Connie Beauchamp di Casualty se ne andrà mentre Amanda Mealing si prende una pausa dallo spettacolo

Soap Opera


È la fine di un'era per Casualty. Amanda Mealing, che ha interpretato per 18 anni la conduttrice clinica dell'ospedale di Holby City, Connie Beauchamp, sta lasciando il dramma medico. Per ora, almeno.

Connie ha fatto un bel viaggio da quando ha fatto il salto a Casualty da Holby City nel 2014. Dalla sua tumultuosa relazione con Jacob (Charles Venn) alla più recente guida dell'ED attraverso la pandemia nell'episodio speciale COVID-19 dello show, il il personaggio ne ha passate tante.





In una dichiarazione rilasciata dalla BBC, l'emittente ha confermato che Connie avrebbe messo la sua vita personale davanti alla sua carriera per una volta, anche se non siamo ancora sicuri di cosa significhi esattamente.

in cerca dei leggendari pokemon go ricompense

Per gestire le tue preferenze email, clicca qui.

Parlando della sua uscita, Mealing ha detto: È stato il privilegio più straordinario interpretare Connie negli ultimi 18 anni. Quando è apparsa per la prima volta sui nostri schermi, c'erano poche protagoniste femminili che non erano 'la moglie di...', 'l'amante di...' o avevano bisogno di 'salvataggio'. La cosa più importante per me è sapere che Connie ha ispirato così tante donne e ragazze a cercare una carriera, cercare l'indipendenza e sforzarsi di dare il meglio di sé.

figlio della foresta

Deborah Sathe, Senior Head of Content Production per Holby City e Casualty, ha aggiunto: Ci mancherà Amanda nel ruolo di capo dell'ED Connie. Connie ha guidato l'ED, il suo team e il nostro pubblico di vittime del COVID. La ricerca per riportare Casualty sui nostri schermi non è stata facile e abbiamo un enorme debito con Amanda e l'intero team per aver consegnato alcuni degli episodi più straordinari che Casualty abbia mai trasmesso. Non vediamo l'ora di dare il benvenuto a Connie sui nostri schermi a tempo debito.

L'attrice non lascerà la serie fino alla fine di marzo.



Se stai cercando altro da guardare, dai un'occhiata al nostro guida tv .