Questa è davvero l'ultima stagione di Claire Foy e Matt Smith in The Crown?

Dramma


Se ti stavi chiedendo come le stelle giovani e fresche di The Crown Claire Foy e Matt Smith si sarebbero trasformate nella regina di mezza età e in suo marito il principe Filippo per le prossime serie, la risposta è: non lo faranno.

Il dramma reale di Netflix tornerà per una terza stagione, ma senza Smith o Foy.





All'inizio di quest'anno, l'attrice ha rivelato, Bene, dopo due stagioni, è tutto. Sono andato. Si stanno sbarazzando di tutti noi.

Ha spiegato a Avvoltoio : Non so come abbiano intenzione di farlo, ma sono un gruppo così incredibile di registi e produttori che sarà diverso ed eccitante. Sarà originale. Non vedo l'ora di vedere dove va. Sono così onorato di essere stato coinvolto in questa fase.

AGGIORNARE: Netflix ha confermato che Olivia Colman sostituirà Claire Foy nella seconda stagione di The Crown. Leggi di più qui.

Perché stanno rinnovando Claire Foy e Matt Smith in The Crown?

La seconda stagione di The Crown inizierà intorno al periodo della crisi di Suez nel 1956 e si concluderà nel 1963 con le dimissioni del primo ministro Harold MacMillan.

Tuttavia, dopo che la serie dovrebbe fare un salto in avanti di alcuni anni fino agli anni '70, come ha detto lo showrunner Peter Morgan, inizieremo a incontrare Camilla Parter Bowles nella terza stagione.



Ciò significa che la regina sarà già sulla quarantina, un po' troppo per Foy, che ha solo 33 anni. Anche Smith è destinato a essere rifuso mentre la serie si rivolge ad attori più anziani per rappresentare gli ultimi anni della regina Elisabetta e del principe Filippo .

Ma lungi dall'essere riluttanti a lasciare la serie Netflix vincitrice del Golden Globe, gli attori hanno insistito sul fatto che è parte del motivo per cui si sono iscritti in primo luogo.

Discutendo della sostituzione al BFI & Radio Times Television Festival all'inizio di quest'anno, Foy ha scherzato, ecco, sono in panchina. Non sono nemmeno in panchina; Sono solo in una squadra diversa da solo, disoccupato! Siamo andati, siamo andati.

Ma, ha aggiunto, non è uno shock; abbiamo sempre saputo quando ci siamo iscritti. Inoltre, non per essere divertente, ma è un vero vantaggio.

Come attore non c'è niente di peggio del suono di 'sette anni'. Sono sicuro che per alcune persone sembri fantastico, ma per noi è tipo, sette anni passati a interpretare la stessa persona? E questo è un lavoro duro, sai? È lungo, un buon nove mesi. Ed è molto della tua vita che ti affidi ad esso.

Chi interpreterà la regina Elisabetta II e il principe Filippo per la terza stagione?

Olivia Colman sostituirà Claire Foy nei panni della regina Elisabetta II nella terza stagione di The Crown. Al momento non si sa chi sostituirà Matt Smith.

Tutto quello che c'è da sapere sulla stagione 2 di The Crown