La corona: il principe Carlo è stato davvero mandato in Galles per imparare il gallese?

Dramma


La terza stagione di The Crown sta ampliando il suo cast di figure reali primarie, concentrandosi ulteriormente sul principe Carlo (interpretato da Josh O'Connor di The Durrell), sulla sua relazione con Camilla Shand (la sua futura seconda moglie) e sulla sua investitura come Principe di Galles il 1 luglio. 1969, in una cerimonia al castello di Caernarfon, nel Galles.

finale split spiegazione

Anni di tensione e di crescente nazionalismo gallese fecero sì che molti in Galles si risentissero del loro principe straniero, portando alla decisione di inviare il giovane reale ad Aberystwyth per studiare la lingua gallese per un periodo prima dell'investitura.





  • La tua guida alla terza stagione di The Crown
  • Guida Netflix UK: quanto costa

Ecco tutto ciò che devi sapere sul periodo del principe Carlo in Galles, sulla sua investitura e sul motivo per cui è stato mandato in Galles in primo luogo, come visto nella terza stagione di The Crown.

Il principe Carlo è stato davvero mandato in Galles?

Il principe Carlo impara il gallese, come illustrato nell'edizione Radio Times del 26 giugno 1969 (archivio Radio Times)

Il principe Carlo ha frequentato l'Università di Cambridge, ma durante il suo secondo anno, all'età di 21 anni, ha trascorso un semestre all'University College of Wales di Aberystwyth, dove ha studiato storia e lingua gallese. Viveva in un normale alloggio per studenti e ci si aspettava che si comportasse e vivesse come uno studente normale, sebbene fosse ancora circondato da agenti di protezione speciale sotto copertura, alcuni dei quali si spacciavano per studenti maturi.

dove si puo vedere naruto

Il periodo trascorso in Galles era in preparazione per la sua investitura (molto simile a un'incoronazione) come Principe di Galles, quando fu incoronato da sua madre, la regina Elisabetta II, al castello di Caernarfon. L'intera cerimonia, compreso il discorso del principe in gallese, è stata trasmessa in televisione e supervisionata dall'allora marito della principessa Margaret, il fotografo Lord Snowden.

In The Crown, Charles non è molto contento di essere spedito in Galles, proprio quando si è finalmente stabilito a Cambridge e si gode le delizie del teatro studentesco. Anche la regina è privatamente riluttante a sradicare suo figlio, ma a quanto pare è risoluta che deve fare il suo dovere e andarsene.



È difficile dire fino a che punto questo sia basato sulla realtà, ma nel suo libro sull'investitura, John S. Ellis scrive che la regina ha avuto bisogno di costanti lusinghe per consentire l'investitura. prima la laurea di suo figlio a Cambridge e aveva alcuni dubbi. Tuttavia, era d'accordo con l'idea del corso di lingua gallese ad Aberystwyth.

Storia della vita reale dietro la stagione 3 di The Crown

Se sei curioso di conoscere le storie e gli eventi che hanno ispirato The Crown di Netflix, abbiamo tutte le grandi domande coperte da queste funzionalità approfondite...

  • Il consigliere artistico della regina Anthony Blunt era davvero una spia sovietica?
  • La gente pensava davvero che il primo ministro Harold Wilson fosse un agente sovietico?
  • Dentro la relazione di Margaret con Roddy Llewellyn e il crollo del suo matrimonio
  • Ho avuto incubi per anni: la storia vera dietro l'episodio di Aberfan di The Crown, raccontata dai sopravvissuti
  • La storia della madre di Filippo – e la sua vita straordinaria
  • La vera storia dietro il documentario sulla famiglia reale del 1969
  • Come il principe Filippo ha incontrato gli astronauti dell'Apollo 11