Come prendersi cura dei gigli della pace

Casa
Come prendersi cura dei gigli della pace

I gigli della pace sono una meravigliosa pianta di avviamento poiché sono relativamente facili da curare. Può crescere in una varietà di situazioni, ed è una pianta molto resistente che si adatta bene ai cambiamenti. Sebbene non sia un vero giglio, ha comunque bellissimi fiori bianchi che sono una combinazione della foglia o del cappuccio bianco modificato e dello spadice, la punta di piccoli fiori. I fiori danno il nome alla pianta poiché i fiori bianchi assomigliano a bandiere bianche di resa.



Dove coltivarli

Giglio della pace con fondo piastrellato GavinD / Getty Images

I gigli della pace sono una delle piante più versatili. Anche per le persone generalmente senza speranza con le piante, queste piante sono un ottimo punto di partenza. Sebbene preferiscano la luce brillante e indiretta, possono crescere anche con livelli di luce relativamente bassi. Questo li rende perfetti per appartamenti, uffici o qualsiasi altro luogo che potrebbe non avere un posto ideale per piante da appartamento più esigenti. Di solito sono le migliori come piante da interno nella maggior parte delle aree poiché sono sensibili al freddo e alla troppa luce diretta, ma possono crescere nelle zone da 10 a 12 all'esterno. Piantali in una zona ombreggiata dove il terreno rimarrà umido. Ovunque crescano, tieni presente che sono tossici se ingeriti, quindi tienili fuori dalla portata di animali domestici e bambini.

Piantare e trapiantare

Giglio della pace nella casa vicino alla finestra

I gigli della pace amano essere affollati nei loro vasi, ma richiedono comunque il trapianto occasionale. Ripiantarli ogni primavera può aiutare la pianta a prosperare con terreno fresco e impedire che diventino troppo grandi per i loro vasi. Soprattutto se il giglio della pace inizia ad appassire ogni pochi giorni anche con annaffiature regolari, è tempo di trapiantarlo in un vaso che non avrà bisogno di essere annaffiato così spesso. Durante il trapianto, spostali in un vaso solo leggermente più grande del vaso esistente, non più di un terzo più grande della zolla. I gigli della pace sono resistenti, quindi possono essere maneggiati in modo un po' ruvido durante il trapianto.





credito post della scena di thor ragnarok

Dividere i gigli della pace

Donna che divide il giglio di pace HMVart / Getty Images

Se vuoi più gigli della pace nella tua casa, è abbastanza semplice dividere la pianta in piante più piccole. Durante il trapianto, dividere il giglio in ciuffi più piccoli. Assicurati di conservare almeno alcune foglie in un ciuffo. Se vuoi sperimentare un po' la coltivazione dei gigli di pace, una delle sezioni divise può essere coltivata in acqua. Crescono bene in acqua purché la base della pianta sia mantenuta leggermente sospesa sopra l'acqua per evitare che marcisca. Se hai già abbastanza gigli della pace, i nuovi gigli della pace possono fare regali meravigliosi ad amici o familiari, specialmente come regalo di inaugurazione della casa a qualcuno che sta appena iniziando una collezione di piante.

doppia treccia francese

Raccolta dei semi

Primo piano di giglio spadice Kyaw_Thiha / Getty Images

Se vuoi iniziare una nuova pianta da zero invece di trapiantarla, puoi raccogliere i semi da una pianta di giglio della pace. Guarda i fiori per i segni di impollinazione come cappucci verdi e punte centrali verdi gonfie. Lascia questi fiori impollinatori da soli per quattro o sei mesi. Una volta che il baccello diventa secco e marrone o nero, taglia il gambo del seme alla sua base con cesoie da potatura pulite. Raschiare i semi dai baccelli e metterli su una superficie dura, liscia e piana. Separare i semi dal baccello avanzato e dagli scarti. Usali subito o conservali in un luogo fresco e asciutto in una busta o in una busta.

Crescere un nuovo giglio di pace

piccoli semi germogliati sul davanzale Tatiana Dvoretskaya/Getty Images

Durante la germinazione di un seme, può aiutare a migliorare la crescita e il drenaggio per piantare in miscele di terriccio per la germinazione prima di passare al terreno normale. Spargi i semi sulla miscela di terreno o sopra un sottile strato di muschio sopra il terreno. Metti il ​​seme speranzoso in una luce solare intensa ma indiretta e coprendo il vaso con un pezzo di plastica o vetro trasparente aiuterà a mantenere l'umidità e l'umidità mentre il seme cresce. Se hai bisogno di annaffiare, usa l'irrigazione dal basso, dove metti la pentola in acqua a circa metà della pentola fino a quando la parte superiore del terreno non è di nuovo bagnata. Il seme dovrebbe germogliare in una decina di giorni.

Innaffiare un giglio di pace

Pianta della casa del giglio della pace con caffè e blocco note e penna

I gigli della pace sono conosciuti come piante molto drammatiche. Cominceranno improvvisamente ad appassire se non hanno abbastanza acqua, e questa è una buona indicazione per annaffiarla immediatamente. Si ripristineranno in poche ore dopo essere stati annaffiati. Mantieni il terreno umido e, quando il pollice superiore del terreno è asciutto, dai al giglio più acqua finché non fuoriesce dal fondo del vaso. Poiché sono originari delle foreste pluviali tropicali dell'America, possono essere appannati, il che aiuta a mantenere le loro foglie polverose, ma non è necessario mantenerle sane.

perchè la russia è roc

Come far fiorire un giglio della pace?

Giglio della pace in una finestra Grumpy Cow Studios / Getty Images

I gigli della pace sono noti per i loro fiori belli e semplici. Hanno solo bisogno di abbastanza acqua e luce. Se è passato un po' di tempo da quando il tuo giglio è sbocciato, spostalo in un posto dove sta diventando più luminoso ma comunque con luce indiretta. Sebbene possano sopravvivere in aree con scarsa illuminazione, raramente fioriranno lì. Una volta che è in fiore, osserva che la spata, la parte appuntita all'interno del fiore bianco, diventi verde. Una volta fatto, puoi tagliarlo alla base e possibilmente ottenere più fiori, o semplicemente lasciarlo appassire naturalmente.



fertilizzazione

giglio di pace appassito Ian Dyball / Getty Images

Se stai ricevendo fiori, ma sono deboli o verdi, potrebbe essere dovuto al fertilizzante. I fiori verdi possono significare troppo fertilizzante, mentre i fiori deboli possono significare che la pianta ha bisogno di fertilizzante in modo che possa ottenere più fosforo. I gigli della pace possono crescere bene senza fertilizzante per un po 'di tempo e diverse persone scelgono la frequenza con cui preferiscono la fertilizzazione. Alcuni fertilizzano ogni sei settimane mentre altri aspettano che la pianta mostri segni di aver bisogno di un po' di aiuto. Soprattutto se concimi spesso, porta la pianta all'aperto o nel lavandino ogni sei mesi circa e sciacquala con acqua per evitare che il sale si accumuli dalla fertilizzazione.

Possibili malattie e parassiti

giglio di pace appassito e dorato GavinD / Getty Images

Ci sono alcuni possibili problemi di salute che un giglio della pace può avere, di solito facilmente risolvibili. L'ingiallimento delle foglie può essere causato dall'eccessiva irrigazione o dall'acqua, o talvolta quella foglia sta invecchiando e sta per cadere. I bordi delle foglie marroni di solito derivano da troppa luce solare o da un'eccessiva fertilizzazione, ma possono anche essere causati da una quantità insufficiente di acqua o umidità. Se inizi a ricevere moscerini dei funghi, innaffia la pianta un po' meno e lascia che il terriccio si asciughi un po' di più. Se non funziona, potresti aver bisogno di un insetticida o di un trapianto. Altri parassiti come cocciniglie e cocciniglie necessitano di un accurato lavaggio delle foglie. Pulisci le foglie con acqua saponata fino a quando i segni di questi insetti non sono scomparsi. Sperimenta con l'irrigazione, la concimazione e la luce del sole per vedere su cosa prospera il tuo giglio della pace.

Benefici dei gigli di pace

donna sorridente con gigli di pace FatCamera / Getty Images

Sebbene velenosi e non commestibili, i gigli della pace possono avere alcuni meravigliosi benefici. Molti hanno citato uno studio della NASA del 1989 che ha dimostrato che piante come i gigli della pace purificano e migliorano la qualità dell'aria. Sebbene questa sia un'esagerazione delle capacità di una pianta in un grande spazio come un ufficio o una casa, aiutano comunque a rimuovere formaldeide, benzene e monossido di carbonio. Sebbene non siano un purificatore d'aria miracoloso, aiutano comunque a purificare l'aria.

Piante e fiori possono anche aiutare le persone a ridurre lo stress, migliorare la concentrazione, ridurre al minimo la depressione stagionale e tutta una serie di altri benefici psicologici. Questo tratto non è specifico o esclusivo dei gigli di pace, ma la loro semplicità aiuta i principianti e coloro che non sono in grado di prendersi cura di piante più complesse. Sono una meravigliosa pianta da appartamento per iniziare una collezione o mantenere un semplice po' di verde in un soggiorno o in uno spazio di lavoro. I gigli della pace rendono il tuo mondo un po' più luminoso e la tua stanza un po' più verde.