Muore all'età di 87 anni Bamber Gascoigne, ex ospite dell'University Challenge

Tv

Bamber Gascoigne, ospite dell'University Challenge, è morto all'età di 87 anni.



Il presentatore televisivo e autore, che ha condotto il longevo quiz show dal 1962 al 1987, è morto oggi (8 febbraio) nella sua casa di Richmond dopo aver subito una breve malattia.

come risolvere il sudoku

Gascoigne è meglio conosciuto per essere l'ospite originale di University Challenge, coniando slogan come 'Dita sui cicalini', 'Il tuo antipasto per 10' e 'Dovrò sbrigarti'.





Famosi quiz in tutto il Regno Unito hanno reso omaggio a Gascoigne questa mattina, con Paul Sinha di The Chase scrivendo su Twitter che la sua 'erudizione senza sforzo, che ha fatto sembrare allegramente accessibili intere fasce di conoscenza impenetrabile, è stata di totale ispirazione per questo ragazzo degli anni '80'.

Bobby Seagull, che ha partecipato a University Challenge nel 2017 e da allora ha stabilito una carriera nella presentazione televisiva, descritto Gascoigne come 'studioso, gentile e tuttavia imponente', aggiungendo: 'Si unisce al pantheon dei grandi presentatori di giochi. Ci mancherai. RIP Bamber.'

Anche il romanziere e sceneggiatore David Nicholls, che ha scritto il romanzo Starter for Ten e lo ha adattato per lo schermo nel 2006, ha reso omaggio scrivere : 'Bamber è stato una parte importante della mia infanzia in TV ed è stato molto gentile con il suo cameo immaginario in Starter for 10.'

Il presentatore televisivo è stato interpretato da Mark Gatiss di Sherlock nel film del 2006 su uno studente universitario (James McAvoy) che vince un posto in una squadra di quiz della University Challenge, mentre nel 1984 è stato memorabilmente parodiato da Griff Rhys Jones in un episodio di The Young Quelli intitolati Bambi.

Bamber Gascoigne

Gascoigne ha ospitato University Challenge per più di 20 anni prima che il quiz venisse ripreso nel 1994 dalla BBC con Jeremy Paxman come nuovo presentatore.



il giocatore più pagato al mondo 2020

Parlando con I tempi sulla nomina di Paxman, Gascoigne ha detto: 'Non potrebbe essere più diverso da me, perché aveva la reputazione di essere un uomo duro, mentre io sono sempre stato un po' un tenero, davvero'.

Da parte sua, Paxman ha detto al tv rivista nel 2010 che inizialmente ha rifiutato la possibilità di ospitare University Challenge, dicendo: 'Il produttore mi ha chiamato, chiedendomi se lo presentassi. Ho detto: 'Piacevole da parte tua, ma è lo spettacolo di Bamber Gascoigne'.

'Poi due settimane dopo, nella sala di lettura del British Museum, ho visto Bamber e ho detto: 'Ehi, non ci siamo mai incontrati, ma lo stanno riportando. Entra!' Rideva, diceva che gli avevano telefonato mesi prima, ma sembrava troppo un duro lavoro. Quindi ho detto di sì.'

migliori ed fifa 22

Al di fuori di University Challenge, Gascoigne ha scritto diversi romanzi, tra cui la satira L'impero di Murgatreud e Alla ricerca della lepre d'oro, e ha partecipato a numerosi documentari.

Ha scritto e presentato la docuserie di 13 ore The Christians per ITV nel 1977, così come il documentario sulla storia vittoriana Victorian Values ​​e la serie del 1990 The Great Moghuls.