Coltivare un albero di avocado dal pozzo

Giardino
Coltivare un albero di avocado dal pozzo

Originari del Messico centro-meridionale e raccolti per la prima volta 10.000 anni fa, gli avocado sono diventati un'aggiunta popolare alle liste della spesa in tutto il mondo. Se hai mai tagliato un avocado e ti sei chiesto se potresti piantare il grande seme che c'è dentro, sei fortunato. Con poche scorte e molta pazienza, puoi piantare un albero di avocado e alla fine raccogliere i tuoi avocado. Il risultato è anche una pianta d'appartamento accattivante che puoi coltivare in un vaso e spostarti all'interno e all'esterno mentre le stagioni cambiano.



Piantare il tuo avocado

nocciolo di avocado germogliato seduto su un bicchiere d'acqua

Inizia infilando degli stuzzicadenti attorno al seme di avocado, spingendoli in circa mezzo pollice. Sospendi il seme su un bicchierino pieno d'acqua in modo che il pollice inferiore del seme sia nell'acqua. Cambia l'acqua ogni cinque giorni circa per mantenerla fresca. Le radici appariranno dopo circa tre settimane, e otto settimane dopo, una piccola piantina inizierà a spuntare dalla cima.

Quando la piantina raggiunge i sei pollici, taglia il gambo a metà per incoraggiare una nuova crescita. Quando ha poche foglie adulte e radici robuste, trasferiscilo in un vaso largo 10 pollici con fori di drenaggio. Usa terriccio generico o aggiungi sabbia per incoraggiare livelli di umidità adeguati.

Requisiti dimensionali per una pianta di avocado

nocciolo di avocado e piantina in vasetto

Se coltivato all'aperto, un albero di avocado può raggiungere i 60 piedi. Se tenuto come pianta d'appartamento, puoi tagliarlo per rimanere molto più piccolo. Gli alberi di avocado richiedono potature frequenti e significative per ottenere un aspetto cespuglioso. Ogni volta che raggiunge una pietra miliare di crescita di sei pollici - a 12 pollici, poi di nuovo a 18 pollici - taglia le prime due serie di foglie. Man mano che la pianta diventa più grande, trapiantala in vasi più grandi, ma ogni volta aumenta solo di due pollici di diametro.





Requisiti di luce solare

piantina di avocado in vaso con foglie appannate

Gli alberi di avocado prosperano con la piena esposizione al sole, ma non amano il freddo. Tieni la pianta in una finestra soleggiata quando la temperatura è di 45 gradi o meno. Quando il tempo si fa più caldo e l'albero è un po' maturo, porta il vaso fuori per prendere più sole. Tuttavia, tieni le piante più giovani in ombra parziale all'esterno, poiché la forte luce solare può bruciare le foglie appena formate.

Per ottenere i migliori risultati, gli alberi di avocado hanno bisogno tra le quattro e le sei ore di sole diretto pomeridiano ogni giorno.

Fabbisogno idrico

mano che tiene un seme di avocado germogliato pronto per essere piantato

Gli avocado amano il terreno umido, ma l'eccessiva irrigazione può portare alla putrefazione delle radici. Attendi fino a quando il pollice superiore del terreno è asciutto, quindi annaffia abbondantemente finché l'acqua non fuoriesce dai fori di drenaggio sul fondo del vaso. Se tieni la tua pianta di avocado in vaso all'aperto in un clima caldo e secco, controlla il terreno più frequentemente e annaffia se necessario.

Parassiti che possono danneggiare l'avocado

albero di avocado frondoso che cresce al chiuso

Insetti, acari e bruchi possono attaccare tutti gli alberi di avocado. Gli insetti del merletto fanno ingiallire, seccare le foglie e alla fine cadere; mentre gli acari possono far diventare le foglie color bronzo. I bruchi attaccano foglie, fiori e frutti e fanno molti danni in un breve periodo.

I trivellatori possono essere un problema con alberi più maturi, poiché mangiano attraverso la corteccia. I tripidi sono un altro parassita a cui prestare attenzione. Sebbene non causino molti danni all'albero stesso, possono influire drasticamente sulla salute e sulla produzione dei frutti.

Potenziali malattie

alberi di avocado piantati in piccoli vasi

La malattia più grave per gli alberi di avocado è la striatura nera dell'avocado, che inizia causando foglie gialle e scarsa fruttificazione e provoca cancri e morte nel tempo se non trattata. Gli alberi di avocado sono suscettibili alle infezioni fungine: il cancro di Phytophthora colpisce la parte inferiore del tronco, causando piaghe piene di liquido scuro, mentre Dothiorella provoca aree bianche e polverose sul tronco e sui rami.

Il verticillium può far appassire e cadere le foglie su un lato dell'albero.

Cura speciale

piccoli frutti di avocado che crescono sul ramo di un albero

In estate, nutri la tua pianta con un fertilizzante che contenga azoto adeguato e una piccola quantità di zinco. Puoi piantare avocado solo all'aperto in determinati climi: prosperano a temperature comprese tra 60 e 85 gradi F e hanno bisogno di almeno otto ore di luce solare ogni giorno.



Propagare il tuo avocado

tanti avocado crescono insieme su un albero

Quando il tuo albero di avocado è stabilito, puoi usare un metodo di deposizione aerea per propagarlo. Cicatrizza un ramo tagliandolo con una lama pulita, quindi avvolgi l'area nell'ormone radicante. Alla fine, le radici si formeranno mentre il ramo è ancora sull'albero. Aspetta che le radici siano più robuste, quindi taglia l'intero ramo e piantalo nel terreno.

Raccogliere il tuo avocado

donna che seleziona un avocado da raccogliere da un albero

Gli alberi di avocado impiegano dai cinque ai dieci anni o più per produrre frutti, quindi il primo passo per raccogliere l'avocado è essere pazienti. Se e quando ottieni frutti, ricorda che gli avocado non maturano sull'albero. Dopo aver raggiunto una dimensione decente, raccoglili, quindi attendi qualche giorno prima di mangiarli. Se non sei sicuro che il frutto sia pronto, scegli l'avocado più grande dell'albero con la buccia secca e lascialo maturare per alcuni giorni. Se si raggrinzisce allo stelo o rimane gommoso, l'hai raccolto troppo presto. Aspetta un mese e riprova. Se è troppo morbido quando lo tagli, è troppo tardi. L'anno prossimo, raccogli qualche mese prima.

Benefici

donna che rimuove l'avocado dal guscio

Gli avocado sono incredibilmente nutrienti e facili da preparare. Tagliali e aggiungili alla parte superiore del pane tostato integrale o diventa creativo e prepara il guacamole fatto in casa. Gli avocado contengono più potassio delle banane e sono ricchi di grassi e fibre salutari per il cuore. Mangiare avocado può aiutare a ridurre il colesterolo cattivo e aumentare il colesterolo buono e contiene antiossidanti che supportano il sistema immunitario.