The Angel – Recensione del film Netflix: una breve lezione di storia più strana della finzione

Film


★★★★

Basato sulla biografia di Ashraf Marwan di Uri Bar-Joseph, The Angel: The Egyptian Spy Who Saved Israel, questo è un resoconto ragionevolmente fedele del genero doppiogiochista del presidente egiziano Gamal Abdel Nasser, che ha contribuito a evitare un'escalation mortale della guerra dello Yom Kippur passando segreti al Mossad.

Diretto dall'israeliano Ariel Vromen (i cui thriller ambientati in America includono The Iceman e Criminal), crea una tensione encomiabile mentre Marwan (l'attore olandese Marwan Kenzari) si insinua nel circolo ristretto della politica egiziana, guadagnandosi la fiducia di Anwar. Sadat (Sasson Gabay) quando sostituisce Nasser nel 1970.





  • Novità su Netflix: i migliori film e programmi TV in uscita ogni giorno
  • Le migliori serie TV Netflix
  • I 50 migliori film di Netflix

Altre notizie e consigli su Netflix