Mephisto è il vero cattivo di Spider-Man: No Way Home?

Film

Questo concorso è ora chiuso



Ehi, ricordi quando Internet era pazzo di Mephisto? Quasi fino ai momenti finali del primo spettacolo Disney Plus della Marvel, WandaVision, molti fan erano convinti che il classico cattivo dei fumetti sarebbe stato dietro l'intera faccenda di Westview, studiando indizi apparenti (e la storia dei fumetti di Wanda) per creare un castello di sabbia che è svanito quando si è scoperto che era davvero solo Agatha All Along.

Ma cosa succede se i fan non si sbagliavano sul fatto che Mephisto si fosse presentato come un cattivo Marvel a sorpresa? E se invece avessero fatto la loro ipotesi troppo presto?





gli amici puntano

Questa è la domanda nella mente di molti fan dopo il debutto del primo trailer di Spider-Man: No Way Home, che vede Peter Parker di Tom Holland collaborare con Doctor Strange (Benedict Cumberbatch) per lanciare un incantesimo che rimuoverà la sua identità segreta dal menti del mondo. Come vediamo, l'incantesimo va storto e la realtà diventa kablooey, apparentemente attirando anche cattivi di Spider-Man da altri universi (ciao anche a te, Otto) e causando ogni sorta di problemi.

Quindi cosa c'entra tutto questo con Mephisto? Bene, le voci sono iniziate quando alcuni fan hanno messo in dubbio i motivi di Doctor Strange, il cui approccio alla magia in questo trailer sembra in contrasto con il modo in cui lo abbiamo visto ritratto in altri film.

Fondamentalmente, sembra un po 'fuori dal personaggio per il dottor Strange incasinare milioni di menti e la natura della realtà per servire il capriccio di un adolescente, non importa quanti Mad Titans hanno combattuto insieme. Aggiungi questo alle scene più avanti nel trailer di uno strano senza mantello che apparentemente combatte Peter, e alcuni hanno iniziato a chiedersi se questa fosse una versione impostore dello Stregone Supremo di Cumberbatch che viene smascherato più avanti nel film.

Se fosse così, però, perché Mephisto? Per questa risposta dobbiamo tornare ai fumetti di Spider-Man, in particolare alla trama di One More Day, da cui No Way Home sembra trarre ispirazione. In quella storia, allo stesso modo, Peter ha rimosso la sua identità dalla conoscenza pubblica per magia - ma in questa versione, è un effetto collaterale di un accordo con cui ha fatto, hai indovinato, lo stesso Mephisto.

Mefisto



meraviglia

Un demone o un essere mistico che è essenzialmente la versione Marvel del diavolo, nei fumetti Mephisto scambia la vita della zia May di Spidey (che è stata uccisa da un cecchino) per l'esistenza dell'allora matrimonio di Peter e Mary Jane, con MJ che aggiunge la clausola che anche l'altra vita di Peter venga cancellata dai ricordi.

costruire una casa sull albero

Chiaramente ci sono molti paralleli qui, fino alla preoccupazione di MCU-Peter di perdere MJ in questo accordo – è un'idea così strana (scusate ancora) che il regista Jon Watts prenda in prestito il cattivo della trama del fumetto insieme al battute della storia?

Abbiamo capito: non sei ancora convinto. Sei stato bruciato prima dal diavolo nelle linee di dettaglio in WandaVision e le teorie che tutti avevano che il coniglietto di Agatha fosse il signore dell'inferno.

Tom Holland nei panni di Peter Parker in Spider-Man: Far From Home (Sony)

la cabina dei baci Lee

Ma anche nei brevi due minuti circa del teaser trailer di No Way Home ci sono altri indizi che potrebbero esserci dietro a tutto Mephisto. Dai un'occhiata a questo cartello sul retro di una scena di protesta, leggendo il diavolo travestito: dati tutti gli altri indizi, è facile immaginarlo come un ammiccamento sfacciato al coinvolgimento di Mephisto. Alcuni hanno persino ipotizzato che l'aspetto ghiacciato del Sanctum Santorum di Strange sia un suggerimento, che si rifà al nono cerchio dell'inferno (il cerchio in cui vive Satana) nell'Inferno di Dante.

Potrebbe aggiungere fino a una grande svolta o potrebbe non aggiungere nulla, come i fan hanno dolorosamente appreso durante WandaVision. Tuttavia, questa volta abbiamo speranza. Se abbiamo imparato una cosa dall'apparizione a sorpresa di Jonathan Majors in Loki è che a volte, l'improbabile cattivone dei fumetti tira le fila dietro le quinte davvero è il grande colpo di scena, e non solo una direzione sbagliata.

E come abbiamo detto, Mephisto si sente finalmente in dovere di fare il suo debutto alla Marvel. Incrociamo le dita che questo tempo, abbiamo tutti indovinato.

Spider-Man: No Way Home è nei cinema dal 17 dicembre. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra pagina dedicata ai film o la nostra guida TV completa.