Line of Duty: chi era esattamente Jackie Laverty?

Dramma


Durante la prima serie di Linea di condotta , l'enigmatica Jackie Laverty ha avuto un ruolo significativo, ma quando è stata uccisa in circostanze drammatiche sembrava improbabile che avrebbe avuto molta rilevanza nelle stagioni successive.

Avanti veloce alla quinta serie, però, e il personaggio è stato ancora una volta sotto i riflettori.





Nell'episodio cinque della serie, il suo corpo è stato trovato in un congelatore appartenente a Terry Boyle, l'uomo con la sindrome di Down che è stato spesso manipolato dall'OCG.

Lo stesso congelatore è stato messo in discussione ancora una volta nella sesta stagione, quando Boyle è stato interrogato per l'omicidio di Gail Vella.

Ma chi è esattamente Laverty? Devi tornare alla prima serie per ricordare il suo retroscena: continua a leggere per tutto ciò che devi sapere.

episodi mai raccontati di Netflix

Chi era Jackie Laverty?

Jackie Laverty era una donna d'affari divorziata interpretata da Gina McKee che aveva una relazione con l'antagonista della prima serie DCI Tony Gates (Lennie James).

La loro relazione è stata la ragione principale per cui ha continuato a cacciarsi nei guai con l'AC-12 dopo che lei ha ucciso qualcuno in un incidente e l'ha aiutata a cercare di coprire il crimine.



Solo, naturalmente, la persona che ha ucciso era il suo commercialista che sembra avesse capito che il suo cliente stava gestendo un'operazione di riciclaggio di denaro ed era coinvolto con alcune persone molto losche. Non esattamente una coincidenza.

Il tempo dell'instabile Laverty si è interrotto bruscamente quando la sua tranquilla notte con Tony è stata interrotta da una banda di criminali mascherati che hanno fatto irruzione, l'hanno immobilizzata e le hanno tagliato la gola.

Gates è stato colpito alla testa e le sue impronte digitali sono state messe sull'arma del delitto come mezzo per ricattarlo.

Negli episodi successivi, gli è stato mostrato il corpo di Laverty dai teppisti che hanno organizzato la sua morte - e in seguito è tornato per cercare di recuperarlo solo per scoprire che era stato spostato.

E il luogo in cui era stato spostato era l'appartamento di Terry: abbiamo visto membri dell'OCG arrivare nell'appartamento per mettere le parti del corpo nel congelatore di Terry, dove sarebbero rimaste per molto tempo.

Per le stagioni successive, Laverty non è stato affatto menzionato, fino a un momento chiave della quinta serie.

Nell'episodio quattro, i membri dell'OCG Ryan Pilkington, Miroslav e Lisa McQueen hanno visitato l'appartamento di Terry e si è scoperto che il corpo di Jackie era ancora conservato nello stesso congelatore per tutti questi anni.

Nell'episodio successivo, l'OCG ha smaltito le parti del corpo scongelate di Jackie insieme al cadavere del poliziotto sotto copertura John Corbett (Stephen Graham), recentemente assassinato, con entrambi i corpi scaricati a McDade & Company Breakers Yard.

I corpi eliminati sono stati poi scoperti dagli agenti di polizia, dopo di che un'indagine condotta da Sam Railston (Ayisha Hart) ha rivelato che le parti appartenevano a Laverty e Corbett.

È poi apparsa in modo più discreto nella sesta stagione, episodio uno. La poliziotta potenzialmente losca Joanne Davidson ha deciso di intervistare Boyle dopo aver fatto irruzione nel suo appartamento durante l'indagine Vella.

Mentre era lì, la scientifica ha trovato un appartamento pulito, ma lo era pure pulire. E quel freezer che Laverty è rimasto dentro per un po'? Andato.

La posizione del congelatore è una supposizione di chiunque, ma non saremmo sorpresi se si presentasse di nuovo.

Line of Duty continua domenica alle 21:00 su BBC One. Puoi leggere il nostro Riepilogo dell'episodio 2 di Line of Duty Qui. Dai un'occhiata al resto della nostra copertura del dramma, o controlla cos'altro c'è con la nostra guida TV.