Lynn Bowles saluta BBC Radio 2 e spiega perché ora è il momento giusto per partire right

Radio


All'inizio di questo mese, Lynn Bowles ha annunciato in diretta sul programma Radio 2 di Ken Bruce che, dopo 18 anni, lascerà il suo ruolo di reporter del traffico. Il suo ultimo giorno è il giovedì santo, 29 marzo.

La gente ha detto 'lutto giovedì', quindi ora mi sento una persona cattiva, dice.





Bowles è uno dei preferiti dal pubblico di Radio 2. I tributi degli ascoltatori si sono riversati su Twitter: le mie mattine non saranno mai più le stesse. Sventrato. Grande perdita per Beeb. Che settimana di merda per la BBC. Lost Lynn Bowles e Robot Wars.

  • Il meglio della Gran Bretagna: Ken Bruce di Radio 2 rivela perché ama ancora lavorare per la BBC
  • Le 50 migliori emittenti radiofoniche della BBC di tutti i tempi

Allora cosa ha spinto questa uscita improvvisa? Molte cose, dice, quando ci incontriamo nello studio di Ken Bruce. Avendo fatto la mattina presto per così tanto tempo, sono solo un po' stanco. E sono pienamente consapevole che molte persone fanno molto presto la mattina... Lo capisco perché sono lì in onda con loro. Ma non si ha una vita infinita. Voglio fare altre cose. E per quanto sia bello lavorare qui, lavoro anche alla BBC Radio Wales di domenica. Stava solo diventando un po' troppo, ad essere onesti.

Questo è comprensibile. Un personaggio assurdamente allegro e dinamico, Bowles, 55 anni, si alza alle 4 del mattino e ha presentato bollettini di viaggio ogni mezz'ora dalle 6:30 alle 12:00 cinque giorni alla settimana dall'inizio del secolo. Quattro anni fa, le è stato dato il suo spettacolo alla BBC Wales la domenica, il che significava aggiungere al suo programma un viaggio di andata e ritorno di otto ore sulla M4.

Oltre a tutto ciò, deve fare infinite battute in onda con Ken Bruce e Chris Evans. Il solo pensarci è estenuante.



Qualcos'altro ha influenzato la sua decisione. Ho avuto cose che sono successe a molti amici di recente. E amici di amici. Per lo più uomini tra i 40 e i 50 anni che stavano perfettamente bene e poi all'improvviso: tumori al cervello, cancro, ictus. Ho ricevuto una chiamata da un amico riguardo a un uomo con cui lavoravo. Era un avvocato sulla quarantina che ha avuto un ictus. È stata un'epifania.

Si è resa conto che la vita è troppo breve. Chiunque faccia il mio tipo di orario sa com'è. La gente dice: 'Ma hai i tuoi pomeriggi liberi!' Sì. Ma sono a letto alle 20.00.

topboy

Soprannominata la Totty di Splotty da Terry Wogan (Splott è a Cardiff, vicino a dove è nata), Bowles è stata portata al Ken Bruce Show per leggere le notizie sul traffico nel 2000, dopo aver precedentemente presentato su Jazz FM, LBC e BBC Radio 5 Vivere.

Inizialmente ha scritto anche tutti i bollettini per la programmazione pre-Ken-Bruce, prima che decidessero che poteva anche andare in onda e leggerli lei stessa.

Mi innervosisco all'idea che una donna venga chiamata totty, ma allora le cose erano diverse, sostiene. Era proprio come eravamo in quello show, dice di Wogan. Era del tutto innocente. L'ho preso in buona parte perché ero molto giovane rispetto ai compagni lì. Era inteso a caro prezzo e mi trattavano come una sorella minore. Al giorno d'oggi, hai ragione, avrebbe una connotazione diversa. Ma poi era solo stupidità.

Il lavoro che l'ha davvero fatta notare come emittente è stato al fianco di Richard Littlejohn. È tutta colpa sua, dice. Mi diceva cose in onda e non ero sconcertato da nulla. io risponderei. Un produttore della BBC l'ha sentito e voleva che parlassi così con John Inverdale. Ho una bocca intelligente.

Ma la cosa più difficile non è mantenere una faccia seria nei rapporti sul traffico? Passa in modalità intensamente seria. È importante quanto le notizie. Cose orribili accadono alle persone. Quando ho iniziato, dieci persone al giorno morivano per le strade. Tu pensi alle loro famiglie. Ora stiamo per uccidere cinque persone al giorno. Concentra la tua mente. E alla BBC lo facciamo correttamente. È importante e penso che dobbiamo farlo bene.

Rabbrividisce al ricordo di una telefonata in particolare da un ascoltatore. Era presto una mattina davvero nebbiosa. E l'M40 è noto per la nebbia. È arrivato e ha detto: 'Lynn, sono sulla M40, in direzione sud...' E potevo sentire le macchine sbattere l'una contro l'altra. Sono quasi corso in studio dicendo: 'Devo dire alla gente di rallentare con l'M40...' È stato terrificante.

Bowles scrive tutti i suoi script, utilizzando un servizio di abbonamento per informazioni sul traffico combinato con le ultime informazioni dagli ascoltatori. Quando ha iniziato, telefonava lei stessa alle stazioni di polizia per chiedere cosa stava succedendo sulla A40.

videogiochi supercell mini clash

Ha un'autostrada preferita? Oh, li amo tutti, sorride. Sono tutti miei figli. In qualche modo non credo che le mancheranno gli aggiornamenti sul traffico. Ha qualcun altro che le legge nel suo programma della BBC Wales. È cresciuta appena fuori Cardiff e ha intenzione di fare della sua seconda casa la sua base principale.

Sto spostando il baricentro dal sud di Londra al Galles. Sta pensando di prendere delle pecore e dei polli. Cosa succederà a Radio 2 quando se ne andrà? Nessuno sembra sapere. Con i progressi del navigatore satellitare e del digitale, Bowles si interroga sul futuro della segnalazione del traffico.

In che modo la BBC la sostituirà? Sono assolutamente insostituibile, ride. Dovranno pensarci bene!