Il finale di Stowaway di Netflix ha spiegato: perché [spoiler] è morto e le tue domande principali hanno risposto?

Sci-Fi


classifica capocannonieri premier league

Di Eammon Jacobs

Di tanto in tanto, un film di fantascienza galleggia con l'obiettivo di inviare il pubblico in un viaggio semi-realistico attraverso le stelle.Sole, gravità, interstellareeIl marzianomi vengono in mente tutti, ognuno con la propria versione hollywoodiana dei viaggi nello spazio e delle avventure astronautiche.





Ora Netflix èclandestinosi fa avanti con un avvincente dramma psicologico, seguendo una squadra di tre persone che inizia la loro missione di due anni su Marte nel tentativo di costruire una colonia.

Inizia con speranza, poiché l'equipaggio del Kingfisher si sente a suo agio per il lungo raggio, scherzando tra loro e stabilendo una dinamica di lavoro amichevole. La ricercatrice medica Zoe Levenson (Anna Kendrick) scherza con il biologo David Kim (Daniel Dae Kim), mentre il comandante d'acciaio Marina Barnett (Toni Collette) guida il trio. La loro stazione di imbarcazione/ricerca è collegata tramite lunghi cavi allo scafo principale del Kingfisher, poiché l'enorme congegno ruota per creare una forma di gravità artificiale, consentendo all'equipaggio di vivere in modo equonormalmente giorno per giorno.

Sfortunatamente, il loro viaggio è messo a repentaglio quando scoprono che un membro dell'equipaggio di terra, Michael Adams (Shamier Anderson), è ancora a bordo. La sua presenza rovina la missione meticolosamente pianificata mentre le risorse iniziano a diminuire. Sono tutti di fronte a decisioni davvero impossibili, mentre si affannano a mantenere il controllo della situazione.

Attenzione: i principali spoiler per Stowaway saranno discussi da qui in avanti.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.



supergirl in streaming

Come ha fatto Michael a salire sulla nave a Stowaway?

Solo dopo circa 18 minuti dall'inizio dell'originale Netflix la presenza di Michael viene scoperta da Marina, quando vede il sangue che gocciola dal soffitto. La sua imbracatura si era impigliata in alcuni dei cavi prima che l'ingegnere privo di sensi si schiantasse contro l'imbarcazione principale. Alla fine, Michael si sveglia nel comprensibile panico in cui si troverebbe chiunque se fosse stato accidentalmente portato con sé in una missione di due anni su Marte.

Dopo che Zoe riesce a calmarlo, Michael spiega che è stato incaricato di armare i percussori del secondo stadio, un lavoro che ha chiaramente completato altrimenti il ​​Kingfisher non sarebbe mai decollato. Ma non è stato allacciato correttamente all'imbracatura di sicurezza, il che significa che è caduto prima del decollo e ha perso i sensi.

Chiaramente, qualcuno stava prendendo scorciatoie durante i controlli di volo finali, perché Michael non è stato scoperto fino a 12 ore dopo l'inizio del viaggio. Sfortunatamente per lui è troppo tardi per tornare a casa, anche se è in preda al panico per aver lasciato la sua sorellina incustodita, aggiungendo alcuni extra emotivi in ​​una situazione già incredibilmente tesa.

C'è un breve momento di paranoia inclandestinosu Michael, con Marina che chiede al resto della squadra di terra se c'è qualche possibilità che l'ingegnere si sia intrufolato a bordo di proposito per cercare di sabotare la missione. Il Comandante discute persino di trattenerlo, prima di sistemarsi e rendersi conto che lo stesso Michael non sta consapevolmente cercando di causare problemi. Non aspettarti una svolta nel terzo atto in cui si rivela essere una minaccia extraterrestre o un serial killer omicida,ailLuce del sole. Questa è una storia sulla resilienza di fronte alla sconfitta, non un'avventura epica di fantascienza.

Cosa succede a Stowaway?

Netflix

La presenza di Michael a bordo non è necessariamente un problema, fino a quando l'equipaggio non si rende conto che ha accidentalmente danneggiato un pezzo di equipaggiamento vitale durante il decollo mentre era privo di sensi. Il dispositivo CDRA, che rimuove l'anidride carbonica dall'atmosfera nella nave, è completamente distrutto. Trovano una serie di mezze misure per sopravvivere il più a lungo possibile, come usare i loro contenitori di emergenza di idrossido di litio per fare il lavoro del CDRA, ma questo lascia solo abbastanza ossigeno per due membri dell'equipaggio per arrivare su Marte, non quattro.

Anche quando creano più ossigeno con le alghe che David stava coltivando per la colonia marziana, ce n'è solo abbastanza per sostenere tre membri dell'equipaggio. È qui che iniziano a insinuarsi le decisioni impossibili. Se devono scegliere una persona da far morire, chi dovrebbe essere?

Il comandante Barnett è a capo della nave, è vitale per far volare l'imbarcazione e atterrare su Marte, quindi non può essere lei. Il film stabilisce fin dall'inizio che David ha una moglie a casa, dandogli la motivazione emotiva in più per rimanere in vita. E Zoe è il medico di Kingfisher, deve essere a portata di mano se qualcuno si fa male.

tocco di melomania audio di Cambridge

Deve essere semplicemente Michael... O lo fa?

Il finale clandestino ha spiegato: perché Zoe è morta?

Netflix

In un ultimo disperato tentativo di ottenere abbastanza ossigeno per tutti e quattro i membri dell'equipaggio, Zoe e David decidono di arrampicarsi sui cavi fino allo scafo principale del Kingfisher, dove ci sono serbatoi di ossigeno liquido. È una salita ardua, poiché stanno combattendo le forze di gravità durante la salita. E sebbene riescano a recuperare un carro armato, il film lancia un'altra palla curva all'equipaggio in difficoltà: c'è un brillamento solare in arrivo, che ucciderà Zoe e David con le radiazioni se non tornano in tempo.

La discesa di Zoe verso il velivolo è un po' più veloce di quanto si aspettasse, poiché non riesce ad afferrare correttamente il cavo. E quando finalmente raggiunge il fondo, lascia cadere il contenitore di quell'importantissimo ossigeno liquido nella vastità dello spazio. È un momento devastante, vederlo volare via nel cosmo. Ma dopo un breve momento di contemplazione, Zoe sceglie di risalire il cavo per recuperare l'ultimo contenitore, sacrificandosi in modo che il trio rimanente possa raggiungere Marte. Il personaggio di Anna Kendrick riesce rapidamente a ottenere il carro armato rimanente, ma ovviamente paga con la vita.

La fine diclandestinoè un affare relativamente tranquillo, scegliendo di concentrarsi sulle parole di Zoe dall'inizio del film, dove spiega che la missione darebbe davvero alla mia vita un significato al di là di qualsiasi cosa potessi immaginare. È una fine pacifica per Zoe, che siede in cima alla nave guardando Marte mentre è circondata da una serie vorticosa di radiazioni colorate, morendo lentamente mentre la colonna sonora di Volker Bertelmann raggiunge un crescendo emotivo.

Dal momento che non abbiamo mai avuto una sbirciatina nella vita personale di Zoe, a parte il fatto che è andata alla Yale University, ha senso perché fosse lei quella che sentiva di poter fare ciò che era necessario per salvare la squadra. La sua natura premurosa e compassionevole come medico ruota attorno all'aiutare gli altri piuttosto che se stessa, portando la storia a conclusione. Da Stowawaytermina con una ripresa di Marte in lontananza, è lasciato al pubblico immaginare che i membri dell'equipaggio sopravvissuti siano arrivati ​​lì vivi.

Stowaway è ora in streaming su Netflix. Vuoi qualcos'altro da guardare? Dai un'occhiata alla nostra pagina di fantascienza o alla nostra guida TV completa.