I fan di Doctor Who pensano di aver scoperto la verità su Vinder di Jacob Anderson

Sci-Fi

Questo concorso è ora chiuso



i 16 desideri netflix

Guarda, lo diremo: ci sono stati un sacco di misteri in Doctor Who ultimamente, dai piani malvagi di Swarm e la storia del bambino senza tempo del dottore fino a quella strana casa galleggiante nell'ultimo episodio.

Ma uno degli indovinelli di basso livello sta ribollendo anche nella serie 13: qual è il problema con Vinder? Interpretato da Jacob Anderson e considerato più importante della maggior parte delle guest star (è stato raggruppato con i protagonisti della serie Jodie Whittaker, Mandip Gill e John Bishop), incontriamo Vinder nell'episodio uno come custode di una remota stazione spaziale, dove appare è stato assegnato come una sorta di punizione.





Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

Nell'episodio due, Vinder (aka Serving Commander Inston-Vee Vinder di Kasto-Winfer-Foxfell) incontra Yaz nel Tempio di Atropo, dove il duo incontra Swarm (Sam Spruell). Il cattivo con la faccia da teschio descrive quindi Vinder come vergogna, disonorato e rifiutato, deridendolo per aver cercato la redenzione per alcuni misfatti passati.

Ma cosa può essere stato? E chi sono i misteriosi capi che lo hanno scacciato, lasciandogli dire amaramente di andare al diavolo con ogni denuncia che ha fatto? Bene, alcuni fan potrebbero avere un'idea.

Ricorda, in questa serie abbiamo visto il Dottore rintracciare gli agenti di The Division, la segreta unità di operazioni segrete di Time Lord di cui apparentemente faceva parte nei suoi primi anni prima che i ricordi fossero cancellati dal suo cervello. A tal fine, ha cercato (e fallito) di interrogare l'ex agente della Divisione Karvanista (Craige Els) – ma cosa succede se si è imbattuta per caso in qualcun altro dell'organizzazione?



Dai un'occhiata ai vestiti di Vinder: i dettagli dorati e l'acconciatura a coda di cavallo, anche se un po' trasandati, sono molto simili al look uniforme per gli agenti di The Division che abbiamo visto sullo schermo (come Gat, sotto). Aggiungete questo alla sua conoscenza dei concetti dello spazio esterno di cui il Dottore non è a conoscenza (ha sentito parlare del Tempio di Atropo, lei no) e comincia a sembrare probabile che Vinder possa venire dal mondo che è stato rimosso dal dottore memoria.

Gat (Ritu Arya) in Doctor Who Ben Blackall/BBC Studios/BBC America

Prima che la serie iniziasse, Jacob Anderson ha detto Rivista TV cm che Vinder era un pilota di caccia e un uomo d'onore - tratti chiaramente cruciali che non sono stati ancora mostrati nella serie. Forse quel senso dell'onore è ciò che potrebbe averlo fatto litigare con i suoi finanziatori moralmente oscuri, dopo una carriera in missioni di volo per The Division?

In particolare, dice anche a Priest Triangle che ha bisogno di entrare in contatto con il suo pianeta natale, ma ha detto che il pianeta non viene mai nominato - è una presa in giro sfacciata che potrebbe essere di Gallifrey?

bambola squid game sveglia

Yaz (Mandip Gill) e Vinder (Jacob Anderson) in Doctor Who

BBC

Certo, sono tutte speculazioni, ma data l'importanza di The Division per questa serie, non saremmo sorpresi di apprendere che Vinder ha più legami con la ricerca del Dottore di quanto non appaia a prima vista.

Ad ogni modo, sembra che avremo presto delle risposte. Il trailer onirico dell'episodio Once, Upon Time della prossima settimana cerca di scavare nei ricordi di Vinder (quell'uomo con cui sta stringendo la mano, che si trasforma in Yaz) e un potenziale legame con la Divisione (quella inquadratura di lui, Yaz e Dan con in mano le armi della Divisione) , quindi potrebbe essere che avremo le nostre risposte per questa particolare teoria prima piuttosto che dopo.

Ascolta la nuova puntata del podcast TV cm Doctor Who:

https://media.acast.com/the-radio-times-com-doctor-who-podcast/doctorwho-warofthesontaransreview/media.mp3

Maggiori informazioni su Doctor Who:

Doctor Who continua la domenica su BBC One. Per ulteriori informazioni, dai un'occhiata alla nostra pagina dedicata alla fantascienza o alla nostra guida TV completa.