Society augura a questo 'Pesce Arcobaleno' tanto successo nel suo viaggio.

Love Island continua giovedì 28 giugno alle 21:15 su ITV2

film come giochi di fame

Iscriviti alla newsletter gratuita di RadioTimes.com