Vedova Nera è morta?

Film


Dal team creativo che ti ha portato come vive Vision? prima di WandaVision e Loki è morto? durante Loki, è il momento per un altro Marvel Mortality Marker - è Vedova Nera , alias Natasha Romanoff di Scarlett Johansson, anche lei che spinge su le margherite?

Davvero, questa dovrebbe essere una domanda facile: chi potrebbe dimenticare il suo addio emotivo in Avengers: Endgame del 2019? – ma due anni dopo, Johansson è tornato per il primo film da solista del personaggio, confondendo le acque dello status di Black Widow.





elenco veloce e furioso

Quindi Black Widow è ancora morta? Sì. Era semplice. Ma la spiegazione è un po' meno.

Vedova Nera è morta?

Sì. Natasha, la spia trasformata in Vendicatrice, è morta in Avengers: Endgame in un atto di sacrificio di sé, e alla fine del film del 2019 la sua morte è stata confermata come genuina. Non sembra che la Marvel abbia intenzione di riscrivere o annullare questa trama, quindi così com'è ai giorni nostri del Marvel Cinematic Universe, Black Widow è ufficialmente morta.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

Come è morta Vedova Nera?

Scarlett Johansson e Jeremy Renner in Avengers: Endgame (Disney)

È complicato, ma cercheremo di essere brevi: in Avengers: Endgame l'intera squadra viaggia indietro nel tempo per prendere in prestito le versioni precedenti delle Gemme dell'Infinito (gli originali sono stati distrutti), sperando di annullare lo scatto di Thanos che ha rimosso metà di la popolazione dell'universo.



Vedova Nera e Occhio di Falco (Jeremy Renner) hanno il compito di recarsi su Vormir, il pianeta in cui si trova la misteriosa Gemma dell'Anima, ma per metterci le mani sopra, uno di loro deve essere sacrificato. Alla fine, Natasha riesce a essere la martire, lasciando Clint senza ma in possesso dell'importantissima pietra.

Com'è viva Natasha in Black Widow?

Scarlett Johansson in Vedova Nera (2021)

pettinatura anni 20
Disney

Quindi la domanda ovvia potrebbe seguire: come può avere una scena di morte emotiva, quindi il suo primo film da solista solo un paio di anni dopo?

Bene, è semplice – così semplice che, ad essere onesti, la maggior parte delle persone lo sa già, e questa sezione dell'articolo è ridondante – Black Widow è un prequel. E non una storia di origine come Captain Marvel, ambientata anni prima dell'azione principale del MCU.

Invece, questo film è ambientato poco dopo Captain America: Civil War del 2016 ma prima di Avengers: Infinity War e Endgame (dove Natasha è morta nel 2023... anche se tecnicamente, deve essere morta prima dato che sono tornati indietro nel tempo fino al 2014 per afferrare l'Infinity). Pietre. In altre parole, all'epoca di questo film anche Natasha era morta da due anni già su un pianeta lontano. Strano).

carol sutton banche esterne italiano

Fondamentalmente, questo significa che durante gli eventi di questo film la morte di Black Widow doveva ancora arrivare, ma è ancora altrettanto definitiva. I fan che sperano di vedere di più del personaggio farebbero meglio a sperare che la Marvel colmi più lacune iniziali nella sua cronologia.

Black Widow è nei cinema del Regno Unito da mercoledì 7 luglio e su Disney Plus Premier Access da venerdì 9 luglio. Dai un'occhiata alla nostra pagina dedicata alla fantascienza o alla nostra guida TV per ulteriori consigli.