Come guardare e trasmettere in streaming Mad Men

Dramma


Mad Men, la serie di sette stagioni su un'agenzia pubblicitaria di New York degli anni '60, vede Jon Hamm nei panni del carismatico e misterioso Don Draper ed è stata immediatamente acclamata come televisione da non perdere quando è stata lanciata nel 2007. Elegante e sexy, Mad Men è ambientato nel mondo reale tendenze in quanto ha rapito il pubblico con i suoi personaggi complessi, arguzia e coinvolgenti, trame a fuoco lento.

Ma come e dove puoi guardarlo tutto? Abbiamo tutte le informazioni di cui hai bisogno.





Quante stagioni di Mad Men ci sono?

Ci sono sette stagioni di Mad Men. La serie ha debuttato nel 2007 ed è andata avanti fino al 2015 e ci sono 92 episodi in totale.

Come posso guardare Mad Men?

Puoi anche acquista la serie completa in DVD e Blu-ray da Amazon o se preferisci semplicemente trasmetterli in streaming, vai su Prime Video dove tutte e sette le stagioni sono attualmente disponibili per il tuo piacere di visione.

Di cosa parla Mad Men?

John Slattery e Jon Hamm in Mad Men

AMC

Mad Men è ambientato alla Sterling Cooper, un'agenzia pubblicitaria fittizia sulla Madison Avenue di New York. La serie inizia nel 1960 quando Peggy Olson arriva in agenzia per iniziare il suo nuovo lavoro come segretaria del dirigente Don Draper.

Don, affascinante, ribelle e figo, sembra giocare con un diverso insieme di regole e nasconde segreti sul suo passato. Nel frattempo, le cose non stanno andando come previsto per Peggy. Sul lato positivo, sembra avere un talento per il copywriting, ma il team creativo si sente come un club per ragazzi, le tensioni con la responsabile dell'ufficio Joan sono alle stelle e Peggy non è sicura di cosa fare riguardo al suo flirt con i suoi fidanzati. Pete Campbell, che sembra determinato a scoprire la verità su Don.



bridgerton regina nera

Lo spettacolo segue Don, l'agenzia e i suoi dipendenti nel corso di un decennio tumultuoso al lavoro, a casa e in un mondo in rapida evoluzione.

jessica brown findlay prostitute

Un dramma con un forte senso dell'umorismo e un cast stellare, lo spettacolo affronta tutto, dal femminismo alla guerra di Corea, mantenendo sempre al centro le sue trame forti e i personaggi complessi.

La popolarità di Mad Men deriva in parte dalla sua meticolosa attenzione allo stile e ai dettagli del periodo, lasciando agli spettatori la sensazione di viaggiare in una macchina del tempo in un mondo di vestiti chic, cocktail classici e fantastiche decappottabili.

Quando è ambientato Mad Men?

La prima stagione di Mad Men è ambientata all'alba di un nuovo decennio: gli anni '60. Lo spettacolo, che copre eventi fino al 1970, ha affrontato una serie di eventi storici della vita reale durante la sua corsa, tra cui l'approvazione del controllo delle nascite, il movimento per i diritti civili, la crisi missilistica cubana, l'assassinio di Kennedy, lo sbarco sulla Luna e il Vietnam Guerra.

Chi c'è nel cast di Mad Men?

Cast di Mad Men (foto di Frazer Harrison/Getty Images)

Mad Men si è trasformato Jon Hamm , che interpreta Don Draper, è diventato un nome familiare e gli è valso l'Emmy e il Golden Globe come attore protagonista. Sebbene ora sia sinonimo del suo ruolo meditabondo e drammatico, Hamm è ugualmente dotato come attore comico e ha recitato in film come Le amiche della sposa e Al passo con i Jones.

Il racconto dell'ancella Elisabeth Moss interpreta la segretaria diventata copywriter Peggy Olson mentre John Slattery (Spotlight, Veep) interpreta Roger Sterling, il capo dell'agenzia disonesto.

Pete Campbell, l'ambizioso ma spesso incompreso junior executive, è interpretato da Vincent Kartheiser (Connor di 'Angel', The OA). e Christina Hendricks (Tin Star, Good Girls) interpreta la focosa responsabile dell'ufficio Joan Harris.

Attrice e modella gennaio Jones (The Last Men on Earth) interpreta la moglie di Don Draper, Betty, mentre gli altri membri del cast includono Aaron Staton (Narcos: Messico) come Ken Cosgrove, Ricca estate (Bagliore) come Harry Crane, Kiernan Shipka (Le terrificanti avventure di Sabrina) come Sally Draper, e Alison brie (Comunità) come Trudy Campbell.

Dove è stato girato Mad Men?

Set di Mad Men (Timothy A Clary/AFP/Getty Images)

Sebbene sia ambientato a New York, un certo numero di location per le riprese di Mad Men sono in realtà a Los Angeles. Gli uffici di Sterling Cooper e altri set si trovavano presso i Los Angeles Center Studios. Altre location di Los Angeles hanno sostituito gli interni dei monumenti di New York, tra cui il Cicada Restaurant che nella serie è diventato il Waldorf Astoria di Midtown Manhattan. Anche la casa della famiglia Draper, che nella serie si trova a Westchester, New York, è in realtà una casa a Pasadena, in California.

Qual è l'agenzia pubblicitaria in Mad Men? È vero?

(Credito fotografico Timothy A Clary/AFP/Getty Images)

All'inizio della serie, l'agenzia pubblicitaria si chiama Sterling Cooper, anche se il nome cambia durante la corsa. Sebbene l'agenzia sia fittizia, si basa sulla ricerca e sull'ispirazione dall'attuale Madison Avenue. Il creatore di Mad Men, Matthew Weiner, ha citato il libro di memorie del vero pubblicitario Jerry Della Femina come ispirazione per la serie, e Draper Daniels, un direttore creativo di Leo Burnett, come ispirazione principale per Don.

Cosa bevono su Mad Men?

(Foto di Rommel Demano/Getty Images)

Guardare Mad Men di tanto in tanto ispira voglie di cocktail, e i classici sono fortemente caratterizzati, forse niente di più dell'Old Fashioned a base di whisky, la bevanda preferita di Don Draper.

scarica netflix sul suo mac

Altri drink preferiti di Mad Men includono il Manhattan, il gimlet, il whisky sour... e il whisky puro quando i personaggi sono al lavoro.

Puoi acquista il cofanetto completo di Mad Men su Amazon adesso. Cerchi qualcos'altro da guardare? Consulta la nostra guida TV.