Piatti per la cena Ispirazione che le tue creazioni meritano

Cibo
Piatti per la cena Ispirazione che le tue creazioni meritano

L'impiattamento è l'arte di presentare il cibo, ed è un passaggio che molti cuochi casalinghi saltano, sia perché sono di fretta all'ora di cena, sia perché si aspettano che tutti lo facciano comunque. Gli chef usano una varietà di tecniche per migliorare l'aspetto delle loro creazioni culinarie e chiunque può imparare questa abilità. Il processo prevede la scelta del piatto giusto, il bilanciamento del cibo in base a porzione, consistenza, colore e altezza e l'utilizzo delle salse in modo artistico. L'impiattamento creativo non solo aumenta l'attrattiva visiva del cibo, ma trasforma anche qualsiasi pasto in un'esperienza.



Mantienilo classico

La tecnica classica della placcatura o dell'orologio è facile da ricordare e un modo elegante per mostrare i tuoi successi culinari. Pensa al piatto come al quadrante di un orologio. Posiziona l'ingrediente principale tra le 3 e le 9 e centralo sulla posizione delle 6. Gli amidi dovrebbero sedersi tra le 9 e le 11 e le verdure tra le 11 e le 3. Se aggiungi una salsa, versala vicino all'ingrediente principale o sopra.

Placcatura paesaggistica

Questo metodo di placcatura contemporaneo funziona particolarmente bene su piatti rettangolari, ma puoi ottenerlo anche su piatti di forma ovale. Immagina le disposizioni e i colori di un giardino paesaggistico ben curato, con le sue file ordinate e verticali. Ricrea la stessa disposizione per questo stile di placcatura lineare. È un modo attraente per mostrare le creazioni alimentari che si trovano vicino al piatto.





Placcatura a forma libera

I fan dell'arte astratta e i culinari dalla mentalità creativa apprezzeranno senza dubbio la casualità organizzata del metodo di placcatura a forma libera. Sebbene possa sembrare casuale ad alcuni, altri riconosceranno la sua abilità artistica. L'impiattamento a forma libera richiede una certa pianificazione, ma consente a un cuoco di sperimentare le proprie interpretazioni. Prova uno splatter simile a Jackson Pollock usando il piatto come tela e la salsa come vernice, quindi disponi con cura il cibo sopra di esso. La forma libera è uno stile organico. Funziona bene se combinato con legno naturale, pietra o lastre di ardesia.

placcatura impilata

Se stai cercando un modo più drammatico per mostrare le tue creazioni commestibili, la placcatura impilata è la strada da percorrere. È dotato di cibi a strati con forme e colori diversi. Il segreto per creare placcature impilate di livello professionale è compensare il punto focale - l'attrazione principale - del piatto. La maggior parte degli chef afferma che dovrebbe essere posizionato a sinistra, leggermente decentrato. Crea una base, come purea di ortaggi a radice o chips di verdure fresche, quindi aggiungi la salsa in varie forme attorno alla pila per il tocco finale.

Stili di placcatura giapponesi

Con l'obiettivo di bilanciare i colori, le consistenze, i gusti e l'aspetto del cibo, i metodi di placcatura giapponesi interagiscono con tutti i sensi. La simmetria e l'equilibrio sono fondamentali per la loro visualizzazione finale. Lo spazio bianco è un elemento cruciale e la tradizione vuole che almeno il 30% del piatto debba essere vuoto. Questi sono alcuni dei tanti diversi stili di placcatura che esaltano la cucina asiatica:

  • Hiramori, cibo raggruppato in dimensioni e colori simili, quindi disposto in una direzione obliqua su un piatto piano
  • Kasane-mori, cibo a strati verticali
  • Chirashimori, un arrangiamento sparso
  • Sansui-mori, una sistemazione paesaggistica

Ciotola placcatura

Molte cucine in tutto il mondo usano ciotole invece di piatti per servire cibi preziosi. Questi versatili recipienti sono perfetti non solo per zuppe e stufati, ma anche per pasta o creazioni impilate cariche di verdure. Eviti i carboidrati ma ami i burritos? Usa una ciotola per creare una versione a strati e decostruita. Disporre gli alimenti per forma, dimensione e colore per creare un piatto piacevole per gli occhi.

Placcatura di ritorno alla natura

Fai un passo oltre il solito piatto o ciotola per mostrare la tua tariffa. I materiali organici possono migliorare l'aspetto di molte cucine, in particolare quelle rustiche. Servi i tuoi edibili su lastre di legno, piastrelle di ceramica o piccole lastre di ardesia. Usa barattoli di terracotta per servire cibi liquidi o salse laterali. Prova una placcatura minimalista in stile nordico aggiungendo prodotti stagionali foraggiati come funghi selvatici, fiori commestibili o bacche per incorniciare la tua creazione.



Placcatura in stile futuristico

La pianificazione è fondamentale per l'aspetto definito e finito che questo stile richiede. Servire piatti realizzati in metallo, vetro e altri materiali lucidi ed eleganti aiuta a creare una base maestosa per una placcatura in stile futuristico. Combina una varietà di forme, consistenze e altezze di cibo per costruire la presentazione. Guarnizioni lucide o sporgenti in una serie di forme completano il look fantascientifico e ultramoderno.

Guarnire come un professionista

Le guarnizioni commestibili completano un piatto ben placcato, ma dovrebbero sempre esaltare sia il gusto che l'elemento visivo. Erbe, verdure e frutta fresche sono le più versatili. Crea rose dai pomodorini o usa fette di limone, lime o arancia per creare colpi di scena a ruota di carro per aggiungere tocchi di colore. Usa verdure a spirale o fiori di peperoncino per sovrapporre gli alimenti per aggiungere altezza e colore. Porta i dessert al livello successivo aggiungendo un'elegante e drammatica gabbia di zucchero alla confezione. L'isomalto è un dolcificante senza zucchero che puoi usare per costruire guarnizioni trasparenti e decorative per tutti i tipi di creazioni culinarie.

Suggerimenti extra per una placcatura perfetta

Non devi essere uno chef professionista per cucinare come uno. Con un po' di pratica e poche semplici linee guida, le tue creazioni fatte in casa sembreranno uscite da un ristorante stellato Michelin.

diserbante naturale aceto bicarbonato
  • Pulisci sempre i bordi del piatto con un panno pulito prima di servire
  • Meno è meglio quando si tratta di dimensioni delle porzioni
  • Pensa dimensionalmente, usando semplici livelli per aggiungere altezza
  • Usa colori contrastanti
  • Rimani asimmetrico
  • Disporre gli alimenti in numero dispari
  • Considera tutti i sensi