La star di Ghostbusters Ernie Hudson rende omaggio ad Harold Ramis: ho imparato molto da lui

Film

Questo concorso è ora chiuso



the witcher 4 gioco

*Questo articolo contiene spoiler per Ghostbusters: Afterlife*

Cleanin' Up The Town: Remembering Ghostbusters è un progetto in lavorazione da diversi anni ed è praticamente il documentario definitivo per qualsiasi fan del franchise, parlando con quasi tutti i principali attori coinvolti e rispondendo a tutte le domande che hai mai avuto sul film originale del 1984 (e probabilmente alcuni a cui non avevi nemmeno pensato).





Il lungometraggio di due ore è ora disponibile per la visione tramite Rakuten TV – con i contributi di quasi l'intero cast principale e molti membri del team di produzione, è uno sguardo straordinariamente sincero su ciò che è servito per mettere insieme una delle commedie cinematografiche più iconiche di sempre.

Ernie Hudson, che interpreta Winston Zeddemore nei film Ghostbusters, parla apertamente di come inizialmente fosse deluso nel vedere il suo ruolo ridotto rispetto alle prime bozze, con gran parte del retroscena del personaggio rimosso - ma parlando con , Hudson ha insistito sul fatto che ora ha imparato a abbracciare il film e la sua eredità.

So che lo studio è rimasto sorpreso dal fatto che i fan abbiano abbracciato Winston... gli studi hanno fatto ogni sforzo fin dall'inizio per assicurarsi che fossero tre Ghostbusters e Winston fosse una specie di add-on, non aspettandosi che fosse così popolare come gli altri Ghostbusters. Sai, fino ai poster – vedo ancora i poster che promuovono il film con solo i tre ragazzi [Bill Murray come Peter Venkman, Dan Aykroyd come Ray Ray Stantz e Harold Ramis come Egon Spengler].

Devo essere onesto e dire che sono stati i fan che mi hanno davvero costretto a dare un'altra occhiata e hanno iniziato ad apprezzare davvero il film. Devo dire che è un film perfetto così com'è, quindi qualunque decisione sia stata presa, a quanto pare sono state le decisioni giuste.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.



Hudson parla anche dei primi giorni difficili sul set nel film documentario e di come sia stato il compianto Harold Ramis ad aiutarlo ad adattarsi.Harold era il ragazzo che avrebbe sempre dato un senso alle cose, ha confermato a tv . A volte, ero sul set e pensavo 'Di che diavolo si tratta?' e Harold è sempre stato il ragazzo che... e non credo che fossi solo io, penso che quando era Billy o Dan o chiunque altro... Harold era la colla che univa tutti insieme.

Lo guarderei solo - il modo in cui ha affrontato le situazioni, il modo in cui ha affrontato le persone. Ho imparato molto da lui – infatti, attribuisco gran parte della mia longevità in questo business al guardare ragazzi come Harold, ragazzi che sono davvero radicati in chi sono, cosa fanno e come si collegano con il business.

È una cosa di squadra, sai, tutti si riuniscono per raccontare la storia, ma non tutti gli attori hanno questo approccio. Vedendo come si comportava Harold e la sua gentilezza e generosità nei miei confronti...era molto speciale. L'ho sempre considerato un amico molto intimo.

Dietro le quinte con Slimer in Cleanin' Up The Town: Remembering Ghostbusters

Buone produzioni

L'arrivo di Cleanin' Up The Town su Rakuten TV arriva poco dopo l'uscita al cinema di un nuovo film della serie, Ghostbusters: Afterlife, con Hudson che ha ammesso di aver quasi rinunciato alla speranza di un terzo film che si materializzasse con il cast originale che tornano ai loro ruoli.

Non appena abbiamo finito il secondo Ghostbusters, si parlava di un altro, e nel corso degli anni, i fan sono venuti da me perché pensavano che avessi alcune informazioni privilegiate, cosa che non avevo! Di solito i fan ne sapevano più di me, perché non seguo molte cose sui social media.

perché hulk non è su disney plus

Ma sì, si parlava sempre, e poi lo studio lo annunciava molte volte, e poi cadeva a pezzi. Quindi avevo rinunciato alla speranza. E poi abbiamo realizzato un videogioco [Ghostbusters: The Video Game del 2009] che era davvero molto ben fatto. E ho solo detto: 'Bene, ok, questo è il terzo film, quindi abbiamo finito'. Ma, sai, non era così.

belgravia cast

Ero quasi sul set [di Afterlife] prima di rendermi conto: 'Sta succedendo davvero. Sì, lo stiamo facendo!'.

Dietro le quinte con Mr. Stay Puft in Cleanin' Up The Town: Remembering Ghostbusters

Buone produzioni

Ghostbusters: Afterlife segue la figlia e i nipoti del personaggio di Ramis, Egon, mentre scoprono l'eredità di Ghostbusters e poi si riuniscono con la squadra originale. Indossare la famosa tuta e indossare di nuovo lo zaino protonico per il nuovo film è stata una specie di esperienza spirituale per Hudson, con il regista Jason Reitman - figlio del regista originale di Ghostbusters Ivan Reitman - che ha offerto quello che l'attore considera un tributo appropriato a Harold Ramis , scomparso nel 2014.

Voglio dire, Ghostbusters ha avuto così tanto impatto sulla mia vita – e in modi diversi, sai, dal semplice [sentire] frustrazione e delusione all'eccitazione, ha detto Hudson. Voglio dire, è solo una gamma. E i fan sono stati così fantastici per così tanto tempo...

Ma salire sul set, vedere Bill Murray e Dan, noi tre in tuta, è stato quasi come se il tempo non fosse passato, e vedere Sigourney [Weaver] e Annie [Potts] e poi incontrare il nuovo cast che è davvero attori fantastici e meravigliosi, e vedere Jason e suo padre – perché Ivan era sempre in giro – tutto questo, è stato solo una vera sorta di… completamento.

Questo è ciò che mi è piaciuto del film e del suo tributo a Harold Ramis. I fan mi hanno offerto le condoglianze per molti, molti anni, e c'era così tanto amore e rispetto per Harold e penso che ci sarebbe voluto qualcuno come Jason per dargli davvero il tributo e il rispetto che gli era dovuto.

Leggi di più su Ghostbusters: Afterlife:

puliziaUp The Town: Remembering Ghostbusters è disponibile per il noleggio (£ 3,45) o l'acquisto (£ 7,99) su Rakuten TV Ora. Visita il nostro hub Film per ulteriori novità e funzionalità o trova qualcosa da guardare con la nostra Guida TV.