Recensione FIFA 22: un passo da gigante per il realismo, ma alcune cose non cambiano mai

Gioco

Questo concorso è ora chiuso



4,0 su 5 stelle

È di nuovo autunno, il che significa che stanno accadendo un certo numero di cose inevitabili, come ogni anno: le giornate si accorciano, le foglie iniziano a cadere e EA Sports sta rilasciando un nuovissimo gioco FIFA.

La data di uscita di FIFA 22 è oggi e questo lo rende il giorno perfetto per liberare i nostri pensieri sul gioco nella nostra recensione di FIFA 22. Avendo provato tutte le modalità di gioco nell'ultima settimana o giù di lì, abbiamo sicuramente alcune opinioni qui alla guida TV.





Un nuovo gioco FIFA ogni anno arriva sempre con un senso di inevitabilità e, per alcuni giocatori, arriva anche con una sana dose di scetticismo. Quanto può essere davvero migliore il gioco, quando ha avuto solo 365 giorni di sviluppo dall'ultimo lancio?

Quest'anno, EA Sports ha condotto un'approfondita campagna di marketing per cercare di dire ai fan che FIFA 22 sarà davvero diverso, con grandi cambiamenti tra cui l'aggiunta fantasiosa della tecnologia HyperMotion. Ma quanto regge il nuovo gioco? Continuate a leggere per scoprirlo.

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

La buona notizia è questa: il gameplay di FIFA 22 ha un aspetto e una sensazione migliori che mai. Stavamo giocando alla versione di nuova generazione su Xbox Series X, che include tutte le campane e i fischietti della tecnologia HyperMotion.

La versione PS5 include anche HyperMotion, ma vale la pena notare che i giocatori su PC, PS4 e Xbox One non riceveranno questo aggiornamento. (La versione per Nintendo Switch, tra l'altro, è lo stesso gioco dell'anno scorso ma con giocatori aggiornati.)



La tecnologia HyperMotion è stata realizzata utilizzando filmati di motion-capture di giocatori reali, alimentati attraverso un elegante algoritmo per rendere i movimenti e i comportamenti dei giocatori nel gioco più reali che mai. E finché giocherai su una piattaforma che supporta questo aggiornamento, vedrai davvero i vantaggi.

Gli ultimi giochi di FIFA sono sembrati abbastanza simili tra loro, ma HyperMotion significa che FIFA 22 è molto diverso: ogni momento e ogni partita sembrano diversi, ed è meno probabile che tu ti senta come se stessi solo facendo i movimenti per ottenere gli obiettivi facili. A volte, le tue solite tattiche non funzioneranno. A volte, i portieri saranno adeguatamente diversi da superare. E a volte capita di sbagliare, proprio come succede nel calcio vero.

film che fanno paura su netflix

Il gameplay di FIFA 22 sembra molto più reale.

ea Sports

EA ha anche colto l'occasione per aggiornare la fisica della palla, che ha un effetto simile: grazie a questi cambiamenti, questa sembra un'esperienza diversa dai suoi predecessori nel franchise, il che significa che FIFA 22 è il primo gioco di questa serie in un bel po' di tempo. mentre per sentirsi come un aggiornamento importante.

Anche FIFA 22 è un passo da gigante per il realismo nel franchise, con la grafica più dettagliata che mai: piccoli dettagli come i capelli dei giocatori non sono mai stati così reali. Se avvii il gioco su uno schermo 4K, rimarrai davvero a bocca aperta.

Detto questo, abbiamo riscontrato alcuni piccoli problemi: un paio di momenti qua e là in cui le teste dei giocatori si sono momentaneamente bloccate, quasi come se il gioco stesse lottando per elaborare tutte le informazioni a portata di mano. Per la maggior parte, però, sembra sublime da suonare.

Quindi l'esperienza di gioco è fantastica all'interno delle partite, ma com'è l'esperienza in ciascuna delle singole modalità di FIFA 22? Ad essere onesti, è più difficile individuare i miglioramenti quando non sei in campo. E questo sembra un'occasione mancata.

  • Per saperne di più: Vinci una Nintendo Switch e Doctor Who: The Lonely Assassins

La grafica di FIFA 22 è migliore di prima.

ea Sports

È ancora divertente sminuire la modalità Carriera mentre provi ad acquistare I migliori giovani giocatori di FIFA 22 e fatti strada verso il dominio del mondo, ma i menu e le interfacce utente in questa modalità sono cambiati a malapena dall'ultima volta. Ci sono piccoli aggiornamenti: nella carriera di un giocatore, ad esempio, ora puoi uscire dalla panchina, ma niente di particolarmente rivoluzionario. I Pro Club, allo stesso modo, sembrano sostanzialmente invariati.

La modalità calcio di strada Volta ha alcuni nuovi assi nella manica, inclusa una nuova modalità Arcade che ti consente di giocare contro i tuoi amici in alcuni giri più stupidi sul calcio: c'è dodgeball, calcio tennis, wall ball e altro, ma purtroppo niente foot golf. E non c'è la modalità storia Volta o l'equivalente di The Journey questa volta, anche se FIFA 22 si apre con una lunga scena d'intermezzo sulla creazione del tuo giocatore (fai attenzione ai cameo delle superstar lì).

FIFA Ultimate Team ha ricevuto alcuni aggiornamenti: le carte Eroe sono una nuova funzionalità e renderanno omaggio ai momenti calcistici della vita reale che i fan ricordano con affetto. Non c'è davvero nulla qui che ti farà cambiare idea se non sei già un fan di FUT, però: è ancora una modalità in cui dovrai macinare per un po' di tempo o spendere un sacco di soldi per i pacchetti, se vuoi per stare al passo con i migliori giocatori.

Trattandosi di FIFA, i fan possono anche aspettarsi i soliti cambiamenti audio: la colonna sonora di FIFA 22 vanta una nuova selezione di brani accattivanti e il team dei commentatori accoglie due nuove voci in Alex Scott e Stewart Robinson. Scott è particolarmente benvenuta, essendo la prima esperta donna a onorare un gioco FIFA.

Per certi versi, quindi, FIFA 22 è un gigantesco balzo in avanti. In altri modi, però, è più o meno lo stesso. Forse l'anno prossimo riusciranno a dare alle modalità di gioco una revisione tanto necessaria – con eFootball e UFL entrambi mirano a rivoluzionare l'industria dei simulatori di calcio, EA potrebbe voler pensare ad alcuni cambiamenti di più ampia portata la prossima volta. Fino ad allora, troveremo il nostro divertimento principalmente sul campo stesso, grazie a quelle immagini potenziate e al realismo notevolmente aumentato.

FIFA 22 è ora disponibile su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S, PC e Nintendo Switch. Abbiamo recensito il gioco su Xbox Series X.

squadre di calcio piu forti al mondo

Oppure, se stai cercando qualcosa da guardare, consulta la nostra Guida TV

Visita il nostro programma di rilascio dei videogiochi per tutti i prossimi giochi su console. Passa dai nostri hub per ulteriori notizie su giochi e tecnologia.