Come Cheer stagione 2 esplorerà le accuse di Jerry Harris

Documentari

quando Allegria ha fatto il suo debutto su Netflix nel febbraio 2020, i compagni di squadra della squadra di cheerleader del Navarro College sono diventati rapidamente famosi e Jerry Harris in particolare è diventato uno dei preferiti dai fan tra gli spettatori.



Tuttavia, a settembre 2020, il 22enne è stato arrestato e accusato di produzione di materiale pedopornografico, mentre a dicembre è stato incriminato con nuove accuse federali risalenti a tre anni fa, secondo le quali avrebbe sollecitato minori a inviarlo sessualmente esplicito. foto di se stessi e invogliato un minore a dedicarsi ad attività sessuale. Ha negato le accuse.

A settembre, Netflix ha dichiarato in una dichiarazione alla CNN: 'Come tutti siamo scioccati da questa notizia. Qualsiasi abuso di minori è un crimine terribile e rispettiamo il processo legale.'





Tuttavia, con la premiere della seconda stagione mercoledì, i fan si chiedono se i prossimi episodi affronteranno le accuse contro Harris e se l'ex membro del cast apparirà nella nuova serie.

Ecco tutto ciò che sappiamo finora sulla seconda stagione di Cheer e su come esplorerà le accuse di Jerry Harris.

In che modo la seconda stagione di Cheer affronta le accuse di Jerry Harris?

Cheer stagione 2

Netflix ha accennato a come la seconda stagione coprirà le accuse contro Jerry Harris, che sono venute alla luce quando lo show ha ripreso le riprese dopo che il COVID-19 li ha costretti a fermarsi a marzo.

'È sicuramente la stagione più difficile che abbia mai avuto', si sente dire l'allenatore Monica Aldama nella clip. 'Non riesco nemmeno a elaborarlo in questo momento.'

Il regista Greg Whiteley ha anche parlato di come la seconda stagione gestirà le accuse prima della sua uscita, rivelando che la notizia è arrivata lo stesso giorno in cui Aldama ha fatto il suo debutto a Ballando con le stelle.



'Penso di essere stato molto simile a tutti gli altri - ero sbalordito e con il cuore spezzato', ha detto. 'Ho cercato di disimballare ciò che stavo provando. Ecco una persona che sentivo di conoscere molto, molto bene. Ma poi c'è stata una notizia che mi ha portato a credere di non sapere tutto di questa persona e che mi ha portato, in modo strano, a piangere la morte della persona che credevo di conoscere.

'Non ho scoperto che ci fosse qualcuno che fosse riluttante a parlarne davanti alla telecamera. E l'ho davvero apprezzato, perché proprio come la loro fama era impossibile da ignorare, quello che è successo con Jerry sarebbe stato impossibile da ignorare perché ha avuto un impatto così grave sulla squadra.'

Quando gli è stato chiesto come avesse deciso il rapporto tra quanto di Harris mostrare negli episodi ambientati prima dell'uscita delle accuse, Whiteley ha detto che voleva onorare ciò che era vero.

Non è facile, ma il nostro lavoro è raccontare la storia di quella squadra. Penso che la storia alla fine sarà la versione migliore di se stessa quando onorerai ciò che è vero e non scapperai da esso', ha detto.

'La serie copre gli eventi mentre si svolgevano, a partire da gennaio 2020 fino ad aprile 2021, quindi le accuse contro Jerry Harris sono trattate in modo approfondito nell'episodio cinque. Ma abbiamo ritenuto importante far sapere agli spettatori in anticipo che non è qualcosa che ignoriamo, motivo per cui lo riconosciamo all'inizio del primo episodio.'

Smetti di scorrere, inizia a guardare. Ricevi newsletter esclusive dal nostro pluripremiato team editoriale.

Iscriviti per ricevere le recensioni e i consigli più recenti per Streaming e On Demand

. È possibile disdire in qualsiasi momento.

A seguito delle accuse contro Harris l'anno scorso, il suo portavoce ha detto: Contestiamo categoricamente le affermazioni fatte contro Jerry Harris, che si presume siano avvenute quando era un adolescente.

Siamo fiduciosi che quando l'indagine sarà completata i fatti veri saranno rivelati.

Whiteley ha aggiunto che la prossima stagione prevede anche interviste con i due fratelli che hanno portato le prime accuse contro Harris, così come la loro madre.

'Sono stati molto gentili nell'accettare di sedersi con noi', ha spiegato. 'Sono grato a tutti loro per la loro fiducia in noi e per averci permesso di raccontare la loro versione della storia. Qui ci sono persone che hanno una storia importante da raccontare, il mio lavoro è permettere loro di raccontarla.

'Se tutto va bene, sto ponendo domande che rendano molto comodo per loro condividere la verità sulla loro storia, anche se quella verità è scomoda o difficile da ascoltare'.

La seconda stagione di Cheer arriverà su Netflix mercoledì 12 gennaio. Leggi la nostra guida alle migliori serie su Netflix o visita la nostra Guida TV per vedere cosa c'è in onda stasera.