Il destino di Bex Fowler rivelato dopo un tentativo di suicidio a EastEnders

Eastenders


Bex Fowler (Jasmine Armfield) di EastEnders sopravviverà al tentativo di togliersi la vita mentre la trama avvincente esplora la salute mentale dell'adolescente travagliata all'indomani del drammatico incidente.

Lottando con la pressione di iniziare l'università, Bex cedette quando la sua famiglia e i suoi amici le diedero una festa di addio al Vic giovedì 3 ottobre e si ritirò a casa, tirando fuori un pacchetto di pillole e scrivendo una nota ai suoi genitori prima di crollare da sola in la sua camera da letto mentre la festa continuava nella notte.





attack on titan stagione finale uscita
  • Rivelata la trama del ritorno di EastEnders di Martin Fowler
  • 14 grandi spoiler dal trailer dell'autunno 2019 di EastEnders

La mattina dopo, la mamma Sonia Fowler (Natalie Cassidy) è rimasta inorridita nello scoprire che sua figlia non rispondeva a letto e un cliffhanger al cardiopalma mentre cercava di svegliare il suo destino di Bex irrisolto.

Mentre la trama riprende venerdì 4 ottobre, i paramedici sono chiamati al numero 23 di Albert Square e portano l'adolescente in ospedale dove alla fine si sveglia, con grande sollievo dei suoi cari. L'albergatore Stuart Highway (Ricky Champ) trova il biglietto e lo mostra a Sonia, ma l'infermiera devastata non può affrontare la possibilità che Bex abbia contemplato il suicidio e si incolpa immediatamente per aver accumulato pressione e aspettative accademiche.

i 10 giocatori più forti del mondo 2018

Il padre di Bex, Martin Fowler, tornerà?

Martin Fowler (James Bye) tornerà a Walford per sostenere la sua bambina nel momento del bisogno, sentendosi in colpa per aver abbandonato Bex due mesi fa dopo essere stato costretto a nascondersi con la moglie Stacey per sfuggire alle rappresaglie per il suo attacco a Phil Mitchell.

Una serie di traumi emotivi ha messo a dura prova la fragile Bex, compresi i suoi esami, l'iscrizione a Oxford e l'accoltellamento fatale della sua amica Shakil Kazemi. All'inizio di quest'anno si è fissata sull'esercizio fisico e ha fatto affidamento sui farmaci, ed è scappata di casa sentendo che non ce la faceva più. I fan seguiranno Bex mentre finalmente parla con un professionista della salute mentale per aiutarla a superare i suoi problemi.



EastEnders ha lavorato con i Samaritans per ritrarre il viaggio di Bex in modo sensibile e per evidenziare la consapevolezza della salute mentale degli adolescenti e il crescente tasso di suicidi tra i giovani.

Il produttore esecutivo Jon Sen spiega: Il nostro desiderio è che raccontando questa storia possiamo incoraggiare gli altri nella posizione di Bex a rendersi conto che c'è sempre un aiuto e sperare sempre che gli altri siano incoraggiati ad iniziare una conversazione se sono preoccupati per qualcuno che conoscono.

ora opinioni su tv box

Visitare www.samaritans.org scrivi a [email protected] o chiama gratuitamente a qualsiasi ora il 116 123, anche da cellulare senza credito.

Visita il nostro dedicato Pagina EastEnders per tutte le ultime notizie, interviste e spoiler