Designated Survivor stagione 4 su Netflix – Perché lo spettacolo è stato cancellato

Dramma


*Spoiler per Designated Survivor stagione 3 a seguire*

Designated Survivor è andato un po' House of Cards nella stagione 3, con Tom Kirkman di Kiefer Sutherland che si sporcava le mani durante la campagna elettorale mentre lottava per essere eletto (per la prima volta, intendiamoci) come presidente degli Stati Uniti d'America.





La stagione di 10 episodi è stata la prima su Netflix, dopo che il servizio di streaming ha deciso di strappare lo spettacolo dalle fauci della morte dopo la sua cancellazione da parte della rete statunitense ABC nel 2018.

Designated Survivor è stato rinnovato da Netflix?

Sfortunatamente no.

Sebbene le speranze fossero alte che la serie continuasse su Netflix, il servizio di streaming ha annunciato a luglio 2019 che non avrebbe commissionato una quarta stagione.

Siamo orgogliosi di aver offerto ai fan una terza stagione di Sopravvissuto designato , e continuerà a portare tutte e tre le stagioni per gli anni a venire, ha affermato in una dichiarazione.

Siamo particolarmente grati alla star e produttore esecutivo Kiefer Sutherland, che ha portato passione, dedizione e una performance indimenticabile come presidente Kirkman.



Siamo anche grati allo showrunner/produttore esecutivo Neal Bear per la sua visione guida e la sua mano ferma, al creatore/produttore esecutivo David Guggenheim e agli EP Mark Gordon, Suzan Bymel, Simon Kinberg, Aditya Sood e Peter Noah insieme al cast e alla troupe che hanno creato un finale di stagione avvincente e soddisfacente.

Netflix

Sutherland aveva precedentemente indicato che lo spettacolo potrebbe essere cancellato (di nuovo!) In un'intervista su Scala Radio , rivelando che molti membri del cast non sono mai stati assunti per un'altra stagione in primo luogo. I contratti erano così complicati e diversi dalla televisione di rete a Netflix: non hanno ingaggiato molti degli attori che erano nello show e hanno preso altri lavori, ha spiegato.

Dalla fine dell'anno scorso, Netflix ha cancellato un bel po' di spettacoli che riteneva non sufficientemente riusciti, ma è possibile che queste complicazioni contrattuali siano state un fattore tanto forte nella seconda eliminazione di Designated Survivor quanto il basso numero di spettatori.

Cosa potrebbe essere successo nella quarta stagione?

Alla fine della terza stagione, Kirkman ha vinto le elezioni, avendo compromesso un po' la sua morale lungo la strada.

In precedenza, aveva scoperto prove che il suo avversario Cornelius Moss (Geoff Pierson) fosse... non coinvolto nella cospirazione biochimica che incombeva sulla nazione e decise di non rilasciare queste informazioni prima delle elezioni.

Poiché molte persone della sua squadra ne sono consapevoli, potrebbe benissimo aver minacciato la sua posizione in una quarta stagione. Ma a parte un secondo miracolo di rinascita, sembra che non sapremo mai cosa è successo dopo...