Assolutamente tutto ciò che devi sapere su Beyoncé

Vita
Assolutamente tutto ciò che devi sapere su Beyoncé

In termini di riconoscimento del solo nome, Beyoncé è lì con Cher, Prince e Madonna. Una delle artiste musicali più vendute di tutti i tempi, Beyoncé, è diventata famosa per la prima volta alla fine degli anni '90 e da allora ha raggiunto l'apice della carriera. In occasione del compleanno di Beyoncé il 4 settembre, noto anche ai fan come 'Bey Day', ecco una carrellata di tutto ciò che devi sapere su chi è Beyoncé e perché è importante.



Famiglia e infanzia

Beyoncé e Solange Knowles Myrna Suarez / Getty Images

Beyoncé è nata il 4 settembre 1981 come Beyoncé Giselle Knowles. Nata e cresciuta a Houston, in Texas, Beyoncé è la maggiore di due fratelli: sua sorella, Solange, è anche una cantante ed ex ballerina di backup per Destiny's Child. Sua madre, Tina, era una parrucchiera e manager di un salone, e suo padre, Mathew, era un direttore delle vendite. Beyoncé è di origine afroamericana e creola della Louisiana, con origini ebraiche, spagnole, cinesi e indonesiane.

Come ha iniziato a cantare

Beyoncé si esibisce sul palco Fama crescente e Destino Scott Gries/Getty Images

Beyoncé ha mostrato un talento per il canto in tenera età, vincendo un talent show scolastico all'età di 7 anni. Si è esibita in gruppi di cori scolastici e ecclesiastici e ha frequentato la High School for the Performing and Visual Arts. Quando aveva 8 anni, Beyoncé ha fatto il provino per un gruppo di intrattenimento di sole ragazze con l'amica d'infanzia Kelly Rowland. I due si unirono a un gruppo chiamato Girl's Tyme con altre quattro ragazze, tra cui LaTavia Robertson, membro originale delle Destiny's Child, dove vinsero diversi concorsi per talenti e si esibirono in Star Search, il più grande talent show della televisione nazionale.





Fama crescente e Destiny's Child

Destino Chris Hondros / Getty Images

Nel 1996, Beyoncé, insieme a Kelly Rowland, LaTavia Roberston e LeToya Luckett, ribattezzarono la band e insieme divennero la formazione originale delle Destiny's Child. L'anno successivo, hanno finalmente ottenuto un contratto discografico con la Columbia Records e hanno pubblicato il loro album di debutto omonimo nel 1998. Il gruppo ha pubblicato cinque album in studio in totale tra il 1998 e il 2004, con canzoni che includevano grandi successi come 'Say My Name', ' Sopravvissuto,' e 'Bootylicious.' Insieme, il gruppo ha venduto oltre 60 milioni di dischi in tutto il mondo e ha vinto tre Grammy Awards, due MTV Music Video Awards, cinque American Music Awards e persino un Guinness World Record riconoscendo 'Independent Women Part 1' come la canzone numero uno più longeva in assoluto. l'Hot 100 di un gruppo di ragazze. Il gruppo ha anche attraversato diversi membri in questo periodo, con la formazione finale e più nota composta da Beyoncé, Kelly Rowland e Michelle Williams.

Solo carriera

Beyoncé sul palco del Coachella Kevin Winter / Getty Images

Beyoncé ha pubblicato il suo primo album da solista, 'Dangerously in Love', nel 2003. L'album conteneva due hit numero uno, 'Crazy in Love' e 'Baby Boy', e ha vinto cinque Grammy Awards da record. Nello stesso anno ha intrapreso il suo primo tour da solista e nel 2004 ha cantato l'inno nazionale americano al Super Bowl XXXVIII. Beyoncé ha brevemente messo in pausa la sua carriera da solista per l'ultimo album e il tour di reunion delle Destiny's Child, prima di pubblicare il suo album di follow-up, 'B'Day', nel 2006, in concomitanza con il suo 25esimo compleanno. Il suo terzo album, 'I Am ... Sasha Fierce', contiene due dei suoi singoli di maggior successo, 'Single Ladies (Put a Ring on It)' e 'If I Were a Boy', e l'ha portata a vincere sei premi agli Emmy Awards 2010.

Matrimonio con Jay-Z

Beyoncé e Jay-Z sul palco Kevin Mazur / Getty Images

Beyoncé ha sposato il rapper Jay-Z nel 2008. I due hanno iniziato a frequentarsi dopo aver collaborato a '03 Bonnie & Clyde' del 2003, e inizialmente hanno fatto grandi sforzi per mantenere la loro relazione fuori dai riflettori. Insieme, la coppia ha tre figli: Blue Ivy Carter e i gemelli Rumi e Sir Carter. L'annuncio della gravidanza di Beyoncé e il successivo servizio fotografico con i suoi gemelli sono diventati i due post più apprezzati su Instagram fino ad oggi.

carriera cinematografica

Prima del film Il Re Leone Gareth Cattermole / Getty Images

Beyoncé ha fatto il suo debutto cinematografico nel 2001, nel direct-to-video Carmen: un'opera hip-hop, anche se è meglio conosciuta per aver interpretato Foxxy Cleopatra nel 2002 Austin Powers in Goldmember . Sebbene si sia concentrata principalmente sulla sua carriera musicale, Beyoncé ha recitato in undici film, incluso il ruolo della cantante jazz Etta James nel dramma biografico Record Cadillac e, più recentemente, doppiando Nala nel remake del 2019 di Il Re Leone .

Ultime uscite

Concerto On the Run II Larry Busacca/PW18/Getty Images

Beyoncé ha fatto scalpore nel 2016, con il suo sesto album, 'Lemonade', che è stato soprannominato un record visivo. 'Lemonade' originariamente ha debuttato come un film concettuale della durata di un'ora, con l'album omonimo uscito poco dopo. 'Lemonade' ha reso Beyoncé la prima artista musicale nella storia ad avere sei album consecutivi al numero uno negli Stati Uniti e ha battuto un altro record quando tutti e dodici i brani sono entrati in classifica nella US Hot 100. Nel 2018, Beyoncé ha pubblicato l'album 'Everything is Love' insieme al marito Jay-Z, e ​​i due successivamente hanno intrapreso un tour congiunto, 'On the Run II', come The Carters.



Eastbourne tennis 2021

Premi e successi

Beyoncé in possesso di due Grammy Awards Frederick M. Brown / Getty Images

Come artista solista, Beyoncé ha venduto oltre 75 milioni di album in tutto il mondo, confermandola ufficialmente come una delle artiste musicali più vendute di tutti i tempi. La Recording Industry Association of America ha certificato Beyoncé come la migliore artista certificata degli anni 2000; è stata nominata l'artista del decennio da The Observer, Top Female Artist di Billboard e # 3 su VH1 100 Greatest Women in Music. Nel 2002, è diventata la prima donna afroamericana ad essere premiata come Songwriter of the Year dall'American Society of Composers, Authors and Publishers. Nel corso della sua carriera, Beyoncé ha vinto 24 Grammy Awards e 24 MTV Music Video Awards.

Attivismo

Evento Chime for Change Kevin Mazur/Chime For Change/Getty Images per Gucci/Getty Images

Beyoncé e Kelly Rowland, membro delle Destiny's Child, hanno fondato la Survivor Foundation nel 2005, in seguito alla devastazione dell'uragano Katrina. La fondazione ha fornito alloggi per le vittime dell'uragano nell'area di Houston e di nuovo per le persone colpite dall'uragano Ike tre anni dopo. Beyoncé ha partecipato a una serie di iniziative di raccolta fondi, tra cui il telethon Hope for Haiti Now: A Global Benefit for Earthquake Relief, partecipando alla campagna di Michelle Obama contro l'obesità infantile, allo sforzo bipartisan 'Demand a Plan' per il controllo delle armi e al 'Chime for' di Gucci. Change' campagna a favore dell'emancipazione femminile.

iniziative imprenditoriali

Beyoncé Stuart C. Wilson/Getty Images

Beyoncé è stata modella e portavoce di numerosi marchi, tra cui Pepsi, Tommy Hilfinger e L'Oreal. Ha lanciato una linea di abbigliamento, House of Deréon, nel 2005, che comprende moda femminile, calzature e una collezione di abbigliamento per ragazzi. Nel 2014, Beyoncé ha prodotto una collezione di abbigliamento sportivo in collaborazione con Topshop e Adidas e nel 2010 ha rilasciato la sua fragranza, 'Heat'. Inoltre, nel 2010, Beyoncé ha fondato la società di intrattenimento Parkwood Entertainment, un'impronta della Columbia Records.