7 domande (e alcune risposte) che abbiamo dopo l'episodio 1 della serie 3 di The Fall

Divertimento


Il dramma criminale nordirlandese The Fall è tornato per una terza serie, dopo aver lasciato i nostri personaggi su un cliffhanger infernale nella seconda serie.

Con il serial killer di Jamie Dornan, Paul Spector, sparato e gravemente ferito e Stella Gibson di Gillian Anderson al suo fianco, questa serie di apertura aveva molto terreno da coprire mentre i medici combattevano per la vita di Spector e Stella lottava per mantenere il controllo delle sue indagini.





Infine, mentre la polvere si è calmata questa settimana entro la fine dell'episodio, ci sono rimaste ancora più domande su cosa possiamo aspettarci dal dramma oscuro di Allan Cubitt nelle prossime settimane. Iniziare con…


1. Paul Spector sopravviverà?

Scommettiamo che sì, Paul Spector supererà le sue enormi ferite e supererà questo momento difficile. Sarebbe una serie piuttosto zoppa se guardassimo Stella chiudere il caso con scartoffie per quattro episodi, e senza l'interazione del gatto e del topo tra i due protagonisti questa serie non è nulla.


2. Come scapperà?

Questa è la più grande, diremmo – ovviamente sarebbe anche una serie piuttosto noiosa se Jamie Dornan si sdraiasse in un letto d'ospedale per riprendersi e poi andasse in tribunale, quindi sembra quasi certo che lo scivoloso Paul Spector farà una fuga prima o poi. Una serie incentrata su uno Spector fuggitivo indebolito sarebbe un gradito cambio di ritmo e l'ovvia progressione da seguire per la storia.

Tuttavia, è piuttosto improbabile che possa cavarsela da solo, visto che è ancora gravemente ferito (e gli manca una milza), quindi avrà bisogno di aiuto - e ci sono alcuni candidati per chi potrebbe dargli una mano nell'andare lam.

le migliori skin di fortnite

Forse la sua ex-babysitter adolescente disturbata Katie (Aisling Franciosi, sopra), che era disperata di fargli visita in ospedale questa settimana, troverà un modo per raggiungerlo e farlo uscire dal reparto? O forse sua moglie Sally-Anne (Bronagh Waugh) rimarrà fedele a suo marito e lo aiuterà a fuggire, magari usando la sua formazione medica per tenerlo in vita in esilio?



chromecast ultra vs chromecast

O in alternativa, potrebbe essere che un altro misterioso medico ne detenga la chiave. Parlando di…


3. Qual è il problema con quell'infermiera?

L'episodio di questa settimana ha presentato il comico e attore Aisling Bea nei panni dell'infermiera Sheridan, che sembrava interessarsi minacciosamente a Spector mentre vegliava su di lui. In particolare, Sheridan ha una sorprendente somiglianza con il tipo di donne che Spector di solito aggredisce e uccide, e considerando che l'assassino di Dornan sembrava darle una breve occhiata prima di svenire di nuovo, diremmo che queste due hanno un futuro oscuro insieme.

Potrebbe essere che Spector sedurrà Sheridan e convincerla a portarlo via, magari usando le sue stesse abilità per aiutarlo a riprendersi mentre si nasconde? E poi, forse si rivolterà contro di lei come ha fatto con l'ex fidanzata Rose Stagg (Valene Kane), tornando alla sua campagna di terrore sulle donne di Belfast? Solo il tempo lo dirà.


4. Cosa stava succedendo in quello strano tunnel?

Uno dei momenti più strani dell'episodio ha visto Spector guidare lungo un tunnel immaginario, prima di schiantarsi contro l'auto e scegliere se camminare verso l'uscita (dove poteva sentire la voce della madre morta) o tornare da dove è venuto (dove sua figlia lo ha chiamato ).

Chiaramente, questo era un classico cammino verso la rappresentazione leggera della vita e della morte, con la decisione di Spector di tornare indietro verso la voce di sua figlia che simboleggiava il suo desiderio di lottare per la sopravvivenza. Il che può essere o meno una buona cosa, a seconda della tua opinione.


5. Perché Tom Anderson era così preoccupato per la sua carriera?

Il detective Sergent di Colin Morgan è stato ucciso insieme a Paul Spector alla fine della scorsa serie, lasciando un punto interrogativo sulla sua sopravvivenza. Ma in questo episodio si scopre che non è stato colpito così male, con un proiettile che gli passava solo attraverso il braccio ed evitava gravi danni.

Tuttavia, nella storia di questa settimana viene suggerito che il proiettile potrebbe aver causato alcuni danni ai nervi del braccio di Anderson, facendo sì che il detective si lamenti della potenziale fine della sua carriera, il che francamente ci ha lasciato un po' confusi.

Anderson non è un chirurgo: i detective hanno bisogno di due braccia completamente mobili per rilevare? Anche se avesse perso completamente il braccio, perché non poteva ancora indagare sui crimini e raccogliere prove? Sicuramente ci sono detective in sedia a rotelle o con altri problemi di mobilità: cosa rende la sua condizione diversa dalle loro? Speriamo che le risposte diventino più chiare nelle prossime settimane.


6. Cavolo, la figlia di Spector ha avuto uno scatto di crescita vero?

Nel mondo di The Fall, sono trascorsi pochi minuti tra la fine della seconda serie e l'inizio della terza serie, ma nella vita reale è passato un anno e mezzo prima che le riprese ricominciassero – e quando hai a che fare con giovani attori, quel tipo di salto temporale è abbastanza evidente.

mese 13

Nell'episodio di questa settimana, la figlia di Paul Spector, Olivia (Sarah Beattie) è alta circa il doppio dell'ultima volta che l'abbiamo vista, un fatto enfatizzato solo dal fatto che il suo io più giovane appare in un riassunto prima dell'inizio dell'episodio.

È un po' una sorpresa, ma inevitabile – e almeno ora la più matura Olivia può fare un po' di investigazione sulle azioni oscure di suo padre. A proposito…


7. Olivia ora conosce la verità su suo padre?

Ad un certo punto nell'episodio di stasera Olivia sembrava finalmente vedere che il suo amato papà potrebbe non essere l'eroe che pensava che fosse, dopo aver ingannato sua madre fuori dalla stanza per leggere una notizia online sulla sua sparatoria e la sua precedente follia omicida.

Ora si rivolterà contro suo padre o proclamerà la sua innocenza? Complotto per aiutarlo a fuggire, o essere scossa nel profondo del suo vero carattere?

Per queste, come per tutte le nostre domande, dovremo tenere duro per conoscere la verità. Si spera che le risposte valgano l'attesa.