Classifica dei migliori gadget di Doctor Who

Sci-Fi


Il Tardis e il cacciavite sonico potrebbero essere i gadget più famosi di Doctor Who, ma sono tutt'altro che gli unici aggeggi nascosti nelle capienti tasche del Dottore (ricorda, sono più grandi all'interno).

Nei viaggi nel tempo e nello spazio, il Dottore ha incontrato tutti i tipi di tecnologia aliena e ne ha inventati una discreta quantità, che vanno da aggiornamenti credibili a nuove creazioni completamente stravaganti.





Ma qual è il migliore/più strano dell'era moderna? RadioTimes.com pensa che lo sappiamo, quindi ha compilato la nostra top ten.

Classifica dei migliori gadget di Doctor Who

10. Superfono (La fine del mondo)

Il superfono di Rose in Doctor Who (BBC)

A volte siamo tutti un po' infastiditi dalle nostre tariffe telefoniche, ma immaginate quanto deve essere il costo della bolletta sul 'superphone', un normale telefono cellulare modificato dal cacciavite sonico del Dottore in modo che possa chiamare chiunque da qualsiasi epoca.

Usata da artisti del calibro di Martha e Donna, Rose è stata la prima compagna ad avere il suo Nokia 3200 aggiornato in modo significativo, essendo in grado di chiamare sua madre da milioni di anni nel futuro, mentre guardava la terra bruciare davanti a lei. Tuttavia, non è Angry Birds, vero?

9. Macchina della progenazione (la figlia del dottore)

David Tennant e Georgia Tennant in Doctor Who (BBC, HF)



BBC

Sebbene Doctor Who non sia esattamente un forte sostenitore del realismo, questa particolare invenzione sembrava... beh, massicciamente irrealistica. La Progenation Machine ci è stata presentata in The Doctor's Daughter per la prima e unica volta, il che è sorprendente, considerando che può creare forme di vita completamente incarnate semplicemente mettendoci dentro la mano. In effetti, è così che Jenny viene inventata in una manciata di secondi, quando il Dottore deve presentare il suo DNA all'arrivo del pianeta Messaline. Si dice anche che la macchina sia stata il modo in cui sono stati inventati i One Direction.

8. Guanto di Rassilon (The End of Time/Hell Bent)

Timothy Dalton è Rassilon in Doctor Who (BBC)

Se la Progenation Machine sembra un po' troppo bella per essere vera, allora questo Gauntlet è praticamente magico. Presentato in The End of Time, questo elegante capo di abbigliamento è di proprietà di Rassilon, Lord President of the Time Lords, interpretato da Timothy Dalton (o per te e noi, Flash Gordon). Questo guanto magico può essenzialmente fare qualsiasi cosa, dalla disintegrazione dei signori del tempo che salgono sullo stoppino di Rassilon, al ripristino di 6 miliardi di persone alla normalità dopo che il Maestro li ha modificati tutti per trasformarli in lui. Utile per qualsiasi situazione, siamo piuttosto sorpresi di non averne visto nessuno nella nostra filiale locale di Currys.

7. Manipolatore di vortici (Vari episodi)

John Barrowman nei panni del Capitano Jack Harkness che usa il manipolatore di vortici

Il Dottore, proprietario di una delle più famose macchine per viaggiare nel tempo della storia, non fu molto contento quando il Capitano Jack Harkness fece capolino nella sua vita con uno come un dannato orologio. In effetti, il Vortex Manipulator è uno speciale dispositivo da polso utilizzato per 'Agenti del tempo' come Captain Jack, che consente all'utente di 'saltare' da un momento all'altro, anche se non è molto preciso.

Il Dottore, sempre scettico nei loro confronti, confiscò quello di Jack, per timore che andasse da qualche parte nel tempo due volte, la seconda volta a scusarsi. Il manipolatore di Jack ora si trova nell'archivio nero di UNIT, che è tornato utile nel 50questoepisodio dell'anniversario Il giorno del dottore – anche se il malvagio Krasko è riuscito a metterne le mani su uno per l'episodio del 2018 Rosa.

6. Tutte le diverse varianti del cacciavite sonico

Che si tratti di la versione argento del Nono e Decimo Dottore , Il design più grosso di Matt Smith , Il tardivo arrivo di Peter Capaldi o Cassa in acciaio Sheffield di Jodie Whittaker , il cacciavite sonico è stato una parte cruciale (e favorevole al merchandising) della serie da quando è tornato sullo schermo nel 2005. Puoi anche comprane un intero set se sei così incline , tale è il potere del marchio.

dati di Star Trek

E mentre potremmo aver escluso i cacciaviti sonici (e le molte, molte versioni che diversi dottori hanno posseduto) da questo elenco in precedenza per essere troppo ovvi, non vale nulla tutte le volte che Doctor Who ha creato versioni spin-off del più grande strumento del Dottore. Vale a dire...

Rossetto sonico (Le avventure di Sarah Jane)

Tra il ricongiungimento del Dottore con Sarah Jane Smith nel 2006 School Reunion e il primo episodio di The Sarah Jane Adventures, il suo vecchio compagno si era procurato un nuovo rossetto sonico sgargiante. Utile sia per le invasioni aliene che per le serate alcoliche.

Occhiali da sole Sonic (vari episodi, 2016 e 2017)

Peter Capaldi e David Bradley in Doctor Who (BBC, HF)

Il dottore di Peter Capaldi si è specializzato nella tecnologia indossabile nel 2015, scambiando il suo cacciavite sonico con occhiali da sole sonici per una serie di avventure.

Sfortunatamente, le sfumature non erano molto popolari tra i fan che desideravano disperatamente vedere il cacciavite sonico originale di nuovo in azione, e furono parcheggiate entro la fine della serie 2o15, anche se il Dottore ne trovò un'altra usata quando perse la vista per un pochi episodi nel 2017.

Penna sonica (Partners in Crime)

Mentre in Partners in Crime, il cacciavite sonico appare in forma di penna, per gentile concessione della malvagia signora Foster. Apparendo in gran parte uguale al cacciavite sonico del Dottore, l'effetto di mettere insieme entrambi i dispositivi è stato piuttosto da far rizzare i capelli...

Sonda sonica (La ragazza che aspettava)

In The Girl Who Waited, OAP Pond riesce a modellarsi con una sonda sonica da quello che sembra un telefono cellulare e una corda. Chi ha bisogno di MacGyver?

canna sonica (Uccidiamo Hitler)

Il bastone sonico in Doctor Who (BBC)

In torsione sul vecchio favorito, l'Undicesimo Dottore ha tirato fuori il bastone sonico in Let's Kill Hitler. Elegante, ma piuttosto inutile...

Cazzuola sonica (I mariti di River Song)

La spatola sonica di River Song in Doctor Who (BBC)

L'archeologa di sempre, River Song di Alex Kingston ha avuto il suo tocco personale sul gadget del Dottore prima di ricevere il suo cacciavite. Chiaramente, non stanno ancora esaurendo gli strumenti oscuri per rendere sonic...

Squareness Gun, alias Sonic blaster/cannon (vari episodi)

Perché avere una pistola che può sparare proiettili quando invece puoi averne una che fa esplodere quadrati perfettamente sagomati nei muri? Questa è la gioia del blaster sonico, soprannominato il molto più accurato Squareness Gun di Rose Tyler.

Usando la tecnologia digitale per creare un'onda sonora, la pistola si è rivelata piuttosto utile in tutta la serie, consentendo a Jack Harkness di attraversare porte chiuse, al Dottore di sfuggire a un gruppo di zombi mascherati antigas e a River Song di sfuggire alla micidiale Vashta Nerada. Quindi le voci sono vere: è alla moda essere quadrati.

Ombrello sonico

Michelle Gomez nel ruolo di Missy in Doctor Who (BBC)

Missy di Michelle Gomez ha avuto il suo tocco personale sul gadget distintivo del Dottore quando ha recitato al fianco di Time Lord di Peter Capaldi, anche se il suo predecessore ha preferito qualcosa di un po' più mortale...

Cacciavite laser (The Sound of Drums/The Last of the Time Lords/The Doctor Falls)

John Simm – Il Maestro

BBC

Il Maestro ha messo una chiave inglese nei lavori (beh, non una chiave inglese ovviamente) quando ha presentato il suo cacciavite laser, che non solo sembrava più potente del normale Sonic del Dottore, ma includeva la capacità di invecchiare drammaticamente le sue vittime. Tuttavia, non è un eliminatore di compressione tissutale. A proposito…

5. Eliminatore di compressione tissutale (vari episodi)

Uno dei gadget preferiti del Maestro della serie classica, il TCE comprime le sue vittime in minuscole figure simili a bambole, uccidendole all'istante e fornendo al rinnegato Time Lord un macabro souvenir.

gli eildi

Il maestro di Sacha Dhawan ha riportato il Tissue Compression Eliminator nella serie con un certo stile nel 2o20, e speriamo che non lasci mai più la sua parte...

4. Estrapolatore macrocinetico di forme d'onda tribofisiche (Boom Town)

Questo dispositivo dal nome accattivante può sembrare incredibilmente importante e complicato, ma in pratica è solo una tavola da surf che ti protegge dalle esplosioni. Introdotto per la prima volta a Boom Town, questo veicolo appiattito (tavola da surf) consente all'utente di allontanarsi dal caos mentre viene difeso da una bolla protettiva del campo di forza. Abbastanza utile, se non ti dispiace sembrare un membro del cast di Baywatch mentre lo usi.

3. Occhiali 3D 'per vedere le cose del vuoto' (Army of Ghosts / Doomsday)

David Tennant indossa occhiali 3D in Doctor Who (BBC)

Prima di Google Glass, i bambini cresciuti negli anni '80 e '90 hanno sostenuto l'esempio originale di tecnologia indossabile: occhiali di cartone con plastica colorata rossa e verde. Gli occhiali retrò possono sembrare pasé ora, ma non per il Dottore, che utilizza una versione su misura degli occhiali 3D per rilevare le persone che sono passate da un universo parallelo, che d'ora in poi sono coperte di 'roba del vuoto'. È davvero roba da vincitori di premi Nobel.

2. 2Dis (linea fissa)

Il 2Dis in Doctor Who: Flatline (BBC)

In Flatline, le dimensioni del nostro mondo si sono offuscate grazie ai cattivi del pezzo The Boneless; una creatura che può manipolare due dimensioni contemporaneamente. Ciò ha portato il Dottore a rimanere intrappolato in un simpatico Tardis in miniatura (il tipo di quelli che vedi in Forbidden Planet) e le loro vittime si sono fuse in versioni sottilissime di se stesse. Per vendicarsi, il Dottore inventa il '2Dis' (una specie di calcolatrice con una pallina da golf legata sopra) che in qualche modo riporta gli oggetti, come le porte, alle loro giuste dimensioni. E sì, 2Dis è ovviamente un gioco di parole su Tardis.

1. Timey Wimey Detector / La macchina che fa rumore (Blink / Il giorno del dottore)

David Tennant e il rivelatore Timey Wimey in Doctor Who (BBC)

Il Decimo Dottore di David Tennant ha dato molti contributi significativi al tempo e allo spazio, ma forse il suo più utile è stato coniare un termine per descrivere qualsiasi logica contraddittoria del viaggio nel tempo: timey wimey, wibbly traballante. Accanto al termine, ha anche inventato il 'timey wimey detector', una scatola di metallo improvvisata di rottami di cui un presentatore di Blue Peter riderebbe apertamente, che fa rumore quando c'è roba.

Lo ha aiutato a tirarsi fuori dai guai in Blink, mentre una versione diversa della scatola è apparsa nel 50° speciale Il giorno del dottore. E sì, è ancora andato 'ding'. Roba davvero iconica.

Cerchi di più sullo spettacolo? Dai un'occhiata alle nostre ultime notizie su Doctor Who. Oppure se stai cercando qualcosa da guardare visita la nostra Guida TV.