Come cucinare i carciofi come un professionista

Cibo
Come cucinare i carciofi come un professionista

Una delle verdure meno conosciute, i carciofi sono un'opzione unica per contorni o come ingrediente per zuppe o salse. Sebbene richiedano un po' più di tempo di preparazione, queste verdure spinose offrono livelli più elevati di antiossidanti rispetto alla maggior parte, secondo gli studi USDA. Un grande carciofo aggiunge sei grammi di fibra alla tua dieta quotidiana, non ha colesterolo e nessun grasso. Sono prontamente disponibili nella maggior parte dei negozi di alimentari, oppure puoi coltivarli nel tuo orto.



Conosci i tuoi carciofi

cardo famiglia petali carciofo Pete Starman/Getty Images

Questo ortaggio regale appartiene alla famiglia dei cardi. Il carciofo che acquisti al supermercato è il bocciolo di una pianta di cardo. Il bocciolo matura in un fiore blu-viola o rosa, se il coltivatore non lo rimuove, e non è più commestibile. File di petali spinosi proteggono l'esterno di un bocciolo. Sotto, i petali si ammorbidiscono verso il centro del vegetale, fino a raggiungere lo strozzamento, una piccola sezione non commestibile di fibre a trama fitta. Appena sopra lo stelo si trova il cuore. La base carnosa e di colore più chiaro dei petali del carciofo, il centro del gambo interno e il cuore sono tutti commestibili e deliziosi.

Scegli il carciofo perfetto

carciofi al gusto spinoso della california Funwithfood / Getty Images

La varietà più comune è il carciofo globoso o francese. I carciofi della California sono disponibili tutto l'anno, ma il sapore raggiunge il massimo da marzo a giugno e da settembre a ottobre.Evita le varietà senza spine, poiché mancano di sapore e cspuntare quelli con foglie serrate, compatte, con un peso a loro. Le decolorazioni delle foglie sono normali, ma l'abbondanza di foglie marroni, avvizzite o spaccate indica un carciofo secco. Quando schiacci i petali, dovresti sentire un piccolo cigolio.





Preparate i carciofi prima della cottura

la cottura lascia il bucato Tuned_In / Getty Images

Prima di iniziare la preparazione, taglia a metà un limone intero e mettilo da parte, oppure prepara una ciotola di acqua fresca con succo di limone. I carciofi dorano rapidamente dopo il taglio e il succo di limone impedisce che accada. Se preferite, eliminate le foglie esterne più dure del carciofo. Usando un coltello seghettato, tagliare circa mezzo centimetro dalla parte superiore del carciofo. Taglia il gambo alla base, o se preferisci lasciarlo acceso, sbuccia lo strato esterno duro con un pelapatate. Successivamente, lavare accuratamente il carciofo in acqua fredda utilizzando una spazzola per verdure. Non dimenticare di separare le foglie mentre ti lavi. Se lo desideri, taglia le estremità spinose di ogni foglia. Le spine si ammorbidiscono durante il processo di cottura, quindi questo è facoltativo.

Cuocere a vapore, bollire o cuocere a fuoco lento i carciofi finché sono teneri

pentola bollita vapore coperchi camaleonte / Getty Images

I carciofi al vapore o bolliti sono teneri e dolci. Riempi una pentola capiente con un pollice d'acqua e porta a bollore. Aggiungi uno spicchio di limone, un po' d'aglio e una foglia di alloro all'acqua, quindi metti un cestello fumante nella pentola per tenere i carciofi con il gambo rivolto verso l'alto. Puoi anche metterli direttamente nell'acqua se non hai un cestello, oppure usare una pentola istantanea o una pentola a pressione. Coprire la pentola con un coperchio e cuocere a vapore per 35-60 minuti. Saprai che i carciofi sono pronti quando riuscirai a staccare facilmente una foglia esterna. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare leggermente prima di maneggiarlo.

I carciofi arrostiti sono buonissimi caldi o freddi

preparazione affettare verticalmente a metà JackF/Getty Images

Dopo aver preparato i carciofi e averli tagliati a metà verticalmente, adagiateli in una teglia con il lato tagliato rivolto verso l'alto e spennellateli con olio d'oliva o burro. Farcire le fessure con aglio ed erbe aromatiche, quindi condire con sale e pepe e capovolgere la parte tagliata verso il basso. Spennellare il lato con i petali con burro o olio d'oliva e condire. Arrostire senza coperchio per circa 10 minuti in forno a 400 gradi fino a quando i bordi sono croccanti e dorati. Coprire con un foglio e cuocere fino a quando non si riesce a inserire facilmente un coltello nel gambo, di solito tra 25 e 35 minuti. Togliete i carciofi arrostiti dal forno, spruzzateci sopra il succo di limone e servite.

I carciofi al forno e ripieni sono il sogno degli amanti delle verdure

choke stuff carciofi al forno bhofack2 / Getty Images

I carciofi ripieni al forno richiedono un po' più di tempo, ma ne vale la pena. Preparali in anticipo per un'occasione speciale o per sfamare una folla. Fate cuocere a vapore i carciofi, quindi eliminate le foglie centrali. Eliminare il soffocamento con un cucchiaio. Farcire il centro con pangrattato e una combinazione dei tuoi ingredienti preferiti, come formaggio, pancetta, jalapenos, aglio saltato e scalogno. Condire con sale e pepe e mettere in posizione verticale in una teglia in forno a 375 gradi per circa 15 minuti, o fino a quando il formaggio non si sarà sciolto.

I carciofi grigliati sono affumicati e ricchi di sapore.

cibi preparati limone aglio alla griglia Scukrov/Getty Images

Se ami i cibi alla griglia, ti stai perdendo questa opzione vegetariana. Preparate il carciofo, togliendo le foglie esterne dure, eliminate le foglie viola e lo strozzatore e tagliate a metà verticalmente il bocciolo. Immergere in acqua e limone. Spennellare le metà dei carciofi con burro all'aglio, condire con sale e pepe e grigliare, con la parte tagliata verso il basso, per circa cinque minuti. Capovolgere di nuovo e grigliare fino a quando non è carbonizzato.



Friggere i carciofi esalta il loro sapore di nocciola

pulizia scarico stagione fritto lenazap / Getty Images

Dopo aver pulito e preparato il carciofo, staccare da cinque a sei strati di foglie esterne e mettere da parte. Tagliare il carciofo a metà, circa di pollice sopra la base. Affettare verticalmente, togliere il carciofo e le foglie viola e mettere a bagno i carciofi tagliati in acqua e limone. Cuocere a vapore per circa 20 minuti per farle cuocere parzialmente, quindi scolare su carta assorbente prima di condire con sale e pepe. Riscaldare un pollice di olio d'oliva a circa 375 gradi - non farlo fumare. Friggere i carciofi per circa 15 minuti. Girateli una volta, a metà cottura, poi continuate a friggere fino a quando non saranno dorati. Togliete dal fuoco e spruzzateci sopra il succo di limone fresco.

I carciofini sono teneri e buonissimi

spiedini di gambo carciofini più piccoli gerenme / Getty Images

I coltivatori scelgono questi carciofi più piccoli, ma completamente maturi, dalle sezioni inferiori della pianta. Sono più facili da preparare perché non hanno sviluppato il soffocamento sfocato nei loro centri. Eliminate le foglie esterne fino a raggiungere quelle gialle. Tagliare il gambo e circa ½ pollice dalla parte superiore. Dopo averli ammollati in acqua e succo di limone o in una miscela di acqua e aceto, cuocere come faresti con i carciofi di dimensioni normali. Considera di metterli su bastoncini di kebab, spennellarli con burro all'aglio e grigliarli.

Le salse da immersione aumentano il sapore

salsa di yogurt al limone aglio ranch fermate / Getty Images

Il contorno perfetto per qualsiasi piatto di carciofi è una serie di salse da immersione. Infinite combinazioni di sapori esaltano il versatile carciofo, che si tratti del tuo condimento ranch preferito, di una semplice salsa di burro all'aglio e limone o di un intruglio unico tutto tuo. Prova la senape al miele, una maionese al chipotle o una combinazione di yogurt greco, menta e scalogno. Dopo aver cotto a vapore il carciofo, togliere una foglia, immergere la metà inferiore nella salsa, quindi posizionare la parte immersa tra i denti anteriori. Tira delicatamente la foglia tra i denti per mangiare solo la parte carnosa.