Come i leak hanno reso i film di supereroi assolutamente imperdibili

Film

Questo concorso è ora chiuso



Di: Kim Bond

Internet era particolarmente rumoroso all'inizio della scorsa settimana; se non fossi stato attirato dal richiamo della sirena del Isola dell'amore finale di serie, allora probabilmente sei stato attratto dalle chiacchiere eccitate di quella che potrebbe essere la perdita più eccitante del cinema da quando, beh, qualunque sia stata l'ultima.





Un taglio estremamente (estremamente) approssimativo del tanto atteso Spider-Man: No Way Home di Sony si era in qualche modo fatto strada su Internet e veniva rapidamente replicato e condiviso a un ritmo che avrebbe fatto invidia a COVID-19. Nonostante la qualità incredibilmente bassa della clip granulosa, che sembrava essere stata registrata su un telefono che riprendeva furbescamente un trailer del teaser pesantemente filigranato a distanza, i fan hanno strizzato gli occhi e si sono sforzati di vedere cosa potevano accertare da solo pochi minuti di filmati traballanti. .

Marvel e Sony hanno lanciato sforzi congiunti per far sparire la fuga di notizie da Thanos, ma era troppo poco e troppo tardi per eliminarla completamente da Internet e i giganti del cinema sono rimasti impotenti per fermare l'inevitabile.

Ma forse, i dirigenti non avrebbero dovuto essere troppo preoccupati. Le perdite non sono più oggetto di incubi in studio, anzi, ora sono probabilmente una parte vitale nel promuovere e creare entusiasmo nelle nuove uscite cinematografiche, con i film di supereroi che ne beneficiano maggiormente.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

La recente fuga di notizie di Spider-Man: No Way Home non ha fatto che aumentare ulteriormente la macchina pubblicitaria che ha servito il film da quando è stato annunciato. La pagina Twitter del film ha annunciato che il trailer ha battuto il record mondiale di 24 ore per il trailer più visto e discusso di sempre, con la fuga che ha solo alimentato più entusiasmo da parte dei fan su come si svolgeranno i misteri del multiverso nell'ultimo film.



Ovviamente, la Marvel ha lavorato duramente per far investire la propria base di fan nel multiverso per un po' di tempo, con la fase più recente dell'MCU incentrata quasi interamente su di essa. Un progetto incredibilmente ambizioso, che potrebbe portare a possibilità apparentemente infinite (e spin-off), non c'è da meravigliarsi se la Marvel è leggermente più cauta su ciò che è in serbo.

l'uomo ragno disney plus

In quel contesto, era inevitabile che i fan perdessero collettivamente la testa per la fuga di Spider-Man a causa della scarsità di materiale promozionale intorno al film, previsto per il rilascio in poco meno di quattro mesi. Il fitto velo di segretezza che circonda il progetto è così profondo che Tom Holland, straordinario spoiler, non poteva nemmeno fidarsi di se stesso per dire altro che 'non sei pronto'. Si scopre che nemmeno il trailer lo era (abbastanza).

Ad ogni modo, senza alcuna informazione tangibile, i fan hanno ottenuto la correzione del loro film attraverso perdite e voci nel tentativo di mettere insieme cosa c'è in serbo per il tuo amichevole Spider-Man di quartiere. Blog e forum hanno mostrato 'istantanee' degli ex Spider-Men Tobey Maguire e Andrew Garfield sul set. Gli 'script' trapelati mostrano anche tutti e tre gli Spider-Men che discutono dei loro rispettivi Uncle Bens e di come la sua perdita li ha modellati. Naturalmente, nessuna di queste informazioni è stata confermata dai Marvel Studios.

Benedict Cumberbatch interpreta Doctor Strange e Tom Holland interpreta Spider-Man/Peter Parker in SPIDER-MAN: NO WAY HOME della Columbia Pictures.

Le perdite, ovviamente, non sono una novità. La stampa scandalistica e gli spacconi hanno sempre visto che le informazioni dai set cinematografici si sono fatte strada nel discorso pubblico. In precedenza erano considerati qualcosa di così tremendamente terribile che un momento cruciale trapelato avrebbe potuto vedere un intero film accantonato – come la fuga di sceneggiature del 2014 di The Hateful Eight di Quentin Tarantino (ben presto ha cambiato idea e il film è stato realizzato comunque, con il plauso della critica) .

come vedere spiderman in ordine

Ma ora, sembra che le perdite si siano rinominate. Non più veri e propri assassini di film, le fughe di notizie possono essere uno strumento di marketing vitale per eccitare e incuriosire il pubblico, particolarmente utile per i franchise in cui i loro fan hanno un appetito insaziabile anche per il più piccolo bocconcino di contenuto.

Quando si tratta di grandi franchise, come il Marvel Cinematic Universe, hanno poco da perdere quando si tratta di perdite, spiega il direttore di In scatola PR (e fan della Marvel) Hayley Smith. I fan guarderanno i film a prescindere.

Le perdite creano molto spesso un brusio di pubbliche relazioni nei media, su Reddit e sui social media, con i fan che discutono e speculano.

I franchise cinematografici riguardano più la community che altro e le fughe di notizie riuniscono tutti i fan. Il mix di teorie, opinioni e idee intorno a una perdita si aggiunge all'esperienza. Incoraggia ancora di più le prossime uscite.

Ryan Reynolds recita in Deadpool (2016)

SEAC

I film a fumetti negli anni più recenti hanno spesso beneficiato di materiale trapelato. Con i film che hanno già una solida base di fan grazie al loro amato materiale di partenza, molte persone hanno già in mente un'immagine su come vogliono che sia l'uscita cinematografica. Elenchi del cast deludenti o registi meno favorevoli possono effettivamente fermare un film sulle sue tracce, ma una fuga di notizie può mostrare esattamente ciò che i fan devono aspettarsi.

Caso in questione, il film di Deadpool ha lottato per ottenere il via libera per anni, in parte a causa dei precedenti sforzi della Marvel per dare vita al personaggio nel tanto diffamato X-Men Origins del 2009: Wolverine ha lasciato il pubblico indifferente. Inoltre, i decisori hanno discusso se sarebbe finanziariamente fattibile avere un film di supereroi rivolto esclusivamente a un pubblico adulto.

Tuttavia, le opinioni si sono invertite enormemente quando i filmati di prova di Deadpool sono 'trapelati' online nel 2014, visto che la natura irriverente e anarchica del personaggio doveva essere rispettata completamente. Il Deadpool finito ha ottenuto il plauso della critica, ha battuto i record al botteghino per un film con classificazione R e ha generato un sequel, con un altro apparentemente in arrivo.

Ringrazio gli utenti di Twitter, gli utenti di Facebook e gli utenti di Instagram per aver realizzato questo film, ha detto Ryan Reynolds in un'intervista a Variety nel 2017, aggiungendo che era sicuro al 70% circa di non essere responsabile del filmato di prova che ha visto la luce del giorno .

Batman inizia -
Grandangolo di Christian Bale nei panni di Batman che cammina lungo il corridoio seguito da una colonia di pipistrelli. (BU)

Anche la DCU ha beneficiato di perdite. Dopo il ridicolmente campy (ma comunque divertente) Batman e Robin, i fan dei fumetti non erano particolarmente fiduciosi per Batman Begins di Christopher Nolan, fino a quando la sceneggiatura non è trapelata su Internet. Intitolato Batman: The Intimidation Game, questa sceneggiatura ha visto rapidamente i fan disposti ad accettare che potrebbe esserci ancora vita in un franchise sul brillante supereroe miliardario.

Come spiega Smith, queste perdite sono effettivamente PR gratuite per gli studi.

cappello peaky blinders nome

Permette alle persone di essere coinvolte emotivamente nel film prima che esca, dice. Conoscere una trama a volte fa sì che questo tipo di fan voglia andare a vederla di più, e crea intrighi e curiosità per il resto del film e per i personaggi.

Per i più cinici e/o esperti del settore, le fughe di notizie possono anche fornire agli studi l'opportunità di modificare o regolare elementi che potrebbero non essere stati così ben accolti dal pubblico.

I social media hanno fornito un grande pubblico di prova per le compagnie cinematografiche, afferma Smith. Hanno libero accesso a milioni di fan del cinema, o fan di un particolare genere o franchise come la Marvel, che sono critici onesti.

Le conversazioni sui social media e sui forum danno alle aziende un'idea di come verrà accolto il film, senza alcun risultato finanziario per loro. Guadagnano effettivamente un focus group gratuito.

Le perdite possono anche dare alle aziende il tempo di fare alcune modifiche dell'ultimo minuto. Li aiuta anche a preparare meglio il cast nelle interviste alla stampa in quanto possono prevedere le domande e le risposte.

Ovviamente, non tutti i film trarranno beneficio da questa nuova cultura della fuga di notizie. Mentre gli studi più grandi possono permettersi alcune briciole da sparpagliare su Internet per creare attesa, i film indipendenti o i film non strettamente legati a un franchise possono essere influenzati negativamente: gli esempi includono Super 8, con copie del film disseminate su Internet settimane prima della data di uscita, e Zombieland, un film il cui sequel è stato quasi cancellato dopo essere diventato il film più piratato di Internet, con oltre un milione di download.

Ma con i social media che significano che è più facile che mai perdere informazioni e praticamente impossibile rimuovere completamente le perdite, non sorprende che il film possa essere costretto ad abbracciare le perdite come una nuova strategia di marketing.

I fan sono fan, dice Smith. Vedranno il film indipendentemente dalla fuga di notizie, poiché gli studi hanno fatto un ottimo lavoro assicurandosi che le persone siano così coinvolte emotivamente in loro.

Spider-Man: No Way Home esce nei cinema il 17 dicembre. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra guida su come guardare i film Marvel in ordine, la nostra pagina dedicata ai film e la nostra guida TV completa.