Il creatore di Line of Duty Jed Mercurio rivela il grande cambiamento che ha apportato alla prima serie

Dramma


I fan di Line of Duty si sono goduti le repliche della prima serie della BBC One, durante le quali il creatore Jed Mercurio ha twittato fatti divertenti sulle origini di AC-12.

All'inizio di oggi, tuttavia, lo scrittore ha rivelato una visione particolarmente strabiliante della prima stagione: che il personaggio di Lennie James, Tony Gates, aveva originariamente ricevuto un nome diverso.





tutti i giochi di pokemon

L'episodio della scorsa notte ha caratterizzato il primo incontro clandestino tra Steve e Kate sotto copertura, girato a Paradise Circus, Birmingham. Gli spettatori con gli occhi acuti potrebbero aver notato che non si vedono mai i loro volti quando dicono 'Tony Gates', ha twittato Mercurio.

Ha continuato: Questo perché un paio di giorni dopo le riprese, abbiamo dovuto cambiare il nome del personaggio di Lennie James. Gli attori hanno doppiato le loro battute in postproduzione e abbiamo dovuto nascondere le loro bocche pronunciando i nomi originali.

Clash mini beta

Il personaggio di James, DCI Tony Gates, è il primo soggetto su cui vediamo l'AC-12 indagare, con il DS Steve Arnott (Martin Compston), l'ispettore Kate Fleming (Vicky McClure) e il sovrintendente Ted Hastings (Adrian Dunbar) che uniscono le forze per determinare se l'anziano L'agente ha ingiustamente imputato numerose accuse allo stesso imputato.



Mentre Mercurio deve ancora rivelare il nome originale di Gates, alcuni spettatori hanno scherzosamente indovinato bet b*****d – il soprannome scelto da Hastings per il poliziotto sospettoso.

suicide squad 2 donnola

Grazie! I nostri migliori auguri per una giornata produttiva.

Hai già un account con noi? Accedi per gestire le tue preferenze sulla newsletter

i 10 giocatori più forti del mondo 2020

La BBC One ha iniziato a trasmettere Line of Duty fin dall'inizio lunedì scorso, con la pandemia di coronavirus che ha ritardato le riprese della sesta serie in arrivo.

Il dramma poliziesco, iniziato per la prima volta nel 2012, ha visto l'Anti Corruption Unit indagare su una serie di potenziali poliziotti interpretati da Keeley Hawes (serie due), Daniel Mays (serie tre), Thandie Newton (serie quattro) e Stephen Graham (serie cinque).

La sesta stagione vedrà la protagonista Kelly Macdonald nei panni del DCI Joanne Davidson, l'ufficiale investigativo senior di un omicidio irrisolto, la cui condotta non convenzionale solleva sospetti all'AC-12.

parlando con RadioTimes.com durante un esclusivo Q&A con il cast e la troupe di Line of Duty, Mercurio ha detto che spera che le riprese si concludano entro Natale per garantire una data di messa in onda nel 2021.

Line of Duty è disponibile per lo streaming su BBC iPlayer. Se stai cercando altro da guardare, dai un'occhiata alla nostra Guida TV.